Libero

angelgor

  • Uomo
  • 59
  • Firenze
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 14 ottobre

Ultime visite

Visite al Profilo 1.218

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita angelgor a scrivere un Post!

Mi descrivo

in attesa degli eventi ....

Su di me

Situazione sentimentale

fidanzato/a

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

lealtà sincerità intelligenza

I miei difetti

timidezza pigrizia

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Donne simpatiche, intelligenti e ... belle!
  2. Animali
  3. Libertà

Tre cose che odio

  1. Quelle che non mi scrivono mai
  2. Quelle che non mi rispondono mai
  3. Tutte in pratica! Scherzo!! :)

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Tecnologia
    • Suonare
    • Motori

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Gialli
    • Fantascienza

    Sport

    • Nuoto
    • Calcio e calcetto
    • Tennis

    Film

    • Thriller
    • Fantascienza

    Libro preferito

    difficile sceglerne uno

    Meta dei sogni

    capitali europee

    Film preferito

    difficile sceglerne uno

    Gestione Blog

    Test psicologico Altamira

    Tipo psicologico: Tipo INT

    Orientamento: Introverso
    Funzione dominante: Intuizione
    Funzione d'appoggio: Pensiero
    Funzione terza: Sentimento
    Funzione inferiore: Sensazione
    Tendenza: Percettiva

    Questo tipo introverso intuizione è probabilmente il più astratto di tutti i 16 tipi. Distaccato e intellettuale è dotato di una personalità complessa. È creativo, curioso ed è capace di percepire molto rapidamente e prima degli altri le possibilità o potenzialità che una situazione presenta.
    Possiede una grande capacità di concentrazione ed ha una notevole capacità di sintetizzare in maniera immediata le informazioni che riceve. Presta però una scarsa attenzione ai dettagli. Come tutti gli intuitivi, è stimolato dai nuovi problemi da risolvere. Riesce ad elaborare soluzioni originali ed argute ma è poco interessato dal metterle in pratica.

    La sua funzione inferiore è la sensazione.
    A questa caratteristica si aggiunge la sua introversione.
    Il risultato è una bassa propensione ad immergersi nel mondo o a cercare di dominarlo. Può avere difficoltà a prendere delle decisioni. Si muove con maggiore destrezza ed audacia nel mondo delle idee che in quello materiale. La forza delle idee può essere tale da fargli compiere delle imprese anche straordinarie, ma questo tipo corre il rischio di trascurare aspetti importanti della realtà e di perdersi nei suoi pensieri. È comunque sicuramente più adatto ad avviare un progetto che non a stabilizzarlo o a gestirlo quando è diventato maturo.
    Malgrado una frequente timidezza in ambito sociale, possiede una marcata sicurezza o forza interiore. È molto indipendente, poco influenzabile, scettico. Sovente capace di ironia. Nelle situazioni di crisi o molto complesse sa mantenere la calma ed esser paziente. È in compenso molto impaziente con i dettagli di routine. Grazie alla sua funzione secondaria, il pensiero, è una persona molto logica e analitica. Possiede pertanto un’ottima capacità di organizzare le sue intuizione.
    È molto aperto alle nuove idee.
    Sul piano delle relazioni possiede una certa difficoltà di comunicazione: la sua tendenza ad essere astratto e intellettualmente preciso rischia di renderlo poco chiaro ai comuni mortali! Inoltre non è particolarmente portato a prestare attenzione agli aspetti che appartengono alla sfera emotiva e sentimentale. Esteriormente viene percepito come una persona calma e riservata.
    Sul piano professionale può svolgere lavori intellettualmente impegnativi. È bene che eviti lavori con dettagli di routine. Le sue capacità di sintesi e innovazione possono essere preziose per risolvere problemi anche molto complessi.

    Profilo di personalità be2

    Razionalità vs. Emotività
    Le persone razionali prendono decisioni basandosi perlopiù sui fatti. Sono piuttosto calme, analitiche e amano le argomentazioni logiche. Le persone emotive, invece, preferiscono tenere conto delle emozioni nel prendere le loro decisioni, a seconda di cosa sembra giusto o sbagliato. Sono persone più sensibili, empatiche e ricettive all'umore altrui.

    Il tuo risultato: equilibrato con tendenza a "emotività"
    Prendi spesso decisioni istintive. Nelle tue decisioni i sentimenti, gli impulsi, le emozioni giocano una parte più importante delle considerazioni razionali.


    Tradizione vs. Innovazione 
    Chi ha una forte propensione all'innovazione è aperto ai cambiamenti e li predilige rispetto alle consuetudini. Chi preferisce la tradizione, invece, è di norma soddisfatto di quello che ha già raggiunto, apprezza di più la stabilità e guarda con sospetto le possibilità di cambiamento.

    Il tuo risultato: alto grado di apertura mentale
    Senti il bisogno di cambiamenti. Apprezzi le piccole cose che la routine offre, ma sei alla costante ricerca di innovazioni e divertimenti causati da questi cambiamenti. Sei al di sopra delle persone cosniderate normali.


    Introversione vs. Estroversione
    Le persone estroverse puntano la loro energia sugli altri. Le persone introverse tendono a puntare la propria energia su sé stessi, i propri pensieri, percezioni e reazioni.

    Il tuo risultato: equilibrato con tendenza a "introversione"
    Sai riflettere sulle cose e non ti dispiace stare da solo. Ti piace osservare le persone e le cose. La tua vita sociale è abbastanza varia: a volte sei molto comunicativo e vivace, altre sei più timido e non ti lasci coinvolgere.

    Individualismo vs. Capacità di adattarsi
    La capacità di adattarsi definisce il grado in cui persone rendono dipendenti le loro azioni dal comportamento di altri. Una persona adattabile tende a condividere i sentimenti degli altri e a ricercare il consenso altrui. Al contrario, una persona individualista preferisce fare le sue scelte trascurando il parere altrui.

    Il tuo risultato: media capacità di adattarsi con tendenza ad "alta"
    Per te è molto importante sapere quello che gli altri provano e pensano. A volte cambi il tuo comportamento per adattarti alle espettative degli altri, anche se rimani consapevole che non tutti possono essere accontentati. Agisci in modo equilibrato


     Distacco vs. Attaccamento
    L'attaccamento descrive il livello delle emozioni evocate, in una persona, dagli stimoli esterni. Le persone ad alto grado di attaccamento sono più sensibili agli stimoli esterni delle persone distaccate.

    Il tuo risultato: Hai un certo bisogno di mantenere le distanze verso chi ti sta intorno.
    Di solito sei capace di controllare le situazioni emotive in maniera rilassata e tranquilla. Solo occasionalmente ti capita di provare sensazioni che sembrano apparire come dal nulla e che hanno uno forte effetto su di te.

    Osservare vs. Intuire
    Le persone con marcato spirito d'osservazione, ovvero che prediligono la percezione cognitiva alla percezione intuitiva, registrano i fatti, i dettagli e la realtà del "qui ed ora". Le persone intuitive, invece, si concentrano sulle connessioni tra i fatti, sulle idee, sulle loro associazioni e su ciò che è profondo e poco accessibile alla sola ragione.

    Il tuo risultato: equilibrato con tendenza a "intuire"
    Ti piace pensare a complicate congetture e cercare relazioni non scontate tra le informazioni e i fatti. Limitarti ai semplici fatti ti sembra noioso.


    Struttura vs. Flessibilità

    Le persone che amano strutturare la propria vita preferiscono ambienti organizzati e prevedibili nei quali tengono tutto sotto controllo. Le persone flessibili preferiscono aprirsi alle esperienze e sperimentare nuove opportunità. Il loro comportamento è dominato dalla parte destra del cervello, quella propria delle interconnessioni.

    Il tuo risultato: flessibile
    Preferisci ambienti variabili e aperti a novità piuttosto che ambienti stabili e rigidamente strutturati. Le sorprese e la scoperta di nuove possibiltà ti attraggono. Trovare un partner con alta compatibilità in quest'area è importante per una buona relazione.

    , , , , , , , , , , , , ,