Libero
PERLASNAKE

PERLASNAKE

  • Donna
  • 61
  • Lucca
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 04 aprile

Ultime visite

Visite al Profilo 32.367

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita PERLASNAKE a scrivere un Post!

Mi descrivo

Il viaggio fuori e dentro di me è la gioia piu' grande che mi viene concessa. Sperimentare, gioire , conoscere nuovi mondi e nuove dimensioni, percepire nuove senzazioni. Riconoscere la bellezza in ogni cellula del Creato in un impercettibile e grandioso movimento di musiche , suoni , parole ,colori . La vita è uno stupendo viaggio dove ogni viandante ha la possibilità di agire , di scoprire, di appartenere. E questo per me è riconoscere la forza magica e potente che è dentro ognuno di noi: l'AMORE.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Tedesco, Inglese, Francese

I miei pregi

CHI NON NE HA......

I miei difetti

CHI NON NE HA....

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. IL VIAGGIO IN OGNI SUA FORMA ,
  2. LA NATURA E LA SUA MAGIA
  3. LE LUCE DELLE STELLE DOPO OGNI NOTTE BUIA

Tre cose che odio

  1. ACCETTARE L'ODIO
  2. E DIVENTARNE
  3. UNO STRUMENTO

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Viaggi
    • Fotografia
    • Teatro

    Musica

    • Rock
    • Lirica

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Fantascienza
    • Psicologia

    Sport

    • Running
    • Sci
    • Nuoto

    Film

    • Fantasy

    Libro preferito

    CENT\'ANNI DI SOLITUDINE , LA CASA DEGLI SPIRITI

    Meta dei sogni

    Sudafrica, India

    Film preferito

    MATRIX , THE AVANGERS , VENTI DI PASSIONE , DIRTY DANCING

    Amare chi non ha voce    ...........................................

    non e' scontato , tenendo conto che ogni momento in cui noi viviamo , giochiamo , gioiamo di qualcosa ,  un mondo intero di esseri indifesi grida aiuto,  e tale grido squarcia un mondo , il nostro , dove spesso l'indifferenza  ed il fastidio fanno da portavoce .Bambini ,donne ed una natura inerte subiscono avviliti ed impotenti alla furia di un mondo che sta distruggendo se stesso


    E' nata una femmina.......è nata una stella
    e questo non sempre è ritenuto vero, soprattutto in mondi dove la nascita di una bambina è presagio di sciagura , dove la  vita di una femmina vale meno di quella di un animale, e si può quindi venderle ed usarle, violarle e bruciarle. Nella nostra cultura , mai come in questo momento lo stereotipo del femminile è rappresentato da un brutto maschile, che richiede alle Donne un modello di perfezione fisica in cui spesso non riusciamo ad identificarci. Fattori dominanti essenziali: giovinezza ad oltranza, le rughe spaventano,  misure corporee perfette, canoni imperfetti deturpano. La Bellezza ed i criteri di valutazione sono talmente deteriorati che spesso crediamo di non avere un valore solo perchè ci vediamo con gli occhi di una società che non ci appartiene. Al femminile spetta il compito del grande cambiamento. Possiamo riscoprire il nostro valore regale e sacro con la saggezza e la dignità che ci permette di amare , pro-creare, educare  e sconfiggere tutti i preconcetti . Nel femminile possiamo riscoprire la Bellezza , la Purezza e la Percezione Intuitiva necesserie per salvare l'Universo.


    Una dedica a tutte le femmine che operano affinchè l'umanità riscopra la sua identità, a tutte coloro che con ogni gesto quotidiano fanno la differenza e a tutti i maschi che conoscono il valore dell'unione e del rispetto.


     

    A te viandante errante , che arrivi da lontano e lontano te ne vai , a te, alla ricerca di una via, di un orizzonte in cui specchiarti per non perderti mai piu' , a te che aspiri all'infinito e all'amore sublime , eterno ed incontaminato, a te, il dono che la natura ogni giorno ci regala per ricordarci la perfezione dell'universo

    A ciascuno di noi è riservata una persona speciale. Possono appartenere a generazioni diverse. Per ricongiungersi con noi viaggiano attraverso gli oceani del tempo e degli spazi siderali. Vengono dall'altrove, dal cielo. Possono assumere diverse sembianze ma il cuore le riconosce.
    L'intelletto può intromettersi e dire "io non so chi tu sia" ma il cuore sa. Lui ti prende la mano per la prima volta e la memoria di questo tocco trascende il tempo, e fa sussultare ogni atomo del tuo essere. Lei ti guarda negli occhi, e tu vedi un'anima che ti ha accompagnato attraverso i secoli. Hai la pelle d'oca. Tutto, al di fuori di questo momento perde importanza. Lui può anche non riconoscerti, anche se finalmente l'hai incontrato di nuovo, anche se in effetti lo conosci. Ma tu puoi sentire il legame che esiste tra voi. puoi vedere la carica potenziale, il futuro. Lui forse no. Le sue paure, il suo bagaglio intellettuale, i suoi problemi gli creano come un velo sul cuore. ed egli non lascia che tu l'aiuti a dissipare quel velo. Tu t'affliggi, ti struggi, lui se ne va. Il destino può essere delicato. A farti capire che ti trovi di fronte ad un tuo compagno d'anima può essere uno sguardo, un sogno, un ricordo, un sentimento.

    Brian Weiss

     

        

      LA VITA E'

     

        UN MERAVIGLIOSO   

        SPETTACOLO

        MULTICOLOR

     

    L'amore puro e semplice che i nostri amici a quattro zampe ci regalano ogni giorno con fiducia e dedizione non sempre purtroppo è ricambiato dagli essere umini nella stessa misura

    ROCKY L'ILLUMINATO

    CLEO LA PASIONARIA

    KELLY LA PRINCIPESSA


     

     

     

        

     
    , , , , , , , , , , , , ,