Libero

Ilpadronedelmare

  • Uomo
  • 62
  • è un paese
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 02 gennaio

Ultime visite

Visite al Profilo 21

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Ilpadronedelmare a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi dissero:Se vuoi farla innamorare devi farla ridere.Ma ogni volta che ride, mi innamoro io,chissà perchè???.. IL MIGLIOR AFRODISIACO PER LE DONNE SONO LE PAROLE: IL PUNTO "G" SI TROVA NELLE ORECCHIE??????????????????????? NO SPAZIO AMICI

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Saper di non saper nuotare

I miei difetti

Non saper nuotare

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

per la persona piu importante

ISTANTI

Se io potessi vivere un'altra volta la mia vita

nella prossima cercherei di fare più errori

non cercherei di essere tanto perfetto,

mi negherei di più,

sarei meno serio di quanto sono stato,

difatti prenderei pochissime cose sul serio.

Sarei meno igienico,

correrei più rischi,

farei più viaggi,

guarderei più tramonti,

salirei più montagne,

nuoterei più fiumi,

andrei in posti dove mai sono andato,

mangerei più gelati e meno fave,

avrei più problemi reali e meno immaginari.

Io sono stato una di quelle persone che ha vissuto sensatamente

e precisamente ogni minuto della sua vita;

certo che ho avuto momenti di gioia

ma se potessi tornare indietro cercherei di avere soltanto buoni momenti.

Nel caso non lo sappiate, di quello è fatta la vita,

solo di momenti, non ti perdere l'oggi.

Io ero uno di quelli che mai andava in nessun posto senza un termometro,

una borsa d'acqua calda, un ombrello e un paracadute;

se potessi vivere di nuovo comincerei ad andare scalzo all'inizio della primavera

e continuerei così fino alla fine dell'autunno.

Farei più giri nella carrozzella,

guarderei più albe e giocherei di più con i bambini,

se avessi un'altra volta la vita davanti.

Ma guardate, ho 85 anni e so che sto morendo.

Jorge Luis Borges

Crederci

 

Solidarietà

Prima
di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti ed io non dissi niente perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me
e non c'era rimasto nessuno a protestare

(Bertolt Brecht)

miti

La leggenda narra che fu Dionisio a portare la vite. Il Dio dopo aver assaggiato un grappolo d'uva, strappò un ramo e lo mise dentro un osso di uccello con più terra per poterlo conservare durante il viaggio.La pianta crebbe tanto che fu necessaria spostarla in un altro osso, quello di un leone fino a che fu obbligato ad usare come vaso un teschio di asino. Quindi......

L’amore inespresso è come il vino tenuto

nella bottiglia: non placa la sete

La felicità, come un vino pregiato,
deve essere assaporata sorso a sorso.

felicità è qualcosa da cercare senza mai trovare gettarsi in acqua e non temere di annegare

s,paolo

L'amore è paziente,
è benigno l'amore;
non è invidioso l'amore,
non si vanta,
non si gonfia,
non manca di rispetto,
non cerca il suo interesse,
non si adira,
non tiene conto del male ricevuto,
non gode dell'ingiustizia,
ma si compiace della verità. 
Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta. 
L'amore non avrà mai fine".

 

Il Cantico dei Cantici

Mettimi come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio;
perché forte come la morte è l'amore,
tenace come gli inferi è la passione:
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Le grandi acque non possono spegnere l'amore
né i fiumi travolgerlo.
Se uno desse tutte le ricchezze della sua casa
in cambio dell'amore, non ne avrebbe che dispregio.

, , , , , , , , , , , , ,