Libero
albatros.74a

albatros.74a

  • Uomo
  • 42
  • la mia
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 25 aprile

Ultime visite

Visite al Profilo 17

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita albatros.74a a scrivere un Post!

Mi descrivo

cosi come l'albatros domina i mari incantando, con il suo volo maestoso, i marinai, cosi incanto la mia vita libero di planare sui mari infiniti dei miei giorni, io, spirito libero capace di fermare il tempo e moltiplicare lo spazio vivo il mio tempo istante per istante vivendo e non sopravvivendo diventando unico nell'essere me stesso

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. vita
  2. natura
  3. improvvisazione

Tre cose che odio

  1. non ho tempo per pensarci
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Passioni

  • Musica
  • Sport
  • Lettura

Musica

  • Jazz

Libri

  • Saggi
  • Avventura

Libro preferito

Sciamani

Meta dei sogni

Medio Oriente

Film preferito

le ali della libertà

un sogno

Guardandola negli occhi hai creduto di aver visto una stella che illumina il tuo cammino
Toccandole le mani hai creduto di toccare il cielo sotto cui cammini
Ascoltando la sua voce hai creduto che era musica per le tue orecchie
ma alla fine non era altro che un miraggio in questo immendo deserto di cui sei il padrone

Il Cammino della vita

Il cammino della nostra vita è paragonato ad una passeggiata sul lungo mare, dove vedi le tue orme se guardi indietro, ma se continui a guardare avanti non vedi alcuna orma, se però sei attento vedi tante orme, che pensi non ti appartengono, ma che comunque ci sono, allora rifletti: "com'è possibile se il futuro non è ancora presente?" a questo punto incomincia a nascere nel tuo essere il Dubbio, quindi osservi con occhi nuovi e noti che da un lato il sole stà tramontando ed allo stesso tempo dall'altro lato stà sorgendo; noti le onde del mare ed il colore che assume quando il sole tramonta, cosi come noti il verde delle montagne quando il sole sorge, vedendo, quindi, anche la sabbia su cui cammini ti fermi a guardare dietro e noti che al fianco delle tue orme c'è nè sono tante altre che prima non vedevi , perchè intento a guardare avanti con occhi cechi, alcune molto incise altre leggere poi di colpo ti rendi conto che anche ai tuoi fianchi ci sono orme, incominci a capire che non sei solo vedi tante cose che prima non osservavi perchè intendo a progettare il tuo futuro e nel momento in cui  vedi le orme comprendi che hai preso coscienza di chi è stato più saggio di te e ti dice: "che il passato è morto, puoi solo fare bagaglio delle cose che ritieni importanti, il futuro non esiste perchè è nel presente che è vita  dove si cresce e si crea il futuro" ed è proprio in questo preciso istante che incominci a vivere la vita, nel presente.

ALBATROS

Grazie Amiche Mie

Un grazie a Tutte le mie amiche che; chi regalandomi e chi permettendomi di copiare immagini mi consentono di creare una fotogalleri.
L'Amicizia è un dono speciale ma bisogna saperlo coltivare accettando e condividendo il modo di pensare altrui con rispetto e sincerità.

vivi la vita

A chi mi chiese: "Albatros è meglio un giorno da Leone o cento da Pecora?" Gli risposi "Non serve a niente essere sovrano per un giorno, se domani il tuo popolo sarà preda, così come non serve a niente essere nascosti, nessuno saprà che esisti, devi solo vivere la vita, e non sopravviverla, questo anche gli animali lo sanno fare."

                                                                                           Albatros

L'AMICIZIA

dire amico è semplice, dire amica è altrettanto semplice, non bisogna aver paura di essere amico, un vero amico ci sarà sempre, sarà il primo a tendere la mano, sarà il primo ad ascoltare, sarà il primo ad accettare i tuoi difetti o forse sarà l'unico ad accettarli, ma il significato di amico può essere anche amore perchè in fin dei conti un amico ti aiuta con amore, ti ascolta con amore e il vero amico non lo fa per interessi, ti aiuta e basta e se tu non puoi ricambiare lui ti sorride e ti dice ti voglio bene.

                                                              ALBATROS

Amare

vidi te nell'ombra ed ebbi paura,
sentii la tua voce nella notte ed ebbi timore,
ti guardai negli occhi tuoi grandi mi sentivo nel vuoto e mi mancò l'aria,
sentii la tua mano sfiorarmi tremai a quella senzazione
alla tua presenza il mio corpo tremava come non sò che, ma era particolare, ed il mio cuore pulsava al più non posso, fu solo nel tuo dolce sorriso che capii che era amore quello che provavo
Dedicato a tutti coloro che amano in silenzio

                                                                                Albatros

, , , , , , , , , , , , ,