Libero

Osteria_numero_sei

  • Uomo
  • 36
  • nell'osteria
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 450

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Osteria_numero_sei a scrivere un Post!

Mi descrivo

pieno di vita, esuberante, disponibile e con tanta voglia di vivere!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. gli stornelli
  2. gli stornellatori
  3. me..

Tre cose che odio

  1. i poveri di spirito
  2. le donne presuntuose
  3. chi non sorride mai

Nella tradizione orale popolare entrano anche i detti nati dai testi sacri, come S. Matteo che asserisce che -"In bocca è peccato quello che esce , no quello che c’entra"- quasi in risposta all’abbandono della correttezza della tradizione popolare romana dove "né a tavola, né a letto nun se porta rispetto".

Sapendo che il vino "fa’ cantà", è impossibile non affrontare anche il tema delle canzoni nate fra una gita fuori porta ed una occasione come tante per passare una serata in una bettola. Gli stornelli romaneschi sono sempre stati considerati come un aspetto semplicemente "pittoresco" e "popolare" della vita quotidiana romana senza un vero valore artistico e culturale, perché troppo legati alla passione e alla violenza di una vita dominata dalla miseria e dall’ignoranza.... Allora "donne e fanciulle" divertiamoci e stornellate insieme a me...

sorprese!!!

Alle amiche intime tante mie FOTO e STORNELLI al.....PEPERONCINO!!!!!!

LAVORO.....

"Chi lavora magna, chi nun lavora magna dù vorte" --- "Chi nun lavora va in malora; ma chi lavora pure ce va; dunque è mejo nun lavorà!!"

LASSATECE PASSA'.....

"Lassatece passà....semo romani --- De li giardini semo li mejo fiori,--- de le ragazze semo l’arubba cori.--- Santa Maria Maggiore sona a tocchi--- L’ ammore nun è fatto pè li vecchi--- ma è fatto pè li belli giovinetti.--- Sò nato pè li baci e vojo quelli--- Come l’innamorati se li danno--- poi chiudo l’occhi e dove vanno...vanno!"

FILOSOFIA DI VITA.....

"Campa e lassa campà" --- "Chi si contenta gode e se gratta er culo se je rode"--- "Er gobbo vede sempre la gobba dell’antri gobbi, ma nun ariesce a trovasse la sua"
, , , , , , , , , , , , ,