Libero

Robtorodgl

  • Uomo
  • 46
  • Roma - Napoli
Cancro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 21 aprile

Amici

Robtorodgl non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 2.997
Bacheca23 post

Mi descrivo

Sono risolutivo e fantasioso quanto basta... Ripeto spesso: ascolta il tuo corpo, è l'istinto che parla, liberalo ed otterrai ciò che vuoi!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese, Greco

I miei pregi

Maschio affettuoso

I miei difetti

Irrequieto

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Safe, Sane and Consensual - 100%Etero!
  2. Rispetto
  3. Educazione

Tre cose che odio

  1. I morti di figa che infestano la community
  2. Indifferenza
  3. I corpi completamente ricoperti di tatuaggi

I miei interessi

Passioni

  • Lettura
  • Cinema
  • Arte
  • Cucina
  • Moda

Musica

  • Rock
  • Blues
  • Jazz
  • Soul
  • Raggae

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Gialli
  • Narrativa
  • Saggi

Sport

  • Bike
  • Running
  • Trekking

Film

  • Fantascienza
  • Thriller

Libro preferito

Zafon: ¿Ogni libro possiede un'anima, l'anima di chi lo ha scritto e di coloro che lo hanno letto"

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda, Atolli del Pacifico

Siete così fighe sui social che è un peccato vedervi dal vivo.

Amicus Plato, sed magis amica veritas MG

Possedere la mente di qualcuno non è come possederne il corpo. È molto di più. È fare l'amore senza limiti. È trovarsi sempre. Ovunque. È aspettarsi. Cercarsi. Trovarsi ancora. Prendersi. Viaggiarsi dentro. È tentarsi. Cedersi. Stringersi. Restare nella stessa follia, quasi fosse il miglior posto del mondo...

Tutto gira semplicemente attorno al sesso, al piacere fisico, c'è questo continuo bisogno di conferme sessuali virtuali...peccato che si sia perso quel fascino del vedo e non vedo, quei momenti in cui parlare, ridere e scherzare nella realtà senza dover per forza portare tutto nel sesso...

Non giudico gli altri dalla copertina, un buon libro interessa anche per quello che comunica.

Mannaggia...sto diventando vecchio, quella fottutissima paura di scoprire la mia vera anima....
, , , , , , , , , , , , ,