Libero

ELLY

  • Donna
  • 57
  • Monteu Roero
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 21.203

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ELLY a scrivere un Post!

Mi descrivo

... Non permettere mai che qualcuno venga da te e vada via senza essere migliore o più contento. (Madre Teresa)

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

tantissimi

I miei difetti

boooooooooo

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. tennis
  2. la musica
  3. gli amici

Tre cose che odio

  1. l'incoerenza
  2. L'ipocrisia
  3. il dolore fisico

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Lettura
  • Musica
  • Cucina

Libri

  • Saggi
  • Psicologia

Sport

  • Tennis
  • Bike

Libro preferito

Venne chiamata due cuori

Meta dei sogni

India

Film preferito

Ghost

LA PERSONA GIUSTA

Non smettere mai di cercare la persona giusta per te...
Aspetta la persona che non dice nulla anche quando le sbatti il telefono in faccia,
che rimane sveglia solo per guardarti mentre dormi.

Aspetta la persona che ti bacia la fronte, che ti vuole mostrare al mondo orgogliosa anche se sei in tuta,
che ti tiene la mano di fronte agli amici.

Aspetta la persona che ti ricorda continuamente quanto ci tiene a te e quanto è fortunata ad averti.

Aspetta la persona che si gira verso i suoi amici dicendo '...è lei' o '... è lui'.

LA FELICITA'

Ciao, il mio nome è FELICITA’.
Faccio parte della vita di quelli che credono nella forza dell’amore, che credono che una bella storia non possa mai finire.
Sono sposata con il TEMPO.
Lui è responsabile della soluzione di tutti i problemi.
Lui costruisce i cuori, lui medica quelli feriti, lui vince la tristezza …
Io e il Tempo abbiamo avuto tre figli: AMICIZIA, SAGGEZZA, AMORE.
AMICIZIA è la figlia più grande, una bella ragazza, sincera e allegra; lei unisce le persone, ha un carattere fermo, eppure non ferisce, semmai consola.
Poi c’è la SAGGEZZA, colta, con principi morali ….
Lei è più attaccata a suo padre TEMPO.
È come se SAGGEZZA e TEMPO camminassero insieme.
L’ultimo è AMORE
Ah, quanto mi fa lavorare lui!
È ostinato, a volte vuole abitare solo in un posto a volte dice che è stato concepito per abitare in due cuori e non in uno soltanto.
Eh si, mio figlio AMORE è molto complesso.
Quando comincia a fare danni, devo chiamare subito suo padre TEMPO perché chiuda le ferite procurate dal figlio.
Una persona un giorno mi ha detto:“Alla fine tutto si sistema sempre … in un modo o nell’altro … e se le cose ancora non si sono sistemate è perché non siamo ancora giunti alla fine”.
Per questo ti dico di avere fiducia nella mia famiglia.
Credi in mio marito TEMPO, nei miei figli AMICIZIA e SAGGEZZA.
E soprattutto credi in mio figlio AMORE.
Se avrai fiducia in loro, stai certo che allora io, FELICITA’, un giorno busserò alla tua porta!

Non fare progetti

Considera come tutto sia mutevole e facile a trasformarsi. Dovrai contare su ciò che hai e fartelo bastare senza che da parte tua si crei attaccamento. Liberati dal senso del possesso e dalle aspettative che avvelenano la vita.

La relazione d'amore

dopo una serie di relazioni di coppia dove l’amore è stato seppellito fino al punto da non riconoscerlo più o da scambiarlo per ciò che non è (un palliativo alla solitudine, sesso, bisogno), avviene che ci si "sveglia". Un’ennesima relazione "finita male", un "amore non corrisposto", un "abbandono".

In quei momenti "ci svegliamo" e cominciamo a farci domande, questo è il primo passo verso la consapevolezza.

Quando una persona riconosce che ciò che ha provato finora era solo un surrogato dell’amore e che l’Amore dev’essere qualcosa di mille volte più bello e più intenso, allora comincia la ricerca di questo amore e capisce che non vuole e non può più accontentarsi di altro. E questo sentimento è magico: quando lo si tira fuori si espande ed è incontenibile. Scopre così che più ne tira fuori e più ne riproduce, che più ne dà e più ne arriva. E allora, solo allora, comprende che cos’è l’Amore. E viene pervasa da uno stato di pace e di allegria, che nessuno potrà mai offuscare, e comprende che l’amore è sempre stato lì ed ora che lo ha riconosciuto comprende che ne ha in quantità e che in nessun caso una relazione può essere esclusiva.

Comprende che è impossibile "amare di più", che il sentimento d’amore è come l’oceano, che non c’è più acqua a destra o più acqua a sinistra; che ogni goccia fa parte di quel tutto che si chiama oceano; L’amore non si perde, l’amore non si conquista, l’amore non si cerca. L’Amore solo si può ri-conoscerlo.

E quando l’amore si sia riconosciuto, si sarà riconosciuto il "piano" che avevamo deciso di svolgere su questa Terra, si sarà compreso il nostro vero Essere, si capirà l’importanza di sanare le nostre relazioni, si potrà quindi volgere lo sguardo verso l’anima gemella.  (dal libro " la relazione d'amore")

Amare ed essere Amati

Alla lunga finiamo per amare le persone che, accettandoci, ci rendono capaci di essere migliori di quello che saremmo altrimenti.

Amiamo chi offre  di noi un'immagine che ci fa sentire buoni con noi stessi.

Amiamo chi libera le nostre energie creative ed emotive, che atlrimenti rimarrebbero  chiuse e inerti.

Amiamo chi ci aiuta a diventare persone capaci di amare.

TU SE IL SOLO CHE CONOSCE CON PRECISIONE QUANTE PAROLE, POCHE O TANTE, PRONUNCIARE NEI MOMENTI DI TRISTEZZA E DI DOLORE. TU SEI L'UNICO CAPACE DI LEGGERE IL MIO CUORE. (Pam Brown 1928)

Grazie perchè sai che cos'è necessario fare e lo fai. che si tratti di offrire un abbraccio, una fascia, una tazza di tè, o soltanto comprendere quando è il momento di non fare nulla. (Sarah Nelson).

, , , , , , , , , , , , ,