Libero

malena671

  • Donna
  • 53
  • firenze
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

malena671 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 11.039

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita malena671 a scrivere un Post!

Mi descrivo

...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il profumo dei tigli
  2. leggere un buon libro
  3. i miei figli

Tre cose che odio

  1. non odio
  2. non
  3. ci riesco

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Arte
    • Canto
    • Lettura

    Musica

    • Blues
    • Latino-americana

    Cucina

    • Cinese
    • Piatti italiani

    Libri

    • Storici
    • Classici

    Film

    • Commedia
    • Thriller

    Libro preferito

    tutti quelli che ho letto

    Meta dei sogni

    India, Sud America

    Film preferito

    il miglio verde

    Prima di venire portami tre rose rosse...

    Prima di venire


    Portami tre rose rosse


    Prima di venire


    Portami... un grosso ditale


    Perché devo ricucirmi il cuore


    E portami una lunga pazienza


    Grande come un telo d’amore


    Prima di venire


    Dai un calcio al muro di fronte


    Perché li dentro c’è la spia


    Che ha guardato in faccia il mio amore


    Prima di venire


    Socchiudi piano la porta


    E se io sto piangendo

    Chiama i violini migliori


    Prima di venire


    Dimmi che sei già andato via


    Perché io mi spaventerei


    E prima di andare via


    Smetti di salutarmi


    Perché a lungo io non vivrei.

    Alda Merini.

    ricomincio

     

    Itaca

    Quando ti metterai in viaggio per Itaca
    devi augurarti che la strada sia lunga
    fertile in avventure e in esperienze.
    I Lestrigoni e i Ciclopi o la furia di Nettuno non temere,
    non sarà questo il genere d'incontri
    se il pensiero resta alto e un sentimento fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
    In Ciclopi e Lestrigoni, no certo nè nell'irato Nettuno incapperai
    se non li porti dentro
    se l'anima non te li mette contro.

    Devi augurarti che la strada sia lunga.
    Che i mattini d'estate siano tanti
    quando nei porti - finalmente, e con che gioia - toccherai terra tu per la prima volta:
    negli empori fenici indugia e acquista madreperle coralli ebano e ambre
    tutta merce fina, anche profumi penetranti d'ogni sorta, più profumi inebrianti che puoi,
    va in molte città egizie
    impara una quantità di cose dai dotti.

    Sempre devi avere in mente Itaca - raggiungerla sia il pensiero costante.
    Soprattutto, non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
    metta piede sull'isola, tu, ricco dei tesori accumulati per strada
    senza aspettarti ricchezze da Itaca.

    Itaca ti ha dato il bel viaggio,
    senza di lei mai ti saresti messo in viaggio: che cos'altro ti aspetti?

    E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso.
    Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso
    già tu avrai capito ciò che Itaca vuole significare. (Costantinos Kavafis

    Se tu mi dimentichi Voglio che sappia una cosa.Tu sai com'è questo: se guardo la luna di cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra, se tocco vicino al fuoco l'impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna, tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, luce, metalli, fossero piccole navi che vanno verso le tue isole che m'attendono. Orbene, se a poco a poco cessi di amarmi cesserò d'amarti a poco a poco. Se d'improvviso mi dimentichi, non cercarmi, ché già ti avrò dimenticata. Se consideri lungo e pazzo il vento di bandiere che passa per la mia vita e ti decidi a lasciarmi alla riva del cuore in cui affondo le radici, pensa che in quel giorno, in quell'ora, leverò in alto le braccia e le mie radici usciranno a cercare altra terra. Ma se ogni giorno, ogni ora senti che a me sei destinata con dolcezza implacabile. Se ogni giorno sale alle tue labbra un fiore a cercarmi, ahi, amor mio, ahi mia, in me tutto quel fuoco si ripete, in me nulla si spegne , si oblia, il mio amore si nutre del tuo amore, amata, e finché tu vivrai starà tra le tue braccia senza uscir dalle mie.
    , , , , , , , , , , , , ,