Libero

francesca_13

  • Donna
  • 55
  • una stella :-)
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

francesca_13 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita francesca_13 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Il mio pensiero volge a te incessantemente... ogni attimo del mio tempo.. sfiori delicatamente la mia anima ... sei un costante riflesso nel mio sguardo .. che si fissa pensando a te.. a quel giorno quando.. le nostre anime s'incontreranno... sarà un magico scontro ..incontro.. di fulminanti sguardi... di ansimanti respiri.. che faranno palpitare i nostri cuori

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. chi è
  2. sempre
  3. sincero

Tre cose che odio

  1. le
  2. persone
  3. false

O

AVVISO:NON FACCIO PVT CON NESSUNO :-)

x te

1

FRANCESCA

m

-

TRISTEZZA

TUTTE LE COSE BELLE PRIMA O POI FINISCONO E CI SI ACCORGE DI QUANTO SIANO STATE IMPORTANTI PER NOI DALLA TRISTEZZA CHE CI LASCIANO NEL CUORE QUANDO ORMAI NON LE SI HA PIù.MA è IMPORTANTE NON FARSI TRAVOLGERE DALLA TRISTEZZA, PER NON VIVERE DI MALINCONINCI RIMPIANTI, MA DI SPLENDIDI RICORDI.......*

gambe

FRANCESCA

Farfalla Narrante

LENTAMENTE MUORE

Lentamente muore

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli
chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di
respirare.
Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
felicità.

(P. Neruda

libro

Image du Blog confinianima.centerblog.net

farfalla

Image du Blog confinianima.centerblog.net

Vorrei essere il tuo sangue per essere la tua linfa di vita, in questo modo saremmo uniti per sempre amore mio.

DRAGO O FARFALLA

Drago
che vola violento
adombrando il mio mondo
fatto di illusi sogni romantici.
O farfalla,
leggera e simpatica,
armoniosa e spontanea,
ingenua bimba del mondo.
Quale veramente sei
mi domando.
Quale tra i modi in cui ti mostri
e in cui ti ho vista
rispecchia
l'anima profonda,
mascherata
da uno sguardo misterioso.


mani

MI STO INNAMORANDO

Mi sto innamorando
Mi sto innamorando del vento
che mi porta il tuo profumo,
mi sto innamorando del bagliore
dei tuoi sorrisi timidi;
ed ho pietà per l’ombra
che riesci a spazzar via
con la luce dei tuoi occhi.

Ma tu non hai pietà, lo sento;
né l’hai avuta mai, presumo,
se mi lasci bruciare dal tuo calore
e poi mi eviti con passi rapidi,
non hai pietà dell’ombra
dove finisce la vita mia,
e adesso sto lì, fra i tuoi balocchi!

Rimani davanti ai miei occhi

Rimani davanti ai miei occhi, e lascia
che il tuo sguardo infiammi i miei canti.
Resta fra le tue stelle, e alla loro luce
lascia ch'io accenda la mia adorazione.
La terra rimane in attesa
sul ciglio della strada del mondo;
Rimani in piedi sul verde mantello
ch'essa ha steso sul tuo cammino;
e fa ch'io senta nei fiori di campo
il prolungamento del mio saluto.
Resta nella mia sera solitaria
dove il mio cuore veglia da solo;
e colma la coppa della sua solitudine,
che sente in me l'infinità del tuo amore.

libr

frase

.

, , , , , , , , , , , , ,