Libero
Marmellata.di.pesca

Marmellata.di.pesca

  • Donna
  • 48
  • òòòòòò
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 12 ore fa

Amici0

Marmellata.di.pesca non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Bacheca

Il TEMPO è  un dono prezioso, io non voglio essere il ritaglio di tempo di NESSUNO...

Ti piace?

Mi descrivo

Quel gesto sottile chiamato... ATTENZIONE.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

...saranno i tuoi!

I miei difetti

....saranno i tuoi!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. occhi chiari e lo sguardo sincero
  2. la natura e i suoi rumori, colori e odori
  3. giocare e prendersi in giro

Tre cose che odio

  1. i cinici
  2. i viscidi
  3. gli ipocriti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Villaggio turistico
  • Barca a vela

Passioni

  • Lettura
  • Cucina
  • Fai da te
  • Fiori e piante
  • Viaggi

Musica

  • Disco
  • Pop

Cucina

  • Piatti italiani
  • Cinese
  • Pizza
  • A tutto pesce e frutti di mare
  • Grigliatona tra amici

Libri

  • Narrativa
  • Classici
  • Biografie
  • Diari di viaggio

Sport

  • Vela

Film

  • Commedia
  • Drammatico
  • Biografico
  • Romantico
  • Animazione

Libro preferito

Un giorno in più

Meta dei sogni

Centro America, Estremo Oriente

Film preferito

La corrispondenza

 

Credo nei treni persi e che ogni  treno perso ne seguono tanti da nn perdere; e non di certo per raggiungere il primo o semplicemente per non restare a piedi..... Magari mentri aspetti il prossimo probabilmente potrai incontrare qualche ritardatario come te.

Una ragazza stava aspettando il suo volo in un bar di un grande aeroporto. Decise allora di comprare una rivista per ammazzare il tempo. Ordinò  un caffè e anche un cestino di biscotti. Si sedette,  diede uno sguardo veloce intorno a sé e vide  che accanto al tuo tavolino c’era quello di un uomo che leggeva libro. Quando lei cominciò a prendere il primo biscotto, anche l'uomo ne prese uno, lei si sentì indignata ma non disse nulla e continuò a leggere la  sua rivista. Pensò tra se:-  "Ma tu guarda…, se solo avessi un pò più di coraggio gli avrei già detto quello che penso di lui....!"  Così ogni volta che lei prendeva un biscotto, l'uomo accanto a lei, senza fare un minimo cenno, ne prendeva uno anche lui.

Continuarono fino a che non rimase solo un biscotto e la ragazza pensò:-  "Ah, adesso voglio proprio vedere cosa mi dice quando saranno finiti tutti !!”  L'uomo prima che lei prendesse l'ultimo biscotto lo divise a metà.  "Questo è troppo !"  pensò. Cominciò a sbuffare e indignata, si prese le sue cose, la rivista, la borsa e si incamminò verso l'uscita della sala d'attesa. Quando si sentì un pò meglio e la rabbia sembrava un pò sopita, si sedette in una sedia lungo il corridoio.   Chiuse la rivista e aprì la borsa per per riporla dentro quando... nell'aprire la borsa vide che i suoi i biscotti erano lì, ancora tutti quanti al suo interno. Sentì tanta vergogna e capì solo allora che  il cestino di biscotti uguale al suo era di quel uomo seduto accanto a lei.  Però lui aveva diviso i suoi biscotti senza sentirsi indignato, nervoso o superiore, al contrario di lei che aveva sbuffato e addirittura si era sentita ferita nell'orgoglio. Quante volte nella nostra vita mangeremo o avremo mangiato i biscotti di un altro senza saperlo? Prima di arrivare ad una conclusione affrettata e prima di giudicare delle persone, bisogna  guardare le cose molto attentamente.

Le stesse, molto spesso non sono come sembrano... Ci sono tre  cose nella vita che non si recuperano: 1)Una parola dopo averla detta; 2) Un'opportunità dopo averla persa; 3) Il tempo dopo che è passato

, , , , , , , , , , , , ,