Libero

Cristal_x

  • Donna
  • 5
  • -
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

Cristal_x non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 232.070

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Cristal_x a scrivere un Post!

Mi descrivo

* * *

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. *
  2. *
  3. *

Tre cose che odio

  1. *
  2. *
  3. *

                          

.

.

C'è un filo che mi lega a te, un filo che non potrà mai sciogliersi perchè annodato nell'Anima

.

.

.

.

Distillo

Goccia dopo goccia la mia essenza

e ne confeziono boccette preziose che pochissimi

potranno anche solo vedere

.

.

Mi aggiro nella notte in cerca di emozioni da assaporare con lentezza, al buio vedo meglio … sono più lucida … il gatto mi tiene compagnia durante queste avventure facendomi da guida esperta quando i miei occhi sono confusi dalle ombre, il passo felpato riempie di impronte impolverate la notte che avanza … il fumo è la mia scia, nel nero assoluto che mi circonda solo la luce della sigaretta che pende dalle mie labbra serrate illumina i miei movimenti infuocandosi ritmicamente, la cenere che cade è la mia unica traccia, silenzio assoluto … le mie orecchie godono del rumore del nulla, ti trovo … le mie mani avanzano su di te, giungendo,  con fare esperto, nelle tue cavità … sei uomo, Dio, quando sei uomo …

Ti tocco lasciando, al mio passaggio, brividi di piacere sulla tua pelle nuda. La mia saliva sul tuo torace… Ti annuso … Ti mordo …. Lecco il tuo sapore, aspetto che le tue mani si incastrino nelle mie rotondità per possederti e ti prendo li, su quel letto disfatto interrompendo i tuoi sogni con l’irruenza di questo corpo desideroso di averti …

Nutrendomi di te …

Io … Vampira di te

.

.

Gocce di Luna

In questo silenzio magico, cullati dal respiro del mare, i nostri sogni piano s’adagiano sulle ali del vento e noi … come anime erranti nell’oblio della solitudine, intrecciamo ai muti abbandoni del cuore, la segreta speranza di canti d’amore.

Gemente, la notte appena nata, regala gocce di luna alla mia pelle, che tu ladro d’amore, con labbra frementi, per sempre imprigioni tra le perdute stelle … mentre languide le onde, scivolando sui nostri corpi abbandonati, cantano melodie infinite … e quando dolcemente intorno tutto tace … io muta farfalla dalle fragili ali di vento, tra le tue braccia vivo … amo … e per sempre mi perdo …

...sfiorami, come fa il vento con la sua mano invisibile...
sfiorami il viso, mentre mi guardi negli occhi ...
sfiorami mentre nasce il sole, mentre batte forte il mio cuore...
sfiorami ... ascolta la tua anima e per sempre stringimi ...
nei miei occhi vedrai il mare in tempesta e le onde spumeggiare tra gli scogli ... vedrai un acquilone volteggiare nel cielo azzurro ...
nei miei occhi vedrai una luce ... sarà una piccola stella
in un immenso cielo stellato ...
e tu nei miei occhi ...
sarai un sogno infinito ...

Sensi ...

L’udito per sentire ogni tuo sospiro ed amplificare il desiderio.

Il tatto per scoprire ogni angolo del tuo corpo esplorando nuovi orizzonti.

L’olfatto per ricercare l’odore della tua pelle, del tuo desiderio, della tua passione.

Il gusto per assaporare ogni “goccia di Te” ed assorbirla come la terra fa con l’acqua.

La vista per osservare il tuo corpo prima di farlo mio cogliendo ogni tua espressione di piacere.

Udendo il tuo piacere, Toccando il tuo corpo, Respirando ogni tua singola essenza, Assaporando ogni tuo più intimo sapore e godendone nel Vederti morire di piacere, così, ti trasmetterei … i miei “cinque sensi”

Se il Buongiorno si vede dal mattino ...

.

.

Nella notte ... immagino le tue dita che avranno disegnato ogni parte del mio corpo.
Adesso ... però prova a dipingermi usando mille colori o solo uno.
Prendi una tavolozza, bagna le dita d'amore usa il colore del tuo sangue il colore della passione ...

Ancora ... Colorami di rosso!!!

.

.

.

.

Risveglio i sensi con la dolcezza
nutrendoti con baci,
sfiorandoti con le mani
che si soffermano delicatamente
sul tuo corpo ...
Al tuo risveglio
sussurrerò il tuo nome
in una atmosfera magica
che invade la tua anima
e cinge il tuo corpo
ancora odoroso del mio profumo

.

.

, , , , , , , , , , , , ,