Libero
allegra.gioia

allegra.gioia

  • Donna
  • 8
  • Roma
Capricorno

Mi trovi anche qui

Bacheca

allegra.gioia 16 maggio

veritatem semper ambulat in platea magis 'difficile, sed quando solum dat iucundit

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tatem atque gaudium semper

 

 

*Copyright © 2009 allegra gioia

Onesta nelle parole e nei fatti : ALLEGRA GIOIA nasce a roma in una giornata bellissima di PIENO INVERNO..la sua vita fin dall'inizio scorre tra fulmini e tempeste..bambina molto irruente e capita da pochi ..nell'arco degli anni divenne adolescente (e da li il suo bel bagaglio fu pronto)...ora è donna.. ...capricciosa..testarda..audace..orgogliosa..impertinente..determinata ..volubile..narcisista..puntigliosa..buona..umile nei modi nel pensiero...altruista..simpatica..compagnona..solare..sentimentale..sognatrice.. ...ecco questa è la cornice perfetta ..ah ! dimenticavo il mio punto debole:''non penso mai fino a 10 prima di parlare'' e questo mi crea dei limiti con gli altri ..80% delle persone riflettono e poi agiscono io no di getto dico sempre ciò che è il mio punto di vista..ECCO PERCHE' ONESTA NELLE PAROLE E NEI FATTI ..RIMANGO SEMPRE IO ..''LA BANDIERA NON L'HO MAI FATTA''...niente vie di mezzo ,anche perchè odio le vie di mezzo ..o bianco o nero il grigio non fa per me...CREDO SOLO IN UNA bandiera quella della PACE laureata in 'legge', ma con migliaia di interessi, tali e profondi da riempire, ognuno, una vita, in fondo, però, ...sono una che riflette come uno specchio a sei facce e mi stimo da morire. il mio stile esistenziale si vede a occhio nudo, infatti sono una che tende a lavorare come se non avessi bisogno di soldi, tendo ad amare come se mai nessuno mi abbia fatto soffrire e sembro una che si dimentica sempre che siamo in una valle di lacrime e tendo piuttosto a credere che il paradiso sia sulla terra. IN CONCLUSIONE: più che sensibile sento tutto, intelligente, cinica, altezzosa, snob, sicura di sè, minuta e brutalmente dolce e amorevole. incontrarmi è quasi sempre una fortuna e gioia sempre

 

 

 

Mi piacciono le città notturne,
dove strade, viali senza persone,
dove una stella solitaria brilla
sullo sfondo di lanterne solitarie.

Mi piace il silenzio notturno,
sembra il respiro dei venti,
e persino le case solitarie
non dicono parole superflue.

Voglio lasciare tutto e tutti
e solo con me stessa per stare da sola
senza grigi incontri, smorfie di ombre,
fare il bagno di notte in silenzio.

Qui, la solitudine è ovunque e l'oscurità,
e anche nella mia piccola anima
tutto è scomparso. C'era solo l'inverno
e qualche lanterna cupa.

 La notte..

 


 

 

 

 

Nessuno vede le cicatrici..
strappi all’interno mentre si guarda senza capire perché,
aprendo gli occhi, come quando un bambino aspetta risposte,
Nessuno vede la frustrazione nei tuoi occhi,
La tempesta nel tuo oceano mentre stai zitta ad scoltare il silenzio,
in cui è sospesa l’ultima parola.
Ultime accuse interminabili che risuonano nel nostro cervello,
da dove si può ricordare, e ripetono una litania monotona,
mentre si guarda con gli occhi stanchi,
pieni di bui della vita e di mille delusioni.
E si sa, che ci si sente più.. forse più in profondità,
come un solco dell’aratro in terra arida,
dove ci si pone il risultato atteso, sorridendo.. tristemente .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ascoltate i silenzi, che rendono l’aria tangibile e pesante
premendo i polmoni, come se si annegasse..
una voce masticata dentro ..nell’Anima…
Acqua salata che bagna le ferite ,
così amorevole accuratamente..insistentemente..
Amare confusamente e sbagliare,tra lacrime di polvere all’interno,
e, infine, sempre sopravvive…tornando a bagnare le guance..
trovare i pezzi di un Amore..cercarlo tra i ricordi..
tra carezze e baci per metterli di nuovo insieme
e far volare di nuovo libero il cuore…
E infine, come le acque di pioggia primaverile..
annullare le tempeste e..sorridere.

 

 

 

 

 

 

 

 

Vivere e sospirare,amare e morire.

Nella terra che ti specchia !

cerco di capire cosa mi dicono le parole,

cosa mi fanno, in modo da poter tradurre le parole nella mia lingua,

quella dell'immagine delle singole parole.

 

 

 

 

 

Da ogni risveglio i tanti sogni che si lasciano morire

in mattinata tra l’aroma del caffè e di raggi di un sole
che uccide le stelle e la luna fuori.
Ci si guarda allo specchio, ci si vede dentro e ti senti..
viva, come chi ha il respiro..
mentre si respira una boccata d’aria nei polmoni
che dona un ritmo più vitale nelle vene,giuro..
che nessuno può fermare.
Perché? non possono..no! nessuno può!.
© A.D.G.

 

 

 

 

 


 

 

 

 

Cosa troverai dietro lo specchio?

Il mondo sembra uguale, eppure ci sono differenze ...

Nello specchio puoi vedere te stesso, eppure ... sei davvero tu?

Attraverso lo specchio entrerai in un altro momento, un altro reverso .

Un mondo immaginario, un mondo di fantasia in cui le cose non sono proprio le stesse.

Lei sa cosa verrà.

Attraverso lo specchio ci guarda, consapevole del suo destino, del suo ruolo nella storia.

Come Donna e Regina del suo vivere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto di allegra.gioia

 

allegra.gioia© Profilo Originale & Ufficiale

█║▌│█│║▌║││█║▌║▌║█║▌│█│║▌

✘All rights reserved © Nomi Italiani ✘

 

allegra ieri oggi e domani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

O bianco o nero non ci sono sfumature .O lo fai o sei fatto.O ci vai o sei andato .Sono sempre una senza misure,senza vie di mezzo.O bianco o nero.O tutto o niente.La gente a volte preferisce le bugie,ad una verità scomoda,Io!! invece pretendo esigo sempre la verità.Io!!! non ho sfumature, o bianco o nero..


Che altro si può fare…
Si sorride nascondendo quella sensazione che con forza ribelle
si domina a volte e che difficilmente si riesce a placare.
ti chiama fuori dentro e ti dice di correre,
mentre portano i piedi ad ancorarsi a un asfalto
sempre con la sensazione di esserne avvolta,
e quando si capisce, che la vita non può essere
una attesa senza fine e di rimanere con tante parole nelle bocca…
baci mai dati rimasti nei desideri in aria,
abbracciarsi nella solitudine della propria schiena…
illusioni lasciate abbandonate nei cassetti dei progetti dimenticati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

allegrajoy

toccaate

 

Foto di allegra_gioia  

allegra_gioia  

Foto di furia19781 
furia19781
 

Foto di guerrieradelmondo 
guerrieradelmondo
 

Foto di gioia.allegra 

gioia.allegra

Foto di allegragioia78
allegragioia78

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti piace?
5

Mi descrivo

O bianco o nero non ci sono sfumature .O lo fai o sei fatto.O ci vai o sei andato .Sono sempre una senza misure,senza vie di mezzo.O bianco o nero.O tutto o niente.La gente a volte preferisce le bugie,ad una verità scomoda,Io!! invece pretendo esigo sempre la verità.Io!!! non ho sfumature, o bianco o nero..EVITATE INVITI EVITATE QUALSIASI AVVICINAMENTO NON SONO INTERESSATA A NESSUN ISCRITTO-A ME -SCONOSCIUTO-

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Giapponese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Russo

I miei pregi

tutta me stessa..

I miei difetti

mai avuti difetti,sono solo gli altri che giudicano a loro testa quanti ne potrei avere..

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. chi mi rispetta
  2. l'onestà
  3. il coraggio delle proprie azioni

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. GLI ESPERIMENTI SUGLI ANIMALI

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna
  • Spiagge incontaminate
  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Ballo
  • Cinema

Musica

  • Latino-americana
  • Hip hop
  • Blues
  • Lirica
  • Classica

Cucina

  • Piatti italiani
  • Mediorientale

Libri

  • Fantasy

Sport

  • Arti marziali

Film

  • Commedia
  • Animazione

Libro preferito

La mia Vita

Meta dei sogni

Irlanda e Scozia, Scandinavia

Film preferito

La mia Vita

, , , , , , , , , , , , ,