Libero

Panzerotta85

  • Donna
  • 36
  • Cittadella
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 16.992

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Panzerotta85 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ai posteri l'ardua sentenza.

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo, Francese

I miei pregi

molti

I miei difetti

altrettanti

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. svegliarmi tardi al mattino
  2. i fiori
  3. gli occhi della persona che amo

Tre cose che odio

  1. le bugie e i sotterfugi
  2. i rompiscatole
  3. pretendere amore senza donarlo

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Trekking
    • Fiori e piante
    • Fai da te

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Fantasy

    Film

    • Azione
    • Animazione

    Libro preferito

    "le 13 vite e mezzo del capitano orso blu" e i tre libri di "HYPERVERSUM"

    Meta dei sogni

    Canada, Irlanda e Scozia

    Film preferito

    "se solo fosse vero" è stato il primo... poi ne sono venuti altri...

    PLEASE

    NON CHIEDETEMI L'AMICIZIA SE NON CI SIAMO MAI SCAMBIATI NEMMENO UN MESSAGGIO... SAREBBE TEMPO SPRECATO!! NON FACCIO LA COLLEZIONE!! E' INUTILE FAR FINTA DI ESSERE AMICI. GRAZIE.

    VORREI SALIRE IN ALTO DOVE CESSANO I RUMORI E ASCOLTARE IN SILENZIO LA MUSICA DEL MIO CUORE

    TRINCEE DI GUERRA SCAVATE NEL CUORE, MIGLIAIA DI BOMBE LANCIATE SUL PETTO, FERITE D'AMORE SCOLPITE SUL VOLTO E UN CUORE CHE BATTE AL SUONO DEL TEMPO, BATTE, BATTE, BATTE ANCORA.

    LA VITA NON E' CHE UN TURBINE PERENNE DI POSSIBILITA'. ALCUNE CI VENGONO STRAPPATE INSIEME ALL'ESISTENZA DI COLORO CHE AMIAMO. ALTRE SI PERDONO, CON RANCORE E RILUTTANZA, CON UNA PROFONDA PENA. MA PER LE VITE NON VISSUTE C'E' UNA COMPENSAZIONE: E' L'INEBRIANTE CONSAPEVOLEZZA CHE LA PROPRIA ESISTENZA, QUI' E ADESSO, E' CIO' CHE ABBIAMO SCELTO. E IN QUESTO STA LA FORZA E LA SPERANZA.

    LE ORE PIU' BELLE E DOLCI DELLA NOSTRA ESISTENZA SONO QUELLE IN CUI SIAMO FELICI SENZA SAPERE DI ESSERLO.

     

    NON ESISTE SEPARAZIONE DEFINITIVA FINCHE' ESISTE IL RICORDO, PERCHE' IL RICORDO E' SEMPRE UN LUOGO DI INCONTRO.

    Tra tutte le lettere che saprei scrivere nessuna ha il fascino di questa, sillabe di velluto, frasi di seta, profondità marine di rubino, mai prosciugate, e labbra gelate, per te. Tu immaginala come un colibrì, che a piccoli sorsi hai centellinato me.  (Dickinson)

                                                                    

     

    A VOLTE SI NAVIGA NELLA SOLITUDINE DI UN MARE STELLATO, SI CERCANO RISPOSTE SENZA MAI TROVARNE, MA FORSE VA BENE COSI', IN FONDO ESSERE SE STESSI E' QUELLO CHE CONTA PERCHE' IN FONDO LA VITA E' UN'AVVENTURA...

    SE TU RITROSO PER NON ESSERE VISTO OSCURERAI IL SOLE O LA LUNA E SE IO AVRO' PERMESSO DI GUARDARTI, AVENDO GIA' TE NON AVRO' BISOGNO DI LUCE ALCUNA.

    NULLA VA PERDUTO, NESSUN FRAMMENTO DI BONTA' E DI BELLEZZA, NESSUN SACRIFICIO PER QUANTO NASCOSTO E IGNORATO, NESSUNA LACRIMA E NESSUNA AMICIZIA.

    L'AMORE SEPPE ALLORA DI CHIAMARSI AMORE.
    E QUANDO SOLEVAI I MIEI OCCHI AL TUO NOME
    IL TUO CUORE D'IMPROVVISO DISPOSE LA MIA STRADA.

    PENSA: A VOLTE CI VUOLE COSI' POCO PER FAR FELICE LA PERSONA CHE TI STA ACCANTO. BASTA ESISTERE, E DIRLE UNA PICCOLA FRASE... E QUELLA PERSONA SARA' LA PIU' FELICE DEL MONDO!

    VIVERE SENZA TENTARE SIGNIFICA RIMANERE CON IL DUBBIO CHE CE L'AVRESTI FATTA...

    SE VI VIEN VOGLIA DI MANDARE TUTTI AL DIAVOLO E ANDARVENE, RICORDATEVI CHE LA MIGLIOR VENDETTA E' VIVERE.

    Pablo Neruda - Cien Sonetos de Amor

    No te quiero sino porque te quiero
    y de quererte a no quererte llego
    y de esperarte cuando no te espero
    pasa mi corazón del frío al fuego.
    Te quiero sólo porque a ti te quiero,
    te odio sin fin, y odiándote te ruego,
    y la medida de mi amor viajero
    es no verte y amarte como un ciego.
    Tal vez consumirá la luz de Enero,
    su rayo cruel, mi corazón entero,
    robándome la llave del sosiego.
    En esta historia sólo yo me muero
    y moriré de amor porque te quiero,
    porque te quiero, amor, a sangre y fuego.

    TRATTA GLI AMICI COME I TUOI QUADRI E METTILI NELLA LORO LUCE MIGLIORE.
    J. J. Churchill

    L'amore è una malattia ribelle, che ha la sua cura in se stessa, in cui chi è malato non vuole guarirne e chi ne è infermo non desidera riaversi...

    Ibn Hazm

    QUANDO INCONTRAI IL MIO VERO NEMICO MI ACCORSI CHE ERA LA MIA IMMAGINE RIFLESSA NELLO SPECCHIO.

    Bisogna essere felici di nulla, di una goccia d'acqua oppure di un filo di vento. Di una coccinella che si posa sul braccio o del profumo che viene dal giardino. Bisogna camminare con le braccia tese verso qualcosa che verrà e avere occhi sereni per tutte le incertezze del destino. Bisogna saper contare le stelle, amare tutti i palpiti del cielo e ricordarsi sempre di chi ti vuole bene. Solo così il tempo passerà senza rimpianti e un giorno potremo dire di avere avuto tanto dalla vita.

    17 OTTOBRE 2007

    LA VITA CI HA DATO LA VITA, TUTTO IL RESTO DIPENDE DA NOI, IL FUTURO E' QUI', MA IL MEGLIO STA ARRIVANDO.

    SE PIANGI PER NON AVER VISTO IL SOLE LE LACRIME TI IMPEDIRANNO DI VEDERE LE STELLE.

    LA LUNA ENTRO' DALLA PORTA DEL MIO CUORE E SENZA FAR RUMORE LO RIEMPI' D'AMORE.

    SE NASCERA' LA FORZA CHE GIACE NELLE TUE MANI IL RITMO CHE TU DECIDERAI SARA' LA MIA ENERGIA...

     

    GLI AMICI SONO LE PERSONE CHE ARRIVANO QUANDO IL MONDO INTERO SE N'È ANDATO.  

                       

    , , , , , , , , , , , , ,