Libero

LaZiaAcida

  • Donna
  • 53
  • Prato
Vergine

Mi trovi anche qui

Amici0

LaZiaAcida non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 83

Bacheca

LaZiaAcida 24 agosto

Parlano sempre quelli che dovrebbero stare zitti.

 

Ti piace?
1

Mi descrivo

O dei immortali, non vi è di peggio che un ignorante, che non riconosce nulla giusto,se non quello che piace a lui

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. chi sminuisce gli altri
  2. i figli di pu___na
  3. nessuna

E quando mi mentono fingo di credergli. Voglio vedere fino a che punto può scendere in basso una persona, prima di liberarmene.
_ NmargheNiki _
Nina de San Illustration.

 

e-quando-mi

pensando a tutti

Penso a ciò che dico

Non prendetevela se non rispondo ai vostri messaggi, non sono asociale , ma intollerante alla gente di merda.

-Chi sei tu che, pur cieca e sorda, parli con tanta eloquenza da seccarti la lingua?
– Sono l’Ignoranza. E non ho bisogno di vedere e di sentire, per aprire bocca. E tu chi sei che, pur avendo occhi per guardare e orecchio per ascoltare, non hai la mia stessa oratoria e sprofondi spesso nel silenzio?
La Conoscenza non rispose.

 

_ Paola Melone _


Risultati immagini per Chi sei tu che, pur cieca e sorda, parli con tanta eloquenza da seccarti la lingua?– Sono l’Ignoranza. E non ho bisogno di vedere e di sentire, per aprire bocca. E tu chi sei che, pur avendo occhi per guardare e orecchio per ascoltare, non hai la mia stessa oratoria e sprofondi spesso nel

CHI NON E'AL MIO FIANCO E' PERCHE' NON HA SAPUTO TENERE IL PASSO

SU ALCUNE PERSONE DOVREBBERO METTERE QUELLA SCRITTA CHE C'E' SUI SURGELATI: L'IMMAGINE POTREBBE ESSERE DIVERSA DAL CONTENUTO

 

TI AUGURO UNA PARALISI ALLA LINGUA OGNI VOLTA CHE PARLI MALE DI ME

I peggiori sono quelli che vivono sempre nel mezzo, quelli che non scelgono, quelli che non si sbilanciano, quelli che non fanno mosse pur di non fare sbagli: sono inutili. (Cit.)

Alcuni voi si sentono uomini , solo perché ce l'hanno scritto sulle mutande

SE NON SAPETE PIU' A COSA ATTACCARVI IO UN'IDEA CE L'AVREI

Prima di puntare il dito guardati allo specchio.

SAPPIATE CHE L'INFARTO VIENE A CHI HA UN CUORE. GLI STRONZI POSSONO STARE SERENI.

CI CONOSCIAMO? NO. PER CARITA'.

Non preoccuparti del fatto che la gente non ti conosce, preoccupati del fatto che forse non meriti di essere conosciuto.

IL TEMPO METTE OGNUNO AL PROPRIO POSTO. OGNI REGINA SUL SUO TRONO, OGNI PAGLIACCIO NEL SUO CIRCO.

PRIMA DI FINGERVI SANTI ASSICURATEVI CHE NON VI CONOSCA NESSUNO!

Rispondere è cortesia. Ma lasciare l’ultima parola ai cretini è arte. (cit.)
, , , , , , , , , , , , ,