Libero

hrc.rossano

  • Uomo
  • 60
  • Albenga
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 5 ore fa

Profilo BACHECA 7

hrc.rossano 8 ore fa

Una categoria di persone che non sopporto sono quelli che si permettono di criticare gli altri in base a pochissimi argomenti (spesso poche frasi)...Vorrei far loro notare che prima di criticare una persona bisognerebbe dimostrare di esserle superiori, cosa che non avviene quasi mai per il semplice motivo che questi tizi immancabilmente sono solo dei poveri cerebrolesi pieni solo di se' stessi...

Ti piace?
hrc.rossano 18 ore fa

Se la chat rappresenta i comportamenti della vita reale siamo messi molto male, la maggior parte delle persone fa fatica anche a salutare dimostrando solo di essere ignorante e maleducata...Ma andate a ciapa' i ratt imbecilli...

Ti piace?
2
hrc.rossano 13 febbraio

Donne : volubili, indecise, immancabilmente in cerca di un qualcosa che nemmeno loro sanno ben definire...

Ti piace?
2
hrc.rossano 03 febbraio

Stavo pensando che molte persone fanno fatica anche a rispondere. Non pretendo che si propongano, ma almeno rispondere mi sembra il minimo sindacale dell'educazione...

Ti piace?
2
hrc.rossano 11 gennaio

Sobrietà

Da un profilo: "Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici. Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio è stato giusto. Quando la festa è finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava... Qualcosa di inaspettato! Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice: "Il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco". Mamma, la sua voce sembra così lontana... Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "Questa ragazza non ce la farà!". Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità." Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista scriveva... shoccato. Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza. Se questo messaggio è arrivato fino a te e lo cancelli... Potresti perdere l'opportunità, anche se non bevi, di far capire a molte persone che la tua stessa vita è in pericolo. Questo piccolo gesto può fare la differenza. Non ti costa nulla: mettilo in un box del tuo profilo grazie

Ti piace?
2
hrc.rossano più di un mese fa

 

 

 

Ti piace?
9
, , , , , , , , , , , , ,