Libero

La_Luna_Solitaria

  • Donna
  • 41
  • ...
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici0

La_Luna_Solitaria non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 19.457

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita La_Luna_Solitaria a scrivere un Post!

Mi descrivo

Semplicemente ciò che sono e non ciò che gli altri vorrebbero che fossi...!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Scrivere dei pregi è un atto di presunzione che non mi appertiene...

I miei difetti

Troppi ed insormontabili...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Ci vorrebbero
  2. più opzioni
  3. e non solo 3

Tre cose che odio

  1. il continuo lamento
  2. di chi vorrebbe fare
  3. ma non fa perchè annoiato...

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Musica
    • Fotografia
    • Viaggi

    Musica

    • Pop

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Classici

    Sport

    • Tennis

    Film

    • Drammatico
    • Horror

    Libro preferito

    ...

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Africa equatoriale

    Film preferito

    ...


    La parola è un'ala del silenzio.


    Pablo Neruda


    Seguo la strada davanti a me assorta nei pensieri che vagano senza meta cerco un punto di riferimento che possa portarmi da te

    E' come se vagassi in un luogo mai percorso è come se nulla appartenesse alla mia quotidianità un senso strano mi pervade vedo tutto così offuscato, colori mischiati come su una tavolozza di un pittore,

    sagome senza forme annebbiate dal riverbero del calore di una serata d'estate,

    l'aria calda in volo scompiglia i miei lunghi capelli che muovendosi accarezzano il mio viso quasi a volermi tenere sveglia da un sogno ad occhi aperti che mi porta con i pensieri a percorrere giorni di noi che sfilano veloci come in una scena di un film che faccio percorrere

    .... veloce ....

    e talvolta ferma come a immortalare attimi di noi...

    Ti parlo, ti cerco e sento improvvisamente un richiamo forte

    una sensazione che le parole non riescono a spiegare 

    è come se sentissi nell'aria il profumo di te,

     

    quel profumo che potrei riconoscere anche fra cent'anni...

    Improvvisamente alla radio una musica richiama la mia attenzione la nostra canzone

     

    che mi sveglia da quel sogno trascinandomi di nuovo dove mi ero persa...

    Sono a casa non posso sbagliare il cielo l'ha scritto per noi

    Alza lo sguardo

    qui batte un cuore... 

    Il Nostro Amore !!



    Giorni passati,

    oramai lontani di un tempo dimenticato ....

    giorni che sanno di un lontano ricordo

    dove tutto era colorato di tinte calde

    quelle che illuminavano anche il giorno più grigio

    Parole lasciate e sciolte come neve al sole

    Canzoni suonate che si sono perse nell'aria

    Rime disperse

    .....

    Ci sono giorni che sanno di malinconia

    ci sono giorni dove nulla può

    colmare il vuoto che hai dentro

    ci sono giorni che vorrei dimenticare

    vorrei spengnere l'alba ancora sul nascere

    chiudere gli occhi e chiedere alla notte

    di non andare via

    ..........

    Sono quei giorni dove i miei occhi

    vogliono far finta di non vedere

    per non dire

    di aver vissuto un

    Semplice giorno qualunque

    Sono giorni ....da dimenticare


    Mettere a nudo l’anima mi fa paura.
    L’ho fatto poche volte, ed è come rimanere indifesi:
    si rimane esposti ai fendenti delle emozioni,
    e fanno male, Dio se fanno male.
    Mettere a nudo l’anima è una questione di fiducia,
    o forse
    è una follia.
    E’ per questo che ci si mostra duri,
    ci si scontra,
    non si cede
    ci si chiude...
    per difendere l’anima.
    E’ come un segreto:
    una volta che lo sveli, quel segreto l’hai donato.


                
    , , , , , , , , , , , , ,