Libero

Drashta

  • Uomo
  • 108
  • Shambala
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 6

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Drashta a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Nello yoga c'è il concetto di "drashta", cioè di colui che osserva, che fa un'esperienza .. è l'allenamento a diventare uno "sperimentatore", piuttosto che un esecutore attivo o passivo .. può essere visto come il fondamento o la realizzazione dell'auto-consapevolezza."

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Forza Interiore
  2. Pensieri Cristallini
  3. Tutto ciò che è Vita

Tre cose che odio

  1. Inconsapevolezza
  2. Ignoranza
  3. NewAge, NextAge e Falsità

I miei interessi

Sport

  • Arti marziali
  • Running
  • Sub

Meta dei sogni

Nepal

LA CATENA AZZURRA DEL SONNO INTERIORE



Tu sei il solo maestro di te stesso. Tu soltanto hai la capacità di leggere dentro te stesso. Perchè se tu esisti e dunque sei .. allora tutto è già dentro di te ..le domande e le risposte .. il tuo vero io e le sue distorsioni .. Ma scava lentamente e soprattutto scava bene. Nel tuo percorso, non farti condizionare nuovamente da gratificanti favole spirituali di poteri e trascendenze. Non farti influenzare nella lettura di te da idee che sono solo forme di pensiero filosofico a matrice religiosa, soltanto credenze e convinzioni e non realtà dell'essere universalmente riconosciute e dimostrate, come invece vengono propagandate. Non credere a nulla che la tua stessa interiorità non verifichi, ma stai attento a non confondere ciò che vuoi sia vero con ciò che lo è in realtà. Sii indipendente, persino da te stesso. Cerca la verità con assoluta volontà di onestà interiore. Tu sei qui. Tu sei ora. Non nella previsione del futuro, né nei condizionamenti del tuo passato. Esisti con la tua individualità che non va mortificata, ma vissuta.
Tu esisti, splendido nella tua unicità, ricco della vita che scorre dentro di te ed intorno a te. Percepisci tutto questo!

Drashta

FEED RSS

 
Le Vie dell'Acqua

BASTONATA ZEN



La via dell'illuminazione è silenziosa e porta al silenzio, al qui ed ora che è l'immersione libera nell'attimo presente della vita, non nella mente speculativa. Per questo i meastri cantano e danzano, ridono e scrivono poesie. Perchè vivono .. direttamente, semplicemente vivono.
In un solo modo la mente è vuota: quando E'.
Quando, qui ed ora, è pervasa soltanto e pienamente dell'attimo presente, quando ad esso aderisce totalmente, quando coincide con l'istante, come l'acqua che aderisce alla pietra senza pellicole intermedie. Il vero essere si realizza quando la mente congetturante si acquieta e non ingombra più la percezione completa dell'attimo.
Un maestro può tentare l'immersione nella concettualizzazione per essere di aiuto ad altri, ma un vero maestro non ha bisogno di credersi o mostrarsi tale. Agisce con compassione, agisce con chiarezza danzante e poche parole.
Agisce.
Ecco la profonda stonatura che ho sempre avvertito in chi blatera e scrive di tutto questo senza posa, convincendo altri di ciò che non è.


Drashta
 

Link Preferiti

, , , , , , , , , , , , ,