Libero

Sirrom5

  • Uomo
  • 48
  • Fleed
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 13 ottobre

Ultime visite

Visite al Profilo 9.992

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Sirrom5 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Ciao, a tutti e a tutte un bacetto. Indubbiamente questo mezzo mi offre l'opportunità di visionare vari profili reali o virtuali ; ), ..., tuttavia si avverte l'assenza di quanto gli organi sensoriali, differenti dalla vista, possano concedere. Bhè anche la vista cmq necessita di gustare il formarsi di un sorriso... :D. Spero che oltre alle saltuarie relazioni in comunity ci si possa conoscere direttamente. Chissà!? Ciao :D!

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Sensibilità

I miei difetti

Distrazione

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Osservare il tramonto nel riflesso dei tuoi occhi.
  2. Fare le coccole.
  3. Essere coccolato :D.

Tre cose che odio

  1. Traffico caotico
  2. Caldo eccessivo
  3. Quello che spesso non diciamo ma pensiamo

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte

Vacanze Ko!

  • Trekking
  • Passioni

    • Arte
    • Suonare

    Musica

    • Rock

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libro preferito

    Preda

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia

    Film preferito

    The Terminator

    Scarica il Calendario dei Santi Laici 2009     Cancelliamo il Canone Rai Salva il conto 

    Parlamentari e ladri.

    Francesco Hayez - Il bacio.

    Francesco Hayez è  stato uno dei pittori

    più rappresentativi dell'800.

    Il quadro proposto è a mio avviso espressione massima della sua capacità artistica.

    Le luminosità soffusa e la penombra più esterna risaltano l'intimità del bacio e si attenuano nella centralità dei due innamorati.

    Burne jones

    King Cophetua and The Beggar Maid     

    The Kiss

    Fuggevole l'incanto di terse spoglie,

     

    giace cordiale al desio celato,

     

    ove ardore profuse quiete,

     

    un cielo ancestrale ne eresse splendore.

    See you

    Nel candore cremisi di un sole che scema

    ti vedo,

    e

    serafico

    del tuo sguardo ispirato

    la notte così prossima

    suscita l'attesa.

    Lord Byron

    Ella splendida incede, come notte di limpido immenso e cieli di stelle, e tutto il meglio di oscuro e di luce negli occhi e nell'aspetto suo rifulge: dolce in quel tenero chiarore che il cielo nega allo sfarzo del giorno.

    "Ai sospiri dell'amata
    la notte intera si innalza;
    una carezza leggera
    percorre il cielo stupito.
    E allora e' come se nell'universo
    una forza elementare
    ridiventasse la madre
    di tutto l'amore smarrito."


    RAINER MARIA RILKE

    Springtime by Pierre Auguste Cot

    , , , , , , , , , , , , ,