Libero

ricky_deejay

  • Uomo
  • 61
  • Lucca
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici 1

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ricky_deejay a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono una xsona normale,come tanti/e,con un pizzico di romanticismo in più,cerco di essere costantemente sincero con tutti/e.Il mio motto è:Vivi e lascia vivere.Il resto scopritelo voi!

Su di me

Situazione sentimentale

convivenza

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Nessuo, i pregi li lascio sempre ai perfettini,quelli che con le parole credono d\'incantare la massa,mentre sprecano fiato per nulla,anzi: non sanno nemmeno pronunciare il proprio nome.

I miei difetti

Sono pieno di difetti,almeno il 101%ma non mi cambierei mai con certa gente che crede di essere la perfezione umana,mentre ha un tasso di stupidità pari al 1000%.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Donne
  2. Mangiar bene
  3. Musica e altro

Tre cose che odio

  1. L'Imbecillità,la volgarità
  2. Il menefreghismo
  3. la falsità,l'arroganza

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Fai da te
  • Tecnologia

Musica

  • Disco
  • Latino-americana

Cucina

  • Piatti italiani

Sport

  • Arti marziali

Film

  • Azione
  • Horror

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda, Isole tropicali in generale

                                                                                                             

                                                           

                                                                                                                

    

L'ANGOLO DEDICATO A SUOR...TERESA DI CALCUTTA...

VENTIQUATTRO DOMANDE E VENTIQUATTRO RISPOSTE

Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? Essere utili agli altri.
Il mistero più grande? La morte.

 

 

 

 

Il difetto peggiore? Il malumore.
La persona più pericolosa? Quella che mente.
Il sentimento più brutto? Il rancore.
Il regalo più bello? Il perdono.
Quello indispensabile? La famiglia.
La rotta migliore? La via giusta.
La sensazione più piacevole? La pace interiore.
L’accoglienza migliore? Il sorriso.
La miglior medicina? L’ottimismo.
La soddisfazione più grande? Il dovere compiuto.
La forza più grande? La fede.
Le persone più necessarie? I sacerdoti.
La cosa più bella del mondo? L’amore.

Cambiamo...il mondo sul quale viviamo...ci ospita, ma per lui non facciamo nulla...per i nostri fratelli e sorelle non facciamo nulla...ognuno volta le spalle per non vedere,ma omeditiamo un attimo......... stiamo andando incontro alla nostra stessa distruzione........

  

L'IMMAGINE PARLA DA SOLA...

        

                                                                       

             

   

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dedicato a te..................."AMICO"

  

Il sole muore già, E di noi, questa notte, avrà pietà…Dei nostri giochi confusi, nell’ipocrisia…Il tempo ruba i contorni, ad una fotografia. E il vento, spazza via…Questa nostra irreversibile follia, Chissà, se il seme, di un sentimento rivedrà, La luce del giorno, che un’altra vita ci darà!Resta amico accanto a me…Resta e parlami di lei, se ancora c’è…L’amore, muore, disciolto in lacrime ma noi,Teniamoci forte e lasciamo il mondo ai vizi suoi!!!Io e te…Lo stesso pensiero!!!Io e te…Il tuo e il mio respiro!Sarà, tornare ragazzi e, crederci ancora un po’…Sporcheremo i muri,con un altro ’’no’’!E vai, se vuoi andare avanti!Perché, sei figlio dei tempi!Ma se, frugando, nella tua giacca, scoprissi che…Dietro il portafoglio, un cuore, ancora, c’è!Amico, cerca me!!E, ti ricorderai…Del morbillo e le cazzate, fra di noi!La prima esperienza fallimentare,chi era lei?Amico, era ieri, le vele, le hai spiegate ormai!E, tu ragazza, pure tu…Che arrossivi se la mano andava giù!Ritorna a pensare,Che sarai madre, ma di chi?Di lui, che è innocente…Che non si dica ’’ figlio di…’’!Io e te…Lo stesso pensiero!Che fai, se stai lì, da solo!!!In due, più azzurro è, il tuo volo!!!Amico è bello… Amico è tutto…E’ l’eternità!E’ quello che non passa, mentre tutto va!Amico! Amico! Amico!Il più fico amico, è chi resisterà!Chi resisterà!Chi di noi… Chi di noi…Resisterà!!!

APRI GLI OCCHI.......................


Apri gli occhi, guardati intorno, lo sò, c'è tanta falsità, tanta violenza.
Non lasciarti andare, ridi, ridi e non pensare.
I sentimenti sono stati rinchiusi in tanti sacchetti ermetici,
imprigionati e resi nulli. Il dolore è stato scacciato,
il cuore si è inaridito.Le donne intorno a te sembrano tanti vegetali,
tutte spente, tutti silenziose...
Ma c'è una luce in fondo a te stessa è la luce del suo amore
ed ogni giorno che passa è sempre più intensa...
ti sta per accecare e tu tenti di coprirti gli occhi..
Illuso...l'amore non si guarda, l'amore si percepisce
e tutto il tuo corpo è sensibile a questo meraviglioso sentimento.
Hai paura,
cerchi il silenzio, il buio ma il suo amore urla e brilla sempre di più.
Ormai sei esausto ti sei arreso...
ora, è Lei l'amore .

 Comment Myspace Sexy

    

                                                                                                                                                                               

  

                                                                                                       

Spazio dedicato alle:"Poesie"...

Di G. Leopardi

"Tutto è follia in questo mondo, fuorché il folleggiare. Tutto è degno di riso, fuorché il ridersi di tutto. Tutto è vanità fuorché le belle illusioni e le dilettevoli frivolezze."

"Sono convinto che anche nell'ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino.

"I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini trovano il nulla nel tutto."

Di Woody Allen

"Il ballo è una manifestazione verticale di un desiderio orizzontale."

"Saggio è chi riesce a vivere inventandosi le proprie illusioni."

"Sono sbalordito dalla gente che vuole conoscere l'universo, quando è già abbastanza difficile non perdersi nel quartiere cinese."




 Un omaggio floreale

 a tutte le donne.......

           Un prtafortuna......

             Il Quadrifoglio

     Un        

     a tutte...

A te  "Jovanotti "

    

Bastardoo,adesso ti senti realizzato

Bastardoo, ti senti realizzato??

Lo sai vero che dopo aver abusato su un minore gli endi la vita impossibile?

Lo sai che che la vita d un bambino o di una bambna vale più della tua?

Allora sai anche che tu sei una merda no?Spero che per te non ci sia mai un futuro roseo,perchè non te lo meriti.

Di M. Proust

"Ciascuno chiama idee chiare quelle che hanno lo stesso grado di confusione delle sue."

"La felicità è benefica per il corpo, ma è il dolore che sviluppa i poteri della mente."

"Il mondo non è stato creato una volta, ma tutte le volte che è sopravvenuto un artista originale".

                                                          

                                          

            

               

           

LA MIA RABBIA

Sei arrabbiato perché il tuo amico ha rovinato il tuo magnifico disegno, e per di più, quando ti ha visto irritato, si é messo a ridere e a dirti sciocchezze. Grrr... che rabbia! Ma é meglio che non ti lasci vincere dall'ira, perché potresti fare cose di cui poi ti dovresti pentire. Quando sei molto arrabbiato, la cosa migliore che puoi scegliere é uscire a fare un giretto, o fermarti nella tua stanza a giocare da solo, o a leggere un racconto. In fin dei conti, un amico é più importante di un disegno, no?

VASCO ROSSI

LA NOSTRA RELAZIONE

MADITATE MEDITATE....GENTE

Se ti droghi ,ti capisco
xkè vivi uno skifo di vita
se non ti droghi
ti ammiro
perkè riesci a vivere
uno skifo di vita.

Droga.
Mi hanno detto!"prova"
Io ho risposto!"no"
Mi hanno chiesto!"perchè"
Io:"ho altro da fare"
Mi hanno chiesto!"cosa?"io!

              "VIVERE".

C'è ki beve x dimenticare la vita...
c'è ki s droga x dimneticare la vita...
...io vivo x dimenticare ke dv morire!!!

L'abuso della droga non è una malattia, ma una decisione, come quella di andare in contro ad una macchina che si muove. Questo non si chiama malattia, ma mancanza di giudizio.

"Droga:.. si accorse come gli uomini, per quanto possano volersi bene,
rimangano sempre lontani;che se uno soffre, il dolore è completamente
suo, nessun altro può prenderne su di sè una minima parte; che se uno
soffre, gli altri per questo non sentono male, anche se l'amore è grande, e
questo provoca la solitudine della vita."


, , , , , , , , , , , , ,