Libero

Poppins_C

  • Donna
  • 40
  • Lecce
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 8.242

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Poppins_C a scrivere un Post!

Mi descrivo

Le descrizioni non fanno per me...analizzate bene il profilo e scoprirete più di quanto immaginate...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Lascio dirli agli altri...

I miei difetti

Troppi...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Lealtà e fiducia
  2. Sincerità e rispetto
  3. Gli amici veri

Tre cose che odio

  1. Ipocrisia, maleducazione e falsità
  2. La pioggia, i tuoni e i fulmini
  3. Il buio

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Cinema

Musica

  • Rock

Libri

  • Gialli
  • Narrativa

Sport

  • Bike

Libro preferito

I cavalli all\'ombra della luna

Ho guardato dentro una bugia, e ho capito che è una malattia

che alla fine non si può guarire...mai...

e ho cercato di convincermi che tu non ce l'hai...

E ho guardato dentro casa tua, e ho capito che era una follia

avere pensato che fossi soltanto...mia...

e ho cercato di dimenticare, di non guardare...

E ho guardato la televisione, e mi è venuta come l'impressione

che mi stesero rubando il tempo e che tu...che tu mi rubi l'amore...

ma poi ho camminato tanto e fuori c'era un gran rumore

che non ho più pensato a tutte queste cose...

E ho guardato dentro un'emozione, e c'ho visto dentro tanto amore

che ho capito perchè non si comanda al cuore

e va bene così...senza parole...

( "Senza Parole" Vasco Rossi )

...un difetto nella donna...

Quando Dio creò la donna era già al suo sesto giorno di lavoro, facendo pure gli straordinari.

Apparve un angelo e gli chiese: "Come mai ci metti tanto con questa?"

E il Signore rispose: "Hai visto il mio progetto per lei?"

- Deve essere completamente lavabile, però non deve essere in plastica, avere più di 200 parti muovibili ed essere capace di funzionare con una dieta di qualsiasi cosa avanzi. Avere un grembo che possa accogliere quattro bimbi contemporaneamente, avere un bacio che possa curare da un ginocchio sbucciato ad un cuore spezzato. E farà tutto solamente con due mani. -

L'angelo si meravigliò dei requisiti.
"Solamente due mani...impossibile! E questo è solamente il modello base... E' troppo lavoro per un giorno...aspetta fino a domani per terminarla."

"No, lo farò oggi!" - protestò il Signore -  "Sono tanto vicino a terminare questa creazione che ci sto mettendo tutto il mio cuore... Ella si cura da sola quando è ammalata e può lavorare sino a 18 ore al giorno."

L'angelo si avvicinò di più e toccò la donna.
"Però l'hai fatta così delicata, Signore."

"E' delicata" - ribattè Dio - "però l'ho fatta anche robusta. Non hai idea di quello che è capace di sopportare ed ottenere."

"Sarà capace di pensare?" chiese l'angelo.

Dio rispose: "Non solo sarà capace di pensare ma pure di ragionare e trattare"

L'angelo allora notò qualcosa ed allungando la mano toccò la guancia della donna
"Signore, pare che questo modello abbia una perdita"

...

"Ti avevo detto che stavo cercando di mettere in lei moltissime cose...non c'è nessuna perdita, è una lacrima." lo corresse il Signore.

"A cosa serve una lacrima?" chiese l'angelo

E Dio disse: "Le lacrime sono il suo modo di esprimere la sua gioia, la sua pena, il suo disinganno, il suo amore, la sua solitudine, la sua sofferenza ed il suo orgoglio."

Ciò impressionò molto l'angelo
"Sei un genio, Signore, hai pensato a tutto. La donna è veramente meravigliosa."

"Lo è. Le donne hanno delle energie che meravigliano gli uomini.
Affrontano difficoltà, reggono gravi pesi; però hanno felicità, amore e gioia.
Sorridono quando vorrebbero gridare, piangono quando sono felici e ridono quando sono nervose.
Lottano per ciò in cui credono.
Si ribellano alle ingiustizie.
Non accettano un 'no' per risposta quando credono che ci sia una soluzione migliore.
Si privano per mantenere in piedi la famiglia.
Vanno dal medico con un'amica timorosa.
Amano incondizionatamente.
Piangono quando i loro figli hanno successo e si rallegrano per le fortune dei loro amici.
Sono felici quando sentono parlare di un battesimo o un matrimonio.
Il loro cuore si spezza quando muore un'amica.
Soffrono per la perdita di una persona cara.
Senza dubbio sono forti quando pensano di non avere più energie.
Sanno che un bacio e un abbraccio possono aiutare a curare un cuore spezzato.

Non ci sono dubbi però...nelle donne c'è un difetto:
Ed è che si dimenticano quanto valgono."


...forse era vero che chi nasceva

quadro non poteva morire tondo,

ma poteva smussare gli angoli,

arrotondarli,

in modo che nessuno dovesse

restarne ferito.

Sopratutto le persone

che amava...

(G. Faletti - "Io uccido")


« Ma se ascoltate con attenzione, li sentirete sussurrare il loro monito. Avanti, avvicinatevi. Ascoltate, lo sentite? – Carpe – lo sentite? – Carpe, carpe diem, cogliete l'attimo ragazzi, rendete straordinaria la vostra vita.» 

 (Prof. Keating)

Sarà colpa del whisky
O sarà colpa del caffè
Ma non mi ricordo più
di te
Sarà che questa sera
Fa un freddo micidiale
Sarà che non ho neanche voglia
Di parlare
Ma no non andartene adesso
Non andartene rimani
Dimmi almeno
Dimmi almeno come ti chiami
Ma dài scherzavo dài
Ma cosa ti salta in mente
Ricordo il tuo nome
Perfettamente
Ce l’ho stampato in testa
Fin da quando t’ho veduto
L’amavo già da prima
Prima ancora d’averti conosciuto

Mi piaci tu Mi piaci tu Mi piaci tu
Ma come te lo devo dire
Mi piaci tu Mi piaci tu mi piaci solo tu
Ma come te lo devo dire

Mi piace proprio come sei
E anche quella che vuoi sembrare
Mi piace perché non ce la fai
E allora ti lasci andare
Mi piaci quando fai l’amore
E al buio ti sento respirare
Mi piaci quando riapri gli occhi
E dici di vedere il mare

Mi piaci tu Mi piaci tu Mi piaci tu
Ma come te lo devo dire
Mi piaci tu Mi piaci tu mi piaci solo tu
Ma come te lo devo dire
Mi piaci tu Mi piaci tu Mi piaci tu
Ma come te lo devo dire
Mi piaci tu Mi piaci tu mi piaci solo tu
Ma come te lo devo dire
Te lo devo dire

( "Colpa del Whisky" Vasco Rossi )

 

Pioggia e sole cambiano la faccia alle persone
fanno il diavolo a quattro nel cuore
e passano e tornano e non la smettono mai...
Sempre e per sempre tu
ricordati dovunque sei, se mi cercherai...
sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai.

E ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora...
e tendere la mano a mai vuote...
E con le stesse scarpe camminare per diverse strade
o con diverse scarpe su una strada sola.

Tu non credere se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai...
pioggia e sole abbaiono e mordono
ma lasciano, lasciano il tempo che trovano...
E il vero amore può nascondersi, confondersi
ma non può perdersi mai!
Sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai...
...sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai.

("Sempre e per sempre" Francesco De Gregori)


...che viviamo a fare

se non per

renderci la vita

meno complicata

a vicenda?

(G. Eliot)


, , , , , , , , , , , , ,