Libero

alberto.gambineri

  • Uomo
  • 60
  • Arezzo (AR)
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 18 ore fa

Bacheca

Mi descrivo

un vecchio ragazzaccio...

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

uhm, fammi pensare...

I miei difetti

uhm, fammi pensare...

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. lettura
  2. scrittura
  3. musica

Tre cose che odio

  1. pizza
  2. nutella
  3. gelato

I PIANI DIVERSI di Alberto Gambineri

 

I PIANI DIVERSI è il mio libro

I PIANI DIVERSI è il mio libro appena pubblicato. Chiunque intendesse procurarselo (...e, secondo me, dovrebbe) può acquistarlo on-line sulle seguenti piattaforme:

amazon.it, 

ibs.it (laFeltrinelli), 

mondadoristore.it,

hoepli.it,
unilibro.it  

giuntialpunto.it,

libraccio.it,
libreriauniversitaria.it,

youcanprint.it,

oppure ordinarlo presso le librerie stesse - laFeltrinelli, Giunti Al Punto, Mondadori, Hoepli, il Libraccio - specificando titolo ed autore.

Il prezzo di copertina è di EUR 10,00.

un esperimento alla ricerca del reale senso delle cose porta a ripercorrere l’amara vicenda di una passione travolgente tra due uomini fragili e tormentati, ambientata sul finire degli anni ’70; ne scaturisce un’indagine circa la personalità del maschio gay nelle sue molteplici sfaccettature, non tutte così ovvie e scontate

GRAZIE a quanti effettueranno l'acquisto. E fatemi conoscere il vostro giudizio!

 

------recensioni ottenute------

User Icon

bullizzato

15/08/2020 21:44:36

 

C’è della suspense che aleggia in questo lungo racconto, frutto forse della furbesca tecnica di narrazione, che tiene alto l’interesse del lettore. D’altro canto le poco più di 100 pagg. si divorano in un battibaleno. Buona la descrizione delle personalità dei due protagonisti. Molto bello il secondo capitolo. Da leggere!

 

 

What people are saying

 
My review - 

giancarlo99 - Una storia al maschile, sia pure riguardante il mondo-gay. I personaggi femminili sono tutti comparse, sfumate e, quasi sempre, guardate con disprezzo. La questione dei riesame del ricordo è interessante, ma poteva essere ulteriormente approfondita. Comunque, un libro con una sua originalità. 

 

, , , , , , , , , , , , ,