Libero

Vi_presento_JoeBlack

  • Uomo
  • 41
  • Tutte
Leone

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 18 giugno

Ultime visite

Visite al Profilo 2.761

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita Vi_presento_JoeBlack a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Pensa ai secoli moltiplicati ai millenni connessi dal tempo senza fine. Io vivo da allora." Joe Black. Non mi descrivo, se mi conoscerai,sarai tu a farlo.

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Sincero

I miei difetti

Permaloso

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Enya, lo spot telecom con Ghandi
  2. Emily Dickinson,Ludovico Einaudi,Giovanni Allevi,
  3. Roberto Cacciapaglia,www.aurorablu.it

Tre cose che odio

  1. Il pesce (non lo sopporto!!!), Bin Laden
  2. I kamikaze dell'11 settembre
  3. Chi mi prende per il c....

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Sport
    • Musica

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli
    • Narrativa

    Sport

    • Calcio e calcetto

    Film

    • Drammatico
    • Azione

    Libro preferito

    L\'ultimo Ayrton

    Film preferito

    Vi presento joe black

    Anthony Hopkins - Bill Parrish

    "Io non sento il tuo cuore! Perché la verità, tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente equivale a non vivere... ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto"

    Impossible is nothing

    "Impossibile" è solo una parola pronunciata da piccoli uomini che trovano più facile vivere nel mondo che gli è stato dato, piuttosto che cercare di cambiarlo.
    "Impossibile" non è un dato di fatto, è un'opinione...
    "Impossibile" non è una regola, è una sfida...
    "Impossibile" non è uguale per tutti...
    "Impossibile" non è per sempre...
    Impossible is nothing.
     

    Vi Presento Joe Black

    SOGNI

    "SE UNA PERSONA NON HA PIU' SOGNI, NON HA PIU' ALCUNA RAGIONE DI VIVERE. SOGNARE E' NECESSARIO, ANCHE SE NEL SOGNO VA INTRAVISTA LA REALTA'. PER ME, E' UNO DEI PRINCIPI DELLA VITA."

                                                                                                             Ayrton Senna 

    In memory of Israel Kamakawiwo'ole

    Immagini di vita

    Ludovico Einaudi - I giorni

    Traduzione di Somewhere over the rainbow

    Israel Kamakawiwo'ole
    Somewhere Over The Rainbow
    Titolo Tradotto: Da Qualche Parte Sopra L'arcobaleno

    Ok, questa è per Gabby

    Da qualche parte sopra l'arcobaleno
    proprio lassù, ci sono i sogni che hai fatto
    una volta durante la ninna nanna
    da qualche parte sopra l'arcobaleno
    volano uccelli blu e i sogni che hai fatto,
    i sogni diventano davvero realtà

    Un giorno esprimerò un desiderio
    su una stella cadente
    mi sveglierò quando le nuvole
    saranno lontane dietro di me
    dove i problemi si fondono come gocce di limone
    lassù in alto, sulle cime dei camini
    è proprio lì che mi troverai
    da qualche parte sopra l'arcobaleno
    volano uccelli blu e i sogni che hai osato fare,
    oh perchè, perchè non posso io?

    Beh vedo gli alberi del prato e
    anche le rose rosse
    le guarderò mentre fioriscono
    per me e per te
    e penso tra me e me
    'che mondo meraviglioso!'

    Beh vedo cieli blu e nuvole bianche
    e la luminosità del giorno
    mi piace il buio e penso tra me e me
    'che mondo meraviglioso!'

    I colori dell'arcobaleno così belli nel cielo
    sono anche sui visi delle persone che passano
    vedo degli amici che salutano
    dicono 'come stai?'
    in realtà stanno dicendo 'ti voglio bene'
    ascolto i pianti dei bambini
    e li vedo crescere
    impareranno molto di più
    di quello che sapremo
    e penso tra me e me
    'che mondo meraviglioso!'

    Un giorno esprimerò un desiderio
    su una stella cadente
    mi sveglierò quando le nuvole
    saranno lontane dietro di me
    dove i problemi si fondono come gocce di limone
    lassù in alto, sulle cime dei camini
    è proprio lì che mi troverai
    da qualche parte sopra l'arcobaleno
    ci sono i sogni che hai osato fare,
    oh perchè, perchè non posso io?

    , , , , , , , , , , , , ,