Libero

Leonida_77

  • Uomo
  • 43
  • Castelfidardo
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.871

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Leonida_77 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Alto 1.88, capelli castani, occhi castani.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Simpatico, spiritoso e ironico...dicono di me!

I miei difetti

Sono troppo pignolo e quando amo qualcosa o qualcuna mi ci dedico interamente perdendo di vista i miei obiettivi

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Computer
  2. Musica
  3. Ballo Latino-Americano

Tre cose che odio

  1. Ipocrisia
  2. Egocentrismo
  3. Ignoranza

I miei interessi

Passioni

  • Cinema
  • Arte
  • Ballo

Musica

  • Alternative
  • Blues

Cucina

  • Veggy

Libri

  • Gialli
  • Horror

Sport

  • Basket
  • Calcio e calcetto

Film

  • Fantascienza

Libro preferito

Insomnia, Salem s Lot, Pet Sematary, (Stephen King in genere, ma mi sto disintossicando)

Meta dei sogni

Australia e Nuova Zelanda

Film preferito

Matrix, Blade Runner, Il Padrino parte I e II, non c è abbastanza spazio...

Aforisma

Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto.

Woody Allen

Pensiero

Le menti mediocri condannano abitualmente tutto ciò che è oltre la loro portata.

François De La Rochefoucauld

I Miei Angeli Custodi

Ciccio e Gigio,
nella vita si è fortunati quando si trova un grande un amico, io ne ho avuti due.

Mi mancate!

Stati interiori di gioia apparente

Nulla.

Poi l’erezione della mente
solleva il mio pensiero fino a te,
primo delirio, ultimo sospiro…
Il peso delle illusioni,
è diventato ormai troppo grande,
il vuoto incolmabile,
e nulla può essere più riempito
senza che niente sbordi fuori,
e scivoli giù fuori dal mio letto…
solo facoltà di arginare questo inutile spreco

Com’era è ed è codesta vita,
il gaudio di quel tempo
non ha cancellato in me il peso della solitudine,
i piccoli suicidi di ogni giorno,
le piccole morti che ognuno prova quotidianamente…
Si dice fortifichino l’anima…
Straordinaria menzogna di chi vive convenzionato…
O non vive…

Fuori è grigio,
accendete la grande lampadina gialla,
mettete le nuvole d cotone,
il cielo di cartone,
la natura di plastica,
ora come non mai capisco quanto
tutto intorno a me
può essere falso.

Vagabondo della mente,
mi fletto su me stesso,
come un girasole curvo e stanco,
aspettando di immergermi nella vera luce,
catarsi di colori,
bagno amniotico di nuova essenza
mille raggi, diversi cerchi
più larghi, più stretti
rinascere è faticoso, ma stimolante.

Tutto si crea, tutto distruggono
costruire qualcosa è l’obbiettivo della nostra esistenza,
vederlo spiaccicare al suolo purtroppo è la comune prassi
l’importante è non chiedersene il motivo.

Marco Re - Gigio
(un amico che chiamavo fratello)

, , , , , , , , , , , , ,