Libero

NiccoloPrincipe

  • Uomo
  • 56
  • un tempo citta'bianca
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici 1

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita NiccoloPrincipe a scrivere un Post!

Mi descrivo

sono molto sensibile mi ritengo una persona educata,colta quanto basta,sportivo....giovanile....amo la campagna

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La buona compagnia
  2. La musica(fondamentale nella vita)
  3. Le donne che sanno quel che vogliono

Tre cose che odio

  1. L'arroganza
  2. Chi non rispetta la fila
  3. Chi maltratta gli animali

I miei interessi

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Motori
    • Cucina

    Cucina

    • Piatti italiani
    • Greca

    Libri

    • Classici
    • Diari di viaggio

    Meta dei sogni

    Canada

    lei cosi profonda....
    profonda come il mare....e quando è stanca
    volge lo sguardo altrove e se ne va........
    lo sa solo il mare dove va....ella è il mare.....

    cat

    Sittin' On The Dock Of The Bay




    game over!


    Qualcuno Che Conoscevo In Passato!!!

    Stringiti a me

    Stringiti a me,abbandonati a me,sicura.
    Io non ti mancherò e tu non mi mancherai.
    Troveremo,troveremo la verità segreta su cui il nostro amore
    potrà riposare per sempre, immutabile.
    Non ti chiudere a me, non soffrire sola,
    non nascondermi il tuo tormento!
    Parlami, quando il cuore ti si gonfia di pena.
    Lasciami sperare che io potrei consolarti.
    Nulla sia taciuto fra noi e nulla sia celato.
    Oso ricordarti un patto che tu medesima hai posto.
    Parlami e ti risponderò sempre senza mentire.
    Lascia che io ti aiuti, poiché da te mi viene tanto bene!

    Un ricordo

    Io non sapea qual fosse il mio malore né dove andassi. Era uno strano giorno.
    Oh, il giorno tanto pallido era in torno,pallido tanto che facea stupore.

    Non mi sovviene che di uno stupore immenso che quella pianura in torno
    mi facea, cosí pallida in quel giorno,e muta, e ignota come il mio malore.

    Non mi sovviene che d'un infinitosilenzio, dove un palpitare solo,debole, oh tanto debole, si udiva.

    Poi, veramente, nulla piú si udiva.D'altro non mi sovviene. Eravi un solo essere,
    un solo;
                                                   e il resto era infinito.

    the sound

     

    L.T.

    Tutti cerchiamo il grande amore, ma spesso trovarlo è come trovare un ago in un pagliaio. L’incontro d’amore può essere inatteso o provocato, può avvenire all’angolo di casa propria o all’altro capo del mondo, essere un colpo di fulmine o nascere poco a poco, con il ripetersi degli appuntamenti… Ma perché il semplice incrociarsi di due persone si trasformi in un incontro, serve un “segno”: uno sguardo, un gesto che attira l’attenzione e provoca uno stordimento..............(dal web)

    mr.robinson

    , , , , , , , , , , , , ,