Libero

kundalini969

  • Uomo
  • 58
  • SANREMO
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 01 luglio

Amici0

kundalini969 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 2.675

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita kundalini969 a scrivere un Post!

Mi descrivo

riproviamo ... chissà

Su di me

Situazione sentimentale

separato/a

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

discreto, curioso e generoso

I miei difetti

esigente e troppo sensibile

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. ......
  2. .....
  3. ....

Tre cose che odio

  1. ....
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Cucina
    • Cinema
    • Lettura

    Musica

    • Pop
    • Jazz

    Cucina

    • Stellata

    Libri

    • Narrativa
    • Avventura

    Sport

    • Running
    • Tennis
    • Vela

    Film

    • Drammatico

    Libro preferito

    Vita_I pilastri della terra_Millenium_L\'amore non guasta_Il dolore perfetto_Le correzioni_Mondo senza fine

    Meta dei sogni

    Estremo Oriente, Atolli del Pacifico

    Film preferito

    Samsara American beauty I ponti di madison county Gosford park Pulp fiction Il mare dentro Il popolo migratore L\'orso

    “HAPPINESS IS REAL ONLY IF SHARED”

    Haiku

     

    Il mio amore:
    profumo di orchidea
    e suono d'acqua.

    Gibon Sengai



     

     

     

     


    Pausa

     

    Ogni tanto bisogna fare
    una pausa
    contemplarsi
    senza l'abitudine quotidiana
    esaminare il passato
    dato per dato
    tappa a tappa
    mattonella per mattonella
    e non piangersi le menzogne
    ma cantarsi le verità.

    Mario Benedetti

    Consiglio

     

    Fai come il lanciatore di coltelli, che tira intorno al corpo.
    Scrivi di amore senza nominarlo, la precisione sta

    nell’evitare.

    Distràiti dal vocabolo solenne, già abbuffato,
    punta al bordo, costeggia,
    il lanciatore di coltelli tocca da lontano,
    l’errore è di raggiungere il bersaglio, la grazia è di

    mancarlo.

    Erri De Luca, L’ospite incallito




    La Rosa più amata

     

     

    Il dolore di un distacco
    non è altro che il taglio di un rasoio su una vena.


    Se sopravvivi ci penserai persino con sentimento:
    e così diventerà un taglio nell’anima.


    La prima ferita si rimarginerà,
    la seconda sanguinerà per sempre.


    Dorothy Parker, da Collected Poetry, Random House, New York, 1944

     

     

    Si sente il tuo profumo...

     


    I really dont know life at all

    il cielo in una stanza


     
    , , , , , , , , , , , , ,