Libero

ROSMAR5

  • Donna
  • 63
  • il mondo
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 12

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ROSMAR5 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Nessun segno particolare! non mi interessa ne porno ne altre cose simili!!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

forse i difetti?

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. musica e ballo
  2. viaggiare, sport
  3. arte e cultura

Tre cose che odio

  1. falsità gratuita
  2. invidia
  3. persone banali e troppo sicure!!!!!

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Ballo
  • Musica
  • Canto

Musica

  • Blues
  • Rock

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Gialli

Sport

  • Arti marziali

Film

  • Fantasy
  • Azione

Libro preferito

Il libro della vita..............

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda, Isole tropicali in generale

Film preferito

I ponti di Madison county, Forrest Gump, Fuga di mezzanotte...

Il mare

C'è nell'aria odore salmastro, la sabbia è fine e ancora calda, i miei passi affondano lentamente,
leggera brezza sul capo, fresca e penetrante.
Un fruscio d'ali rompe la quiete e l'eco rimane nel vuoto.

Silenzio ancora: tutto è pace e solitudine.

Capriole d'acqua partoriscono piccole onde che portano a riva la bianca schiuma contro le anime di legno facendole dondolare lentamente...sembrano aspettare.

Il tocco del mare cancella le impronte sulla sabbia bagnata ed i teli colorati a 
spicchi riposano in piedi come soldati allineati che vegliano il loro tramonto.

La grande sfera cala adagio lasciando ovunque qualche sprazzo di colore sulla 
superficie bluastra: pare non voglia scivolare dall'alto ma a poco a poco
svanisce dietro l'oscuro orizzonte regalando una penombra cara alla notte.
 
                                                                                                                           Ros
 
 

sensazione

Il corpo disteso, abbandonato,
musica dolce e viva nella stanza,
i sensi cercano vibrazioni,
socchiudo gli occhi per raggiungere l'immenso.

Il tempo non c'è, l'eternità mi è difronte.

I battiti aumentano, le mani fredde cercano calore sulla pelle, 
l'armonia dei suoni mi trasporta lontano raggiungendo l'incredibile.

Gli occhi si aprono di colpo al bianco soffitto,
ritrovo il corpo disteso e dimenticato.
                                                                                            Ros
, , , , , , , , , , , , ,