Libero

Vince198

  • Uomo
  • 71
  • La me..
Leone

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 223

Vince198 più di un mese fa

 

La fine del tempo genera mostri di silicio | L'HuffPost

(1.11.2021)

Oggi,  -6 gennaio 2022,

termina il mio repertorio nel mondo della bacheca.

Definitivamente.

Il ... Buran
, potente vento proveniente dal bassopiano sarmatico russo che in Fvg, in parte del Nord Italia e della costa adriatica delle Marche soffia solitamente nei mesi di gennaio e febbraio - spesso a velocità impensabili (anche oltre 200 km/h nel golfo di Ts..), sferzante e freddissimo, sta finalmente iniziando la sua azione di profonda "pulizia" dell'aria, ovvero disperdere residui  di innocenti bugie finanche troppo infantili, troppo evidenti, ma che ho accettato con il sorriso nella speranza che..
Aria poco salubre che ho purtroppo "respirato" fino a poco tempo fa.


Oggi, 30 marzo 2022

La qualità dell'aria è migliorata in modo netto in quest'ultimo periodo, tanto che "respirare" a pieni polmoni è un piacere che avevo quasi scordato.
Effetto primavera?
Può darsi, visto che questa è la stagione che preferisco, specie il mese di maggio, nella sua migliore espressione naturale che abbraccia tutto il creato,  le anime dolci e tanto sensibili.
Ma non dimentico, no proprio!
Specie se guardo certe cicatrici dolorose quanto indelebili: esse sono   simbolo di un passato molto doloroso.

 

 

9.maggio.2022 - notte.
 

Da poco è iniziato questo nuovo giorno e, more  solito, il sonno latita.

Se riesco a riposare cinque ore di fila è già tanto!
In effetti dimenticare è il mio obbiettivo primario perchè, dopo aver ricevuto "coltellate alla schiena", sovvengono ovvie sbolliture che il tempo per fortuna mi concede.

Ciò detto
non esiste altra ragione se non  quella di guardare avanti con il sole sul viso e le ombre dietro le spalle.

La mia vita, finora, è stata per certi versi generosa, per altri avara, per altri ancora dolorosa.

Non mi resta per l'appunto che riequilibrarmi in modo definitivo: il tempo mi darà una mano.


...

 

Un caro saluto agli amici di sempre.

 

 

 

👍

 

Ascolto questa musica rilassante e guardo, nel video, quella ragazza nuotare felice, andare su e giù in quel bel mare con lievi immersioni.

Tra ricordi piacevoli e rewind nel cuore, rivivo pienamente i miei anni verdi in quei meravigliosi anni '60..

 

 

 

 

...

 

“Grazie a una lucciola
che te la illumina
se sposti i riccioli
ti vedo l’anima.”

(Toti Scialoja)

 
Ti piace?
28
Vince198 più di un mese fa

Mon fleur de la vie
je t'adore,
je t'aime
mon petit papillon.
Mais je ne te cherche pas.
Je vais clairement
dans la direction opposée..

 

 

Mi sorprenderà la pioggia
ora che non ho neppure il cappello di bambù?
Ma che importa...

(M.B.)

 

Ti piace?
8
Vince198 più di un mese fa

 

... ... ... ... ... ... ... ... ... Amore non è Amore
se muta quando scopre un mutamento,
o tende a svanire quando l’altro s’allontana.

Amore non muta in poche ore o settimane,
ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio.

Se questo è errore e mi sarà provato,
Io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato.

(dal sonetto 116° di W. Shakespeare)

 

Ti piace?
8
Vince198 più di un mese fa

 

 

 

 

Quando tu riesci a non aver più un ideale,
perché osservando la vita
sembra un enorme pupazzata,
senza nesso, senza spiegazione mai;
quando tu non hai più un sentimento,
perché sei riuscito a non stimare,
a non curare più gli uomini e le cose,
e ti manca perciò l’abitudine, che non trovi,
e l’occupazione, che sdegni
– quando tu, in una parola,
vivrai senza la vita,
penserai senza un pensiero,
sentirai senza cuore –
allora tu non saprai che fare:
sarai un viandante senza casa,
un uccello senza nido.
Io sono così.

(Luigi Pirandello)

..

A volte accade anche questo
senza un preciso motivo.
Raramente, però accade…

 

 

                                  (1993)

 

Ti piace?
10
Vince198 più di un mese fa

 

Avete mai letto «Siddharta» di Hermann Hesse?
No?  
Ecco .. ne vale assolutamente la pena!
L’ho letto da giovane ai tempi del liceo e, subito dopo, mi sono immerso nella lettura di un altro bel romanzo di Hesse: Narciso e Boccadoro.
Entrambi le letture mi han dato un senso di grande pace per l’anima.

...

Regalai Siddharta ad una persona a me molto cara circa 18anni fa: lei, grande appassionata di letture, non aveva mai letto romanzi di Hesse. Dopo ne fu semplicemente entusiasta.
Volle lei stessa leggermene in qualche circostanza alcuni passi, nel tempo trascorso insieme nei pressi del lago di Fimon seduti sulla "nostra" panchina.

La storia nel romanzo di Hesse è liberamente ispirata alla figura di un personaggio storico realmente esistito: Siddharta Gautama, ovvero Buddha.
Hesse narra le vicende di un giovane indiano che vive alla ricerca della via verso la realtà più profonda della felicità.

La mia di felicità, molto più semplice e forse anche banale, è stata costellata di momenti speciali in quei frangenti, anche su quella panchina, disteso e con il capo poggiato sulle gambe di lei, cullato dal tono sereno della sua voce, dolce e rasserenante, ascoltando passi di quel romanzo.

E poi pause ed effusioni. 
Tante effusioni, sempre più ...

 

Ti piace?
7
Vince198 più di un mese fa

 

 

Aggiungo:
«Non giudicate, per non essere giudicati; perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati. Perché osservi la pagliuzza nell'occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio? O come potrai dire al tuo fratello: permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio, mentre nell'occhio tuo c'è la trave? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e poi ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall'occhio del tuo fratello.»
(Mt. 7, 1-6).

..

Adesso dovrebbe essere chiaro il motivo per cui non mi piace chi giudica.


Conscio del fatto che in qualche circostanza, seppur rara, non ne sono stato immune: anche io ho commesso questo errore di cui, in seguito, mi sono sinceramente pentito.

 

Ti piace?
7
Vince198 più di un mese fa

 

 

 

-Buongiorno!
-Buongiorno a lei.

-Cerco Sauvage di Dior…
-Si, guardi se si gira vede la   confezione sullo scaffale centrale nella parte di fondo! Oh ... scusi, ci penso io?

-No, no .. nessun problema: vado io prenderlo, così provo a vedere se c’è qualche altra cosa che possa interessarmi.

-Prego, faccia pure!
-Si .. ma ufff.. cucciolotto di papa, riesci a stare fermo un momento o devi toccar tutto e far danni?
Così il   profumo mi verrebbe a costare un po’ troppo caro, eh?

-Oh… si, è vivace.. Vuole che tenga io suo figlio?

...

-Si, dai ... adoro i bimbi e lui è così carino!

(la guardo e noto che aveva una gran voglia di tenerlo in braccia. Moriva letteralmente dal desiderio)

-Va bene, non è proprio un angioletto come appare, però è abbastanza socievole e scommetto che starà più buono con lei che non con me! .. ahahaha ..
Ha quasi 16 mesi…

(dopo poco torno al banco con “Sauvage”..)

-E’ stato buono, vero?

-Oh si, e tanto anche. Non faceva altro che guardarmi in silenzio e sfiorarmi i capelli con le sue manine. E’ stato così delicato, sembrava quasi incantato…

-Beh .. sa… direi .. “la quiete prima della tempesta” .. ahahaha ..

-Davvero?

-No, scherzo! Oh... la prego, non pensi male ma.. permetta: il bello è bello e si nota subito…

(un leggero rossore sul volto di lei)

-Grazie...

(mi “restituisce” il mio piccolo, prepara il pacchetto ed io pago..)

-Grazie, molto piacere, mi chiamo Vincenzo, lui è …

-Piacere mio, sono …. ! Grazie, buona giornata.

-Buona giornata.

..

Altre volte l’ho rivista - negli anni che seguirono - sia nella piscina che frequentai per circa 4 anni, di sera e  per tre volte alla settimana, che qualche altra volta nel bar più noto della zona, non troppo distante dal negozio dove lavorò in quel tempo.
Quando vista altre volte, l’ho invitata a fare una passeggiata, alcune volte accompagnarla all’uscita dalla piscina o prendere un caffè ma, dopo una frequentazione saltuaria durata due anni, poco più … puff .. Sparita!


«Ci siamo casualmente incrociati pochi giorni fa, dopo circa 28anni di lontananza per impegni differenti nel mondo del lavoro, ma pare che il tempo si sia fermato più per lei che non per me.. ahahahaha ..»

Così nel post del 19.8.21!

..

Ero a Bibione (Ve) e, parcheggiata la mia auto, sceso… si, mi sono girato istintivamente verso il marciapiede sul lato opposto della strada perché ho avuto la sensazione di sentirmi osservato.
Lei mi guardava..
Attraversai la strada e le rivolsi la classica domanda, quella che si fa ad una persona che non si vede da tanti anni:

-Scusi, ma .. lei è … ricordo anche se vagamente quella volta nella profumeria a ……  e poi in piscina alla sera, sempre a ......

-Si e lei era con quell’amore di bimbo per comprare..  E poi anche altre volte ci siamo visti, si..

-Ne sono trascorsi di anni ! Tanti .. e il "bimbo" oggi ha 32 anni.. ahahaha .. Ma … non ci davamo del tu? Posso anche ora, vero?
(annuisce) ..  

..

-Sei qui al mare in ferie o lavori?

-Lavoro, proprio qui dietro in un’agenzia.

-Se posso: hai un momento libero o …

-Si ho qualche minuto, si. Adesso si.

-Allora che ne dici se andiamo a bere qualcosa di fresco? Oltretutto c’è un caldo opprimente oggi!

- Grazie… si!

 

 

 

 

(Circa un quarto d’ora di cordiale, piacevole colloquio in cui mi ha ricordato molta parte di quello che ho riportato qui sopra. Ho intuito dalle sue parole quel gran desiderio di tenere in braccia il mio piccolo, oggi 32enne, tramutatosi in seguito in un suo cruccio, per non dire dramma..)

-Bene …..., è stata una bellissima sorpresa, veramente piacevole. Mai avrei immaginato che…

-Anche per me, Vincenzo!

-Credo che passerò di qui qualche altra volta, sempre che tu ne abbia piacere.

-Ma certo.

-Alore a riviodisi (allora a rivederci). Anzi … “maman” !!!

- Maman…

E sorridendo abbiam ripreso le nostre occupazioni.

(«maman» è come dire «mandi», alias «ciao» in dialetto friulano. Anticamente mandi poteva equivalere all’incirca a un Mana deus o manus dei” - nell’antico dialetto ladino con la “d”, tradotto in un “Dio sia con te o ti accompagni”. Dire «maman» è come rivolgersi ai ragazzini ed ha circa lo stesso significato, fra adulti lo si può usare ugualmente però assume un aspetto meno distaccato, un po’ più confidenziale).

..

Il 19 u.s., fra l’altro, mi sono pervenuti – più che graditi - i suoi auguri di buon compleanno, come riportato nella mia bacheca.

Ti piace?
6
Vince198 più di un mese fa

 

A volte mi accade di ascoltare brani che non avevo mai sentito prima e che fanno riflettere, molto anche.
Come questo...

 

 

Ti piace?
6
Vince198 più di un mese fa

 

Faccio ciò che devo
Per tirare avanti.
Ma so cos’è sbagliato,
E so cos’è giusto.
E morirei per la verità
Nella mia vita segreta...

 

Ti piace?
6
Vince198 più di un mese fa

 

 

«L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue».
(W. Shakespeare, da "Le allegre comari di Windsor")

Ti piace?
6
, , , , , , , , , , , , ,