Libero

MSG_1carinodolce

  • Uomo
  • 112
  • termoli
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 8.075

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita MSG_1carinodolce a scrivere un Post!

Mi descrivo

mandatemi qui messaggi ( ho sempre la messaggeria intasata ) // aura_d_amore@hotmail.com

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. MSN
  2. aura_d_amore@hotmail.com
  3. MSN

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

1carinodolce ------->> BLOG :)

 

 METATRONE 

   

DESID D INFINITY

L'aspirazione al perfetto abbandono nell'amore ha il carattere archetipico dell'unione mistica: è il desiderio di uno stato originario in cui ci si fonde liberamente in un tutto più vasto, si fa parte di qualcosa che tutto comprende. Si tratta del desiderio di ritornare a quella situazione paradisiaca in cui lo stato d'isolamento si dissolve e si confluisce in una coscienza trascendente. E', in fondo, una nostalgia religiosa dell'unione mistica con Dio, nella quale ci si svuota di ogni creatura limitata e imperfetta per essere riempiti della Divinità. Nell’inconscio di ogni essere umano, all'origine del desiderio d'amore c'è il desiderio di Dio. In questa vita, infatti, il perfetto abbandono nell'amore si limita ad alcuni momenti impossibili da prolungare e conservare: ogni amore umano è, per sua natura, limitato, imperfetto, soggetto alla delusione, incapace di riempire completamente il cuore dell'uomo

999/1000

 

COLORO CHE SFUGGONO LA CHIESA PER L'IPOCRISIA,
L'IMPERFEZIONE DELLE PERSONE RELIGIOSE
SI SCORDANO CHE SE LA CHIESA FOSSE
PERFETTA NEL SENSO DA LORO RECLAMATO,
NON CI SAREBBE IN ESSA POSTO PER LORO. 


La nostra speranza è in Cristo, in quella Presenza che, per quanto distratti e smemorati, non riusciamo più a togliere - non fino all’ultimo briciolo, almeno - dalla terra del nostro cuore per tutta la tradizione dentro la quale Egli è giunto fino a noi. È in Lui che io ho speranza, prima di avere contato i miei errori e le mie virtù. Non c’entrano, qui, i conti numerici. Nel rapporto con Lui il numero non c’entra, il peso misurato e misurabile non c’entra, e tutta la possibilità di male che in me può realizzarsi nel futuro, anche questa non c’entra, non riesce ad usurpare il titolo primario che possiede davanti agli occhi di Cristo il «sì» di Simone, da me ripetuto. Allora viene un fiotto dal fondo di noi, come un respiro che salga dal petto e inebrii tutta la persona e la faccia agire, le faccia desiderare di agire in modo più giusto: scaturisce, scatta dal fondo del cuore, il fiore del desiderio della giustizia, dell’amore vero, autentico, della capacità di gratuità. Come l’inizio di ogni nostra mossa non è un’analisi di ciò che gli occhi vedono, ma un abbraccio di ciò che il cuore attende, così la perfezione non è l’espletare delle leggi, ma l’adesione a una Presenza.

03

Voi potete fare di tutto, per una persona, nel bene, ma quella persona può rifiutare il vostro amore. A volte si sentono delle persone dire: “Mi ha lasciato perché ho sbagliato”. Può darsi, però non è detto. Tu puoi anche fare tutto bene, ma l'altro ti lascia. Non è perché tu fai bene che l'altro non ti lascia, ma perché l'altro è talmente grande nella sua libertà! La libertà è l'unico vero motivo per cui si dice: “Grazie”. Chi non dice “grazie”, in realtà non sta amando, perché non riconosce la libertà dell'altro. La profonda gratitudine è segno della libertà.
E' una delle cose più belle: la scoperta che l'altro potrebbe non amarmi. E, se mi ama, non è che lo fa perché io sono il più amabile, il più bello, ecc…

RISP. IN PVT. :)

 

Quali sono le tue canzoni preferite,
in assoluto??

E i pezzi, i brani  di musica classica  che ti piacciono di più ?   

 

SOLO PER (SOR)RIDERE ...!!


;-))))))))))))

Le donne devono fare qualunque cosa due volte meglio degli uomini per essere giudicate brave la metà.
Per fortuna non è difficile

 

... The Beatles ...

 

  ‘ In qualsiasi momento ciò che devi fare è chiamarmi e io sarò lì .. se hai bisogno di qualcuno d’amare, guarda nei miei occhi .. sarò lì per farti sentire bene .. se ti senti triste e sconsolata, ti sarei davvero vicino .. non essere triste, chiamami semplicemente e io sarò lì .. se il sole  è  scomparso, cercherò di farlo splendere .. non c’è niente che non farò .. se ti serve una spalla su cui piangere, spero sarà la mia .. chiamami stanotte e arriverò da te ..        

 

ULTIMO POST ... DA COMPLETARE

CHE COSA VUOL DIRE «eccezionale»? QUANDO QUALCOSA SI PUò DEFINIRE «eccezionale»? QUANDO CORRISPONDE ADEGUATAMENTE ALLE ATTESE ORIGINALI DEL CUORE, PER QUANTO CONFUSA E NEBULOSA POSSA ESSERNE LA CONSAPEVOLEZZA. L'ECCEZIONALE  è, PARADOSSALMENTE, L'APPARIRE  DI CIò CHE è + «NATURALE» PER NOI. E CHE COS'è + «NATURALE PER NOI? CHE QUELLO CHE DESIDERIAMO AVVENGA.NULLA INFATTI è + NATURALE DELLA SODDISFAZIONE COMPIUTA DEL DESIDERIO ULTIMO E PROFONDO DEL CUORE, DELLA RISPOSTA ALLE ESIGENZE CHE STANNO ALLA RADICE DEL NOSTRO ESSERE, PER LE QUALI DI FATTO VIVIAMO E CI MUOVIAMO... 

La vita di coppia è un habitat privilegiato che favorisce un continuo processo di crescita psicologica ed umana nei partners e nei figli ed è un luogo dove può crescere più facilmente l'amore autentico verso la persona il cui valore viene considerato superiore al valore del piacere.

Questo habitat favorisce e custodisce l'amore verso la persona solo quando costituisce un universo psico - ecologico stabile in cui vivere e relazionarsi con l'altro.

H t p s 1

"Ti rendi conto che non potremo mai essere amici?"

"perché no?"

"ecco....uomini e donne non possono essere amici perché il sesso ci si mette sempre di mezzo"

"non è vero"

"nessun uomo può essere amico di una donna che trova attraente, vuole sempre andarci a letto"

"allora stai dicendo che un uomo riesce ad essere amico di una donna che non trova attraente?"

, , , , , , , , , , , , ,