Libero

Vince198

  • Uomo
  • 73
  • La me..
Leone

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 86

Vince198 03 dicembre

È passata da poco la mezzanotte ed in questo nuovo giorno appena iniziato ho la mente affollata da mille pensieri, mi perdo in infiniti rivoli di desideri e di attimi che perpetuano il loro incanto.

Qualcosa, la casualità, il destino, la fortuna … non so più cosa pensare … tutto, proprio tutto ha “congiurato” perché dovessimo incontrarci.
Così è stato.

Dolce tesoro, consapevole che l’emozione è sempre più forte fino a rendere affannoso il respiro ... arrivo, a malapena e con un lieve groppo in gola, arrivo a dirti:

Quel che ho sempre desiderato, voluto e anelato con tutto me stesso, con il cuore che vuol colmarsi di esondante felicità ora è qui, fra le mie braccia … e sei tu.

 

(00:05)
 

Stringimi forte, amore, fondimi e confondimi, lascia che anneghi nelle tue vivide fiamme verdi, che mi perda nel calore dei tuoi baci, nei brividi delle tue carezze mentre la luna e le stelle ci stanno a guardare.

Ti amo, amore … Buon compleanno.

Ti piace?
6
Vince198 01 dicembre

(00:48)

«Ecco il  mio  segreto. E' molto  semplice: non  si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
»
Disse la volpe al piccolo principe. Così nel suo romanzo Antoine de Saint Exupéry.
Il  cuore “legge” quello che altri non vedono quando si limitano alle apparenze.
É per questo  che, pur perdendomi nei tuoi splendidi occhi verdi, ti guardo soprattutto con il cuore.

Ti piace?
5
Vince198 27 novembre

Averti addosso
come le mie mani
come la mia estate di S. Martino
come una ruga nuova
come un sorriso
come un giorno di sole a metà di maggio
che scalda la tua pelle e ti scioglie il cuore…


 

(12:04)


Quando non sei accanto a me
quando la distanza separa i corpi,
vorrei che il vento soffiasse
ogni giorno tra i tuoi bei capelli
per respirare anche da lontano
il profumo del tuo amore..

Ti piace?
5
Vince198 22 novembre

 

(10:45)

 

Le foglie dell'inverno, accartocciate
le spazzerà via il vento?
Le brucerà l'estate?
Giacciono sull'erba, morte, abbracciate

Intorno rifiorisce già la vita
esplode il sentimento
di gioie profumate
un bimbo, lo raccoglie tra le dita
.

La senti? Si rinnova, è primavera…
Vestita di colori
di petali di fiori
lei canta la canzone più sincera:

"Son tante le promesse che fa il cuore
nell'aria è un aquilone…
in terra una finzione
ma quando s'innamora… è un grande Autore!"
(F. Cappelli)

...

Amo soprattutto la primavera: é la stagione in cui sbocciano azalee, primule di vario colore, tulipani, gelsomini rampicanti, camelie, gerani, lavanda, narciso, rose…
Il mese in cui, si dice, sboccia l’amore: da allora, da quel dì non è mai invecchiato, tinge la vita di sogni e di certezze, di gioie e di piaceri, di sole sfolgorante e di notti illuminate da una luna contornata da stelle brulicanti, da albe e da tramonti tratteggiati dai colori dell’iride, dal calore del tuo amore…

Ti piace?
5
Vince198 20 novembre

(00:26)
 

Tú me llueves – yo te cielo…
Tu mi piovi – Io ti cielo
Tu la finezza, l’infanzia,
la vita – amore mio – bambino – vecchio
madre e centro – azzurro – tenerezza.
Io ti porgo
il mio universo e tu mi vivi.
Sei tu che io amo …

Sole e luna, terra, natura e bellezza, amore senza limiti: questo sei per me e tutto quel che sfugge all’umana comprensione, voglia di non rimanere soli, vuoti dentro.

Quel vuoto nell’anima mia che solo tu riesci a colmare rendendolo esondante di felicità.

Mi son chiesto alcune volte: perché ora, proprio ora? Non ho trovato risposte, resto in silenzio e ti respiro profondamente...

Ti amo, dolce tesoro, mi perdo come un naufrago assetato nel verde tuoi eterei laghi, riflessi di stelle brulicanti, anima mia immensa.

Solo tu dentro me: il mondo è nelle mie mani, mani che accarezzano il tuo cuore.

Ti piace?
6
Vince198 19 novembre

(00:04)


L'amore? 
Quando c'è ed avvince due anime belle

è inutile farsi domande:
lo si vive donandosi vicendevolmente
il più a lungo possibile.
Attimo dopo attimo, giorno dopo giorno
per tutto il tempo che verrà.

Buona e dolce notte, amore mio.

Ti piace?
5
Vince198 17 novembre

 

(00:56)
More and more…

Ti piace?
6
Vince198 15 novembre

(00:52)
(Erroneamente attribuita a Charles Bukowski)


Ogni notte fra coltri e cuscini
si ripete una magia,
quella
che mi inebria di piacere,
il piacere di amarti che non conosce limiti,
non ha confini.
Un immenso vortice di colori
che abbagliano la mia vista:
i tuoi occhi che mi guardano
scavano nelle profondità dell’anima mia
alimentando il seme dell'amore.
I tuo cuore lo porto con me, accanto al mio. Sempre.
Dolci sogni
Ti amo...

Ti piace?
7
Vince198 12 novembre

(00:06)

Ci sono mattine, giorni in cui mi faccio tante domande e cerco risposte nel mondo dei sentimenti.
A volte non le trovo e mi danno l'anima per trovarne una che sia valida, che si adatti a me.

Mi accorgo che quando non ci sei tu il mare, quel mare che adoro provoca in me agitazione, malinconia, voglia di niente.

Penso, scrivo, cancello, riscrivo le mie emozioni...

Quando ci sei tu non c'è bisogno che faccia niente di tutto questo: sei come un gabbiano che vola appena sopra le onde...

Protendo le mie mani e ti abbraccio saldamente.
Adoro volare nei cieli infiniti, colmo d'amore per te, con te…


Si tu n'existais pas…
Bonne nuit, mon amour

 

Ti piace?
7
Vince198 10 novembre

(08:36)

 

É il mio sentimento d'amore
quel pensiero che, in lontananza,
è radicato su bianche cime di monti
con l'aria fredda che lambisce la fronte.

È impercettibile quel lieve discendere
di fiocchi multiformi che imbiancano abeti
dalle alte cime che fanno da ponte
tra la terra e le nubi,
di fronte al mio sguardo rivolto ai monti...

Il freddo si fa strada inesorabilmente
tra uno squarcio di luce improvviso
fra alti legni e profumi di resine
che sembrano voler riscaldare
l’aria fumosa del mio respiro,
ora ansioso, ora calmo mentre
tutto mi porta invariabilmente a te,

fra le tue braccia…

Mattinate d’autunno,
foglie che si staccano dolcemente dagli alberi,
come i miei pensieri d’amore
che volano leggeri verso te.


 

Ti piace?
6
, , , , , , , , , , , , ,