Libero

troncodiquercia

  • Uomo
  • 61
  • Roma
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici 1

Ultime visite

Visite al Profilo 18.545

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita troncodiquercia a scrivere un Post!

Mi descrivo

GENTEEEE!! SERVE SANGUE...OVUNQUE VOI SIATE, OVUNQUE PENSIATE DI ANDARE ALLEGGERITEVI DI UN'ORA DI TEMPO E DONATE SANGUE!! SU DAI...FA BENE, ANALISI GRATIS E...MI VOGLIO ROVINARE...VI FACCIO UN OMAGGIO ANCH'IO ;) NON LO VOLETE? OK...PAZIENZA...MA IL SANGUE VOSTRO E' NECESSARIO!ANDIAMO SU...DI CENTRI CE NE SONO TANTI E DI SANGUE CE N'è POCO!

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Arabo, Giapponese, Serbo

I miei pregi

eh eh eh... uhmmm...testardaggine...

I miei difetti

eh eh eh... uhmmm...testardaggine...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Serenita'
  2. Montagna
  3. Ridere

Tre cose che odio

  1. Parole parole
  2. Ipocrisia
  3. Chi tocca i bambini

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Fotografia
    • Musica
    • Viaggi

    Musica

    • Funk
    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Diari di viaggio

    Sport

    • Running
    • Trekking

    Film

    • Azione
    • Commedia

    Libro preferito

    Il Profumo. L\'isola della Noce Moscata, quasi tutto Harold Robbins

    Meta dei sogni

    Isole dell'Oceano Indiano, Canada

    Film preferito

    \"Vi presento Joe Black\"...tutto Cary Grant...molto di Harrison Ford...ecc.ecc.

    Così sò dove trovarvi ;)

    P.S.: il fatto che "quercia" finisca per "a" non vuol dire che sia di genere femminile (e il "tronco" precedente, di riferimento squisitamente botanico, dovrebbe comunque farlo capire); se invece la visita dei maschietti è intenzionale, scusatemi ma continuo a preferire imperterrito le donne...senza rancore, eh? ;)

    E allora andiamo...

    E ALLORA ANDIAMO
    andiamo io e te per questa strada che sale a tornanti per questo sentiero nel bosco
    col profumo del micelio e gli scricchiolii delle foglie
    sotto le zampe degli animali e più forte sotto i nostri piedi calzati di scarpe robuste
    andiamo quando sotto i balconi c'è caldo e le pietre del selciato si arroventano al sole
    andiamo lontano un passo dietro l'altro
    e parliamo di tutte quelle cose che teniamo in tasca come noccioli d'albicocca o sassi raccolti in spiaggia
    andiamo avanti guardandoci ogni tanto schivando domande e richieste
    lasciandocele cadere accanto come pigne dai rami che si scuotono per il vento
    andiamo a tempo con passo veloce abituati al battito frenetico e a quei momenti in cui si ferma il cuore
    andiamo avanti dai a vedere fino a dove possiamo arrivare
    a scoprire se davvero poi si torna indietro o se non è per caso come credo che a un certo punto arriva il baratro e ti ci tuffi perché hai l'illusione
    ti senti icaro che passerà indenne ma non è mica detto
    e allora se vogliamo andare andiamo
    ma almeno ogni tanto prendimi per mano

    Grazia a "Ombra" giugno 2007

    , , , , , , , , , , , , ,