Libero

NicholaiHel

  • Uomo
  • 45
  • varese
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici

NicholaiHel non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita NicholaiHel a scrivere un Post!

Mi descrivo

lo farò in un altro momento, forse.... ma rispondo volentieri a chi me lo chiede.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese, Spagnolo

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. sono piu' di tre
  2. e fra queste
  3. non rientra stilare classifiche

Tre cose che odio

  1. sono piu' di tre
  2. e fra queste
  3. c'è stilare classifiche

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura

Vacanze Ko!

  • Villaggio turistico
  • Passioni

    • Lettura

    Musica

    • Rock

    Libri

    • Narrativa

    Film

    • Fantascienza
    • Azione

     

    -Anche se, forse, a volte troverai piuttosto sconcertante il modo di esprimersi del mio amico. Otake-san parla di ogni cosa in termini di Go. Tutta la vita, per lui, è un paradigma semplificato di questo gioco.

    -Da come lei lo descrive, signore, penso proprio che mi piacerà.

    -Ne sono sicuro. È un uomo che ha tutto il mio rispetto. Possiede una sorta di... come dire?... di shibumi.

    -Shibumi, signore? In che senso usa questa parola signore?

    -Oh, vagamente. E scorrettamente sospetto. Un goffo tentativo di descrivere una qualità ineffabile. Come sai, shibumi allude a una grande raffinatezza sotto apparenze comuni. È un’affermazione così precisa che non ha bisogno di essere ardita, così acuta che non dev’essere bella, così vera che non deve essere reale. Shibumi è comprensione più che conoscenza. Silenzio eloquente. Nel modo di comportarsi, è modestia senza pruderie. Nell’arte, dove lo spirito di shibumi prende la forma di sabi, è elegante semplicità, articolata brevità. Nella filosofia, dove shibumi emerge come wabi, è una serenità spirituale non passiva; l’essere senza l’angoscia del divenire. E nella personalità di un uomo, è... come dire? Autorità senza dominio? Qualcosa del genere.

    -Come si raggiunge questo shibumi, signore?

    -Non lo si raggiunge, lo si... scopre. E solo pochi uomini d’infinita raffinatezza arrivano a scoprirlo. Uomini come il mio amico Otake-san.

     

    , , , , , , , , , , , , ,