Libero

DolceSimo2

  • Donna
  • 66
  • Bologna
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita DolceSimo2 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ci vuole così poco a farsi voler bene, una parola buona detta quando conviene, un po' di gentilezza, una sola carezza,un semplice sorriso che ci baleni in viso.Il cuore sempre aperto per ognuno che viene: ci vuole così poco a farsi voler bene. Come tutte le persone, e parafrasando Pirandello, sono una nessuna e centomila.le persone sono come diamanti hanno mille sfaccettature a seconda delle situazioni in cui si trovano ma brillano sempre se gliene dai la possibilità e doni un pò della tua luce

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La vita non è niente senza l'amicizia
  2. La vita non è nulla senza l'amore
  3. (in ogni sua forma)

Tre cose che odio

  1. mettere contatore visite
  2. dopo tanti anni ho ceduto
  3. a questa tentazione 26ottobre2012

chl

i

Grazie Iris_blau

v.e.

s

c

PROPONI SU OKNOTIZIE

 
PROPONI SU OKNOTIZIE

Proponi il tuo blog su OKnotizie

 

LA FOGLIA

      

CENERE

Sì, tutto era cenere: la vita, la morte, l’uomo; il destino stesso che la produceva.

 

Eppure, in quell’ora suprema, davanti alla spoglia della più misera delle creature umane,

 

che dopo aver fatto e sofferto il male in tutte le sue manifestazioni era morta per il bene altrui,

 

egli ricordò che fra la cenere cova spesso una scintilla, seme della fiamma luminosa e purificatrice,

 

e sperò, e amò ancora la vita.


STELLE

Tornano in alto ad
ardere le favole.
Cadranno colle foglie
al primo vento.
Ma venga
un altro soffio,
Ritornerà
scintillamente nuovo

Gentilmente offerto ... Grazie A.

Sperate di rimuovere ogni danno?
Credo nel vostro ardore, amici. A un grido
vostro, tutti i dolenti insorgeranno.
Non badate, vi prego, se sorrido.
Penso, d ’autunno, quante foglie ho viste
levarsi a un soffio d ’aria e poi pian piano
ricader lasse su la terra triste.
Ma certo, un soffio, giova; ancor che vano.
Le pagliuzze, i relitti della via,
esposti alla merce di chi cammina,
sogliono anch ’essi aver cosí nel mondo
il lor breve momento d ’allegria;
quel soffio d ’aria. Spira, li mulina.
Pajon bambini che fan girotondo.

shopify analytics ecommerce

Entra in stanza

Clicca qui ed entra
in stanza
...

 

 

clicca sul logo e entra nel blog

Libero Aiuta

navigazione sicura

>




Libero risponde

>

Entra nell'area aiuto
dei servizi di LIBERO !

Per qualsiasi problema troverai semplici FAQ che possono aiutarti, se non bastano clicca su NO alla fine della FAQ e compila la form, lo Staff di Libero Risponde ti aiuterà !

i love my pet

blog anticam

Attenti alle Scammer!

Clicca sul logo e leggi il Blog
 per scoprire come difenderti dalle loro truffe !

 

Regala ciò che non hai...

Regala ciò che non hai...

Occupati dei guai, dei problemi
del tuo prossimo.
Prenditi a cuore gli affanni,
le esigenze di chi ti sta vicino.

Regala agli altri la luce che non hai,
la forza che non possiedi,
la speranza che senti vacillare in te,
la fiducia di cui sei privo.
Illuminali dal tuo buio.
Arricchiscili con la tua povertà.

Regala un sorriso
quando tu hai voglia di piangere.
Produci serenità
dalla tempesta che hai dentro.
"Ecco, quello che non ho te lo dono".
Questo è il tuo paradosso.

Ti accorgerai che la gioia
a poco a poco entrerà in te,
invaderà il tuo essere,
diventerà veramente tua nella misura
in cui l'avrai regalata agli altri.
 

Alessandro Manzoni

, , , , , , , , , , , , ,