Libero

JulianCarax

  • Uomo
  • 45
  • Venezia
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 4.237

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita JulianCarax a scrivere un Post!

Mi descrivo

Se chiudo gli occhi penso alla luna sul mare, le mille increspature delle onde che riflettono la sua luce, il rumore delle onde a fare da sottofondo... Amo chi mi avvolge con la sua simpatia, amo la gente che sorride... "Ho perso il gusto... non ha sapore... quest'alito di angelo che mi lecca il cuore..." Afterhours

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il mare
  2. i libri
  3. la musica

Tre cose che odio

  1. l'arroganza
  2. la maleducazione
  3. i luoghi affollati

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Arte
    • Sport

    Musica

    • Alternative
    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Fusion

    Libri

    • Diari di viaggio
    • Saggi

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Sci

    Libro preferito

    L\'ombra del vento

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, Spagna e Portogallo

    Film preferito

    Romanzo criminale

    ...principessa...

    ...be yourself, no matter what they say...

    Afterhours

                                             ...Tutto fa un po' male...

    Gibran

    Gli uomini che non perdonano

     alle donne i loro piccoli difetti

    non godranno mai dei loro grandi pregi...

    Gibran

    Insight

    and the spirit of love

    is rising within me

    talking to you now

    telling you clearly

    the fire still burns

    Depeche Mode

    "Certi amici compaiono nella vita di ciascuno di noi, e se ne allontanano appena l'hanno attraversata. Diventano dei veri amici, e condividono la nostra esistenza per un istante, lasciandosi dietro delle magnifiche impronte nella sabbia"

                                                                                       Sergio Bambarèn


    Sister of night...

    when the hunger descends

    and your body's a fire

    an inferno that never ends...

    an eternal flame

    that burns in desire's name...

                                                                                      Depeche Mode

    Let your soul be your pilot

                 sting

    Il silenzio e l'uomo

    Com'è difficile a trovarsi il silenzio.

    E' la voce dell'universo che parla all'universale anima che è in lui, l'uomo.

    Una concordia, un'armonia inesprimibile in parole.

    L'unica parola che lo soccorre, lo sente,

    è indicibile.

                                                                   Mario Luzi


    Dici che il fiume

    trova la via al mare

    e come il fiume

    giungerai a me

    oltre i confini

    e le terre assetate

    dici che come fiume

    come fiume...

    l'amore giungerà

    l'amore...

    e non so più pregare

    e nell'amore non so più sperare

    e quell'amore non so più aspettare...

                                                          Passengers


    La voce vive assieme a queste parole...

    , , , , , , , , , , , , ,