Libero

fabianosaf

  • Uomo
  • 55
  • vibovalentia
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

fabianosaf non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 1.471

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita fabianosaf a scrivere un Post!

Mi descrivo

io... (∞) Da quando ho smesso di essere un bravo ragazzo sorrido di piu'!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

bè qualcuno!!!!

I miei difetti

TUTTI!!! ma dovete essere voi a giudicare. e lo potete fare solo dopo avermi conosciuto......

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la luce degli occhi...
  2. un sorriso tenero
  3. una carezza all'anima.

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Passioni

  • Arte
  • Musica

Musica

  • Folk

Cucina

  • Piatti italiani
  • Fusion

Libri

  • Storici

Sport

  • Trekking

Libro preferito

tantissimi

Meta dei sogni

Irlanda e Scozia

Film preferito

tanti

leggimi il cuore...

Un giorno mi siederò con te nelle sterminate praterie dell’universo e , in silenzio, osserveremo le stelle o semplicemente sentiremo insieme il profumo di un fiore. Nell’estasi del silenzio ascolteremo il palpitare eterno della vita. Ti guarderò semplicemente e ti sorriderò, allora la mia mano prenderà da sola la tua e sentirai l'amore infinito, nell’infinito spazio del silenzio: liberi di comprenderci, di sorridere. Con gioia e leggerezza. Ti donerò piccole cose ma che siano straordinarie per il tuo cuore, in modo che tu sappia cogliere la bellezza delle piccole cose e viverle intensamente. Ti darò un abbraccio per ogni dispiacere. Un sorriso per ogni lacrima. Il sollievo per ogni dolore. Un sogno per ogni delusione. Ti insegnerò a non arrenderti alla prima avversità, a trovare nella disperazione la forza di continuare. A saper ascoltare oltre al “sentire.” A saper guardare oltre al “vedere”. Ad amare te stessa e la vita. A non trattenere in te rabbia e rancore, ma solo gioia e serenità. A trovare in me, nel buio della vita, una luce accesa.

fermati un attimo... ascolterai la musica del mio cuore solamente se avrai un orecchio delicato. vibrerò come le corde di un'arpa intonando una melodia solo per te. Perché adesso ti riporto in vita! Non mollare… tendo una mano dentro il fuoco per tirarti fuori quando lo stesso consuma la mia anima debole.... bruciano gli occhi di fumo e di lacrime amare e per non perderti farei di tutto, anche a costo della mia vita.

Vento...

Come canne al vento di questo inverno senza fine mi lascio pettinare, gelido e misterioso da lui mi faccio accarezzare... ulula però come una tempesta dentro la mia anima ancora una volta la voglia di primavera.

Tre passi

Seguivo i tuoi passi da lontano, annusando la scia del tuo profumo.. soave e densa di fragranza di vita. Quasi una traccia ad indicarmi il cammino, silente nei tuoi pensieri dritta per la tua via andavi... persa nei meandri dell'infinito passo dopo passo sparivi. Ero lì a tre passi da te, ma non mi vedevi... più volte urlai nel silenzio dei tuoi pensieri ma non attirai la tua attenzione. Ti persi di vista... quando una lacrima annebbiò i miei occhi. (∞)

Aurora

Di passi lenti si consuma la vita mia... stilla silente che ormai va via. rauca la voce e tremanti le mani attendendo un monotono domani. Debole la vista che cerca di te, superando barriere per quante ce n’è. Son qui affannato per quanto ho amato, e rimango con l’ultimo fiato. Perso nei tempi ti cerco ancora E spero di trovarti nel’ultima aurora. (∞)

Natale...

Tra poco sara' Natale, cercate di farvi venire la luce negli occhi guardando la persona che amate e non con la vista del prezioso monile che vorrete in regalo.

Vorrei...

vorrei... vorrei che i tuoi occhi si illuminassero di nuova luce vedendomi, vorrei che essi con uno sguardo accarezzassero il mio cuore, vorrei darti tutto il calore che ho per te.... quando ti abbraccio e le nostre gote si toccano. vorrei che il mio pensiero ti accarezzi l’anima, vorrei farti sentire su una nuvola al mio fianco, e poi infine vorrei.. che una lacrima ti solchi il viso dopo un bacio, mentre silenziosamente vado via.

Infinito

Ho guardato aldilà del tramonto... ho guardato fin dove la vista arrivava ho guardato nell'infinito. ho chiesto di te ai fiori.. alle api ed alle farfalle ma non vi fu risposta. non demordo anche se ormai stanco, affannoso è il passo che t'insegue... spossato mi ritiro perdendomi sempre nell'infinito. (∞)

serenità...

Tesi una mano in cerca di te, mi sfiorasti nella magia di un tramonto mentre il sole andava a morire... e ti portasti via, inesorabilmente il mio cuore!

Nel’infinito io mi perdo… calpestando gracili fiori sotto i miei pesanti ed affannosi passi. Raccolto nel silenzio dei miei pensieri vacilla una lacrima… stenta anche a scendere, e sosta negli occhi appannandoli. E mentre vado incontro alla mia solitudine… tutto ritorna. Forte ed aggressivo quel pensiero, che mi fa camminare per vie sconosciute nella ricerca forsennata di me stesso.

Ho percorso valli e monti alla ricerca di me stesso sperduto nella semplice magnificenza della natura, ebbro della solitudine maestra che colmava le carenze. Assuefatto dei profumi vitali di cotanta sensuale bellezza, e lì... io mi persi!

info

Se ti va di conoscermi contattami...
, , , , , , , , , , , , ,