Libero

amomm

  • Uomo
  • 54
  • Quel ramo del lago .....
Scorpione

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 7 ore fa

Amici0

amomm non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 3.071

Bacheca

amomm 02 agosto

1971! Si stava meglio una volta !!

 

Rito Ambrosiano Vangelo di oggi Domenica 02 Agosto 2020

 

VANGELO Mc 2, 1-12
✠ Lettura del Vangelo secondo Marco

In quel tempo. Il Signore Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi era più posto neanche davanti alla porta; ed egli annunciava loro la Parola. Si recarono da lui portando un paralitico, sorretto da quattro persone. Non potendo però portarglielo innanzi, a causa della folla, scoperchiarono il tetto nel punto dove egli si trovava e, fatta un’apertura, calarono la barella su cui era adagiato il paralitico. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Figlio, ti sono perdonati i peccati». Erano seduti là alcuni scribi e pensavano in cuor loro: «Perché costui parla così? Bestemmia! Chi può perdonare i peccati, se non Dio solo? ». E subito Gesù, conoscendo nel suo spirito che così pensavano tra sé, disse loro: «Perché pensate queste cose nel vostro cuore? Che cosa è più facile: dire al paralitico “Ti sono perdonati i peccati”, oppure dire “Àlzati, prendi la tua barella e cammina”? Ora, perché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere di perdonare i peccati sulla terra, dico a te – disse al paralitico –: àlzati, prendi la tua barella e va’ a casa tua». Quello si alzò e subito presa la sua barella, sotto gli occhi di tutti se ne andò, e tutti si meravigliarono e lodavano Dio, dicendo: «Non abbiamo mai visto nulla di simile!».

 

Tralasciando l'attore principale, vorrei soffermarmi su altri tre gruppi di attori:

Il primo è la folla, il popolo bue direbbe qualcuno, cioè coloro che sono li a curiosare, a spettegolare, a vedere se quel personaggio accontenterà la loro morbosità con qualche gesto strabiliante quelli del "ooohhhh Non abbiamo mai visto nulla di simile!" gente che in fin dei conti non ha responsabilità e che può parlare a vanvera quanto gli pare, l'unico risultato però è solo quello di essere un impedimento, un impiccio!!

Poi ci sono quellio che la responsabilità se la prendono, che a tutti i costi voglio aiutare qualcuno, non importa se nessuno li fa passare, se nessuno gli da una mano, fanno di tutto per raggiungere il loro scopo e non pare parlino, agiscono e basta!

Poi ci sono gli scribi, i custodi della legge, quelli che si sono ritagliati una fetta di potere ma senza oneri e responsabilità, loro conoscono a menadito la legge possono giudicare e far condannare, ma anche loro senza responsabilità.

 

Torniamo al 1971, manifestazioni, rivendicazioni e .... bombe!!

Gli "anni di piombo" ma perchè chiamati così, tutti pensano alle Brigate Rosse, pochi ricordano che ad iniziare le stragi fu lo stato, solo i parenti delle vittime ricordano .....

Sono in corso le indagini ..... c'è già un mostro .... e mille depistangi e collusioni!!

 

E nel 1971 De Andrè cantava: 

 

 

Io non sono sicuramente simpatizzante di una certa ideologia politica, anzi .....

Ma sentire che un governatore è sotto inchiesta perchè, in un momento in cui tutti qui se non eravamo nel panico, sicuramente eravamo in grosse difficoltà, ha chiamato un parente, un amico, un amico dell'amico per cercare qualche cosa che in quel momento era introvabile e lo ha pure trovato, ora venga indagato per questo, non è ridicolo, è di un ottusità agghiacciante, soprattutto contando che altre agenzie e istituzioni dello stato in quel momento si erano autosospese, chi forse a ragione, ma anche chi a torto e se non parlo di fuga parliamo almeno di poco senso del dovere, tanto che persino i prefetti sono dovuti intervenire, ora chiedo: ma l'Italia è il paese solo del "chi non fa non falla"?

E' questo che i giudici, i magistrati, quelli insomma del senno di poi, del puntare il dito e nessuna responsabilità, vogliono? Loro i nostri scribi?

Come vedete da che mondo e mondo nulla è cambiato, da una parte la legge e troppo spesso dall'altra la GIustizia.

E va beh .... Traccia bonus 😉

 

 

E grazie a Georges Brassens e Fabrizio de Andrè!

Ti piace?
4

Mi descrivo

Sempre alla ricerca di qualcosa...Cosa?..Dipende dai momenti, dalle persone, dalle situazioni!!...... Viaggio a volte tra chat e profili! Dovessi commentare portate pazienza. non si sa mai..........!!! Contrariamente a tanti la mia casella dei messaggi è sempre aperta: "chiedere è lecito, rispondere è cortesia"! E soprattutto: non sono un profilo fake!!

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Razionale. Ironico. Curioso.

I miei difetti

Razionale (in un mondo di opinionisti sicuramente un difetto!) Ignorante ("So di non sapere" Socrate)

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. l'insostenibile leggerezza dell'essere
  2. il fremito della seduzione
  3. c'è sempre qualcosa di più, un po' più in là ....

Tre cose che odio

  1. i soliti stereotipi
  2. i soliti giudizi
  3. i soli (nel senso esisto solo io)

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte
  • Montagna
  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Crociera
  • Villaggio turistico
  • Mare e movida
  • Passioni

    • Motori
    • Musica
    • Lettura

    Musica

    • Rock
    • Soul
    • Blues
    • Classica

    Cucina

    • Piatti italiani
    • A tutto pesce e frutti di mare
    • Stellata
    • Mediorientale
    • Greca

    Libri

    • Classici
    • Saggi

    Sport

    • Trekking

    Film

    • Storico
    • Azione
    • Avventura
    • Fantascienza
    • Spionaggio

    Libro preferito

    À rebours (Joris-Karl Huysmans)

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, Nepal

    Film preferito

    Pulp Fiction; Blues Brothers

    Ma guarda: hai sette miliardi di fratelli e sorelle tutti sulla stessa barca ......

    Giova sperare .... 

    Continuiamo a combattere non molliamo!!!!

     

     

    Chat

    Le chat mi affascinano, certo si trovano a volte persone interessanti, ma il più delle volte sono il compendio delle nevrosi che molti vivono quotidianamente!

    Altro che virtuale, c'è molto più di vita reale, di quanto si creda!!

    Make America Great Again

     

    A Hero's Death

     

    Te!

    Aspetto te! Te che sai come riscaldare la mia notte, i mie sensi, i miei desideri! Aspetto te, la tua sensualità! Aspetto te che sai entrare nei miei sogni più oscuri! Aspetto te che sai rubare la mia anima! Aspetto te! Te!
    , , , , , , , , , , , , ,