Libero

gianor1

  • Uomo
  • 40
  • Cagliari
Vergine

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 155

gianor1 19 settembre

Alcune emozioni sono l'  essenza della mia sensibilità paterna. Ho necessità di coccolarle, di serbarle nell' anima e mi garba sempre palesarle e definirle senza timore.

Ti piace?
65
gianor1 16 settembre

Pensiero persistente in ogni istante. Fogli intonsi senza sbavature d' inchiostro che cercano un senso. Lacerazioni amare evidenti nella mente e il corpo cerca passione, ma trova davanti una barriera. Vorrei abbatterla ma non trovo la forza per farlo. Pochi mi possono aiutare di fronte all' ossessione di quel corpo in trasparenza.

Ti piace?
62
gianor1 12 settembre

Un' azione di leggera incoscienza ha sottolineato un momento effimero della mia giornata. Tuttavia la ritengo una prova costruttiva per dare vivacità agli atteggiamenti consueti e ripetitivi della quotidianeità.

Ti piace?
72
gianor1 09 settembre

Quando sento nascere istintivo un desiderio non tengo a freno l' impulso, ma lo nutro con l' accortezza dell' anima.

Ti piace?
68
gianor1 05 settembre

Ho la convinzione che in assoluto la felicità più grande è quella di attendere un bimbo che con gentilezza m' invita a giocare.
E' un atto che rivela dove può giungere la purezza di un essere umano.

Ti piace?
71
gianor1 02 settembre

Esistono delle realtà che con il trascorrere del tempo tendo ad obliare e con fatica rinvengono nella memoria. Probabilmente avverto il timore che la verità del dolore nel mondo disturbi la mia condizione sociale privilegiata.

Ti piace?
69
gianor1 29 agosto

Trascorro la mia esistenza tra sogni e realtà. Forse è giunto il tempo per guardare oltre questo orizzonte.
 

Ti piace?
67
gianor1 26 agosto

Giovedì 26 agosto h.07.15 dal diario di bordo.

Ora che sono giunto alla fine della navigazione mi rendo conto che non è stato facile affrontare il viaggio senza la compagnia di un equipaggio...

Ho dovuto predisporre il mio agire fisicamente e mentalmente ed è stato un atto fondamentale perchè ogni manovra che insieme ad altri sarebbe stata normale, è divenuta una prova pesante anche in condizione di tempo favorevole...

Virare o strambare, issare o ridurre le vele, sono state operazioni che, con difficoltà, hanno concesso di superare problemi senza causare incidenti.

Ti piace?
68
gianor1 21 agosto

Sabato 21 agosto h.07,45 dal diario di bordo

Clicca sulla foto per ingrandirla
Il mare è così energico, così imponente che di rado si rende conto della mia presenza che veleggio con la barca, tanto grande per me, un nulla per lui...

Mai fidarsi della sua dolcezza perchè improvvisamente può apparire furioso e inclemente...

Nella stadera della vita non è prevista una misurazione corretta: nel mio giogo sono piccino, e questo mi rende mancipio del suo fascino. L' altro giogo, quello suo, è pesante e obbliga sempre in basso per immergermi in un turbinio di emozioni.

Ti piace?
68
gianor1 16 agosto

Domenica 15 agosto h.10,30 dal diario di bordo.

 

 

In questa settimana di navigazione i miei occhi hanno accarezzato sempre lo stesso panorama: cielo, acqua e nuvole. E in questo spazio e in questi attimi ho incontrato me stesso. Esperienza introspettiva, unica ma soprattutto necessaria.

Ti piace?
68
, , , , , , , , , , , , ,