Libero

TEMPESTA_NELLA_MENTE

  • Donna
  • 50
  • Estero
Ariete

Mi trovi anche qui

Amici0

TEMPESTA_NELLA_MENTE non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 6.515

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita TEMPESTA_NELLA_MENTE a scrivere un Post!

Mi descrivo

E' impossibile essere immuni alla sofferenza ecco perchè le tempeste che rabbuiano il nostro quotidiano non sono altro che delle opportunità attraverso cui farsi valere.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Vorrei
  2. toccare
  3. l'infinito

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Felicità

Fin quando dai la caccia alla felicità,
non sei maturo per essere felice,
anche se quello che più ami è già tuo.

Fin quando ti lamenti del perduto
ed hai solo mete e nessuna quiete,
non conosci ancora cos’è pace.

Solo quando rinunci ad ogni desiderio
e non conosci né meta né brama
e non chiami per nome la felicità,

Allora le onde dell’accadere non ti raggiungono più
e il tuo cuore e la tua anima hanno pace.

 

- Hermann Hesse - 

C'è stato un momento

C'è stato un momento in cui mi sono persa.

Ho perso tutto quello che avevo

attaccato alla schiena, 

i vecchi paradigmi, forme, maschere,

vergogna, senso di colpa, costumi e le regole.

Ho perso ore e orologio, 

calendario e aspettative, 

le speranze e le certezze.

Ho perso tutto ciò che era, 

tutte le inutili attese,

tutto quello che avevo cercato

e tutto quello per cui avevo camminato

e tutto ciò che avevo lasciato sul ciglio della strada.

E così nel perdere tutto, ho anche perso la paura,

la paura di infrangere le regole e le autocritiche feroci,

la paura della morte e la paura della vita, 

la paura di perdersi e la paura di perdere.

E completamente nuda, priva della vecchia pelle,

ho trovato un cuore 

che vibra dentro ogni poro del mio essere,

un profondo tamburo fatto di argilla, stelle e radici

il suo eco dentro di me

è la voce della Vecchia Donna,

fu allora che ricordai, battito per battito,

che ero viva, 

eternermante viva,

che ero libera

CORAGGIOSAMENTE LIBERA

 

- Ada Luz Marquez -

 

 

 

 

Quanto ti ho amato.

Quanto ti ho amato...

tu non lo saprai mai:

molto più dell'ape 

che punge il suo fiore;

molto più della pioggia 

che bagna il pineto.

Ti ho amato forse,

se mi è lecito dirlo, 

più di quanto Dio

ami l'uomo.

E per amarti meglio

avrei voluto essere bella

come il silenzio

o come una sfera di stelle.

Ma le mie proprietà

erano miserevoli

e tremavo,

trenavo di passione

senza potertelo dire.

 

Alda Merini

Say something

 

                                            Non senpre le scelte fatte possono essere capite

Volevo avvisare tutti coloro che chiedono l'amicizia di non prendersela a male se la rifiuto.

Non amo collezionare figurine.

 

Emozioni

Le emozioni intralciano. Se vuoi risolvere un problema, le devi tenere sempre fuori. Le decisioni e i cambiamenti devono essere affrontati in modo chirurgico: più sei bravo a rimanere freddo e cinico, più sarà facile incidere, tagliare e cucire. E se davvero vuoi che sia diverso, devi allontanarti dal tavolo operatorio solo a operazione finita.

Aspettative

È sempre una questione di aspettative, perché quello che desideriamo ci mette in attesa, ma quello che non immagineremmo mai, invece, ci cambia la vita. 

 

Bellissimo

 

                                                                   C'è un posto nel mondo

                                                         dove il cuore batte forte,

                                                          dove rimani senza fiato

                                                       per quanta emozione provi; 

                                                          dove il tempo si ferma

                                                             e non hai più l'età;

                                                     quel posto è tra le tue braccia

                                                     in cui non invecchia il cuore,

                                                               mentre la mente

                                                        non smette mai di sognare.

 

                                                                                  (Alda Merini)

L'amore ha tanti difetti, ma non ammette distrazioni perché non riesce a perdonarle. Non è vero che non sai dove si trova chi ami, che qualunque cosa dica o faccia per te è lo stesso, non è vero che basta una piccola evasione per farti credere che sia tutto a posto. L'amore è un respiro che ti soffoca, un nome che non riesci a smettere di ripetere, la pioggia sotto il sole, un silenzio che non puoi zittire, una corsa per la vittoria, una cosa che non riconoscerai più, una pagina strappata o semplicemente qualcosa che ti dà il tormento. Ma per quanto la nostra passione bruci e la nostra ragione si sia persa in un luogo oscuro, l'amore è sempre una scelta. A volte quella sbagliata.

Tutto ha un prezzo. Qualunque decisione si prenda, conviene sempre valutare quanto si è disposti a pagare. La cosa migliore per noi non è detto che sia anche la più giusta. Tradiamo perchè ci inonda di piacere e ci sono giorni in cui pensiamo che ne valga proprio la pena, perchè la vita è troppo breve per rinunciare. In altri invece vorremmo tornare là, prima della scelta, ed essere ancora in tempo a non deludere chi amiamo.

Esiste un momento preciso nel destino di ognuno di noi in cui una cosa diventa chiara: siamo sempre noi gli unici responsabili delle nostre azioni.

Il contrario dell'amore è l'indifferenza. Per questo, se tifaccio stare tanto male, vuol dire che di me in fondo ti importa.

Accorgersi in tempo della qualità delle carte che si hanno in mano è il modo migliore per provare a chiudere la partita.

LA VERITA' E' QUASI SEMPRE UNA STORIA RACCONTATA A META'
, , , , , , , , , , , , ,