Libero

animasalva1969

  • Donna
  • 52
  • qui
Ariete

Mi trovi anche qui

Amici

animasalva1969 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Bacheca27 post
animasalva1969 11 ore fa

 

Prima di scrivermi siate certi di ciò che fate e scrivete perché...la vedete la Leonessa? Bene io sono peggio...La carne cruda mi piace...e non mi dà fastidio il sangue quindi regolatevi....

Io non so più perdonare ne dimenticare..

Ti piace?

Mi descrivo

La vita è solo un sogno E' una partenza o un ritorno Non lo so Tanti anni in un secondo Treni, aerei In giro per il mondo Quante volte si è perduto Il mio cuore vagabondo Sono stata due tre volte in cielo Ho fatto tutto il cielo a piedi Lo so che adesso non mi credi Però Dio quante volte ti ho cercato Dio quante volte ti ho perduto Mi sono persa anch'io Quanta vita che è passata La notte ti sognavo Mi svegliavo Non eri tu Non eri tu

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Arabo, Cinese, Francese, Giapponese, Hindi, Inglese, Russo, Swahili, Tedesco, Spagnolo

I miei pregi

Non chiedetemi l'amicizia... Non v'è la do'.... Lo faccio per voi. .Non vi vorrei pazzi causa mia

I miei difetti

"Che carattere di merda che tieni" Almeno io lo tengo ..il carattere..tu?

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la vita
  2. il sole la luna
  3. il domani

Tre cose che odio

  1. l'odio
  2. il buio
  3. I doppiogiochisti

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Avventura
  • Città d'arte
  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Crociera
  • Settimana bianca
  • Passioni

    • Arte
    • Fotografia
    • Lettura
    • Suonare
    • Teatro

    Musica

    • Jazz
    • Blues
    • Classica
    • Rock
    • Soul

    Cucina

    • Mediorientale
    • A tutto pesce e frutti di mare
    • Grigliatona tra amici
    • Piatti italiani

    Libri

    • Biografie
    • Diari di viaggio
    • Erotici
    • Storici
    • Narrativa

    Sport

    • Atletica
    • Pallavolo
    • Trekking
    • Bike
    • Beach volley

    Film

    • Commedia
    • Storico
    • Biografico
    • Animazione
    • Documentario

    Libro preferito

    Il mio

    Meta dei sogni

    Australia

    Film preferito

    Il mio

    Il prof

    ....e venne il giorno che li becco dentro la sua stanza segreta ....era destino che trovassero quella porta nascosta dietro l' armadio....

    .....o forse lei la conosceva già ?......

    Il prof

    ....la sentiva la notte quando tutti dormivano saltare il balcone...arrivava il suo Eli tirava fuori la scala nascosta dietro all angolo tra la siepe e il muro di confine...e lei tempo 2 secondi era già giù.... voltato l angolo prendevano l motorino... chissà dove andavano su quel Ciao sgangarato.........tornavano sempre prima delle 5 prima che la casa si svegliasse.....

    A volte li sentiva arrivare a piedi parlottando quasi litigando....

    A volte li sentiva far progetti sul futuro...io farò tu farai...

    Io andrò...e verrai anche tu...

    Questa loro simbiosi.... lei riusciva a fargli tirare fuori tutta la rabbia che aveva dentro....

    E lui riusciva a farle tirare fuori tutti i sogni....che teneva chiusi in un angolo dell'anima...a farle nascere la speranza...che qualcuno ci sarebbe stato per lei 

    Il proff

    L occasione gliela diede il padrone di casa che aveva bisogno di aver l appartamento libero al più presto per il figlio...

    Gli propose di andar a fare il custode alla villa di un suo caro amico che aveva questa grande villa vuota....

    In cambio avrebbe avuto l uso gratuito dell' 'appartamento del ex custode

    E vicino abitava lei....

    Lei non aveva amiche....

    Solo un grande Amico...che l'adorata 

    L'unico che conosceva la sua Anima...

    Vivevano in simbiosi....

    Lei pronta a prendere a pugni qualunque persona lo ferisse....lui e la sua sensibilità

    Lui un metro e 80 di ragazzo che si 'innamorava dei ragazzi più stronzi del mondo...

    Lui che le diceva sempre....saresti l'uomo della mia vita peccato che sei femmina .....

    Dal profondo e non te ne rendi conto....

    E le regalava calze a rete... minigonne...e la stressava con ' dai ti faccio i capelli...'...

    Lei era il suo parafulmine ....e lui la sua Anima dolce 

     

    Il prof...

    La rivide al nuovo anno scolastico...

    s'era fatta più donna....aveva quasi 13 anni....i maglioni iniziavano a essere meno larghi....e ogni tanto i jeans lasciavano il posto per qualche gonna...

    Appena sopra il ginocchio....... soprattutto quando c era l ora di matematica....il nuovo collega fresco di laurea contratto a termine..aveva mietuto già una strage di ragazzine.....

    Ma lei non era una ragazzina comune ...  Lo si capiva da come ti guardava.....c'era una fame di sapere...un' inquietudine che mordeva l' anima...una rabbia ....e poi quelle mani che le vedevi muovere leggere con una grazia che non era conscia d' avere 

    Questa ragazzina...riusciva a risvegliare l' istinto predatore  di un professore prossimo alla pensione stanco di aver a che fare con masse di adolescenti inebetiti dal proprio Io

     

     

    ......Il prof

    ....la prima volta che la incontro' aveva 11 anni...da un paio d'anni era entrata nel mondo dei grandi....

    Era il suo insegnante di educazione tecnica....e aveva già compreso che non sarebbe stato facile aver a che fare con questa mocciosa che dentro quei maglioni enormi stava sbocciando..... 

    Era puro istinto....un istinto quasi animalesco.. e quei occhi che quando lo guardavano  lo leggevano dentro....che quasi si dimenticava che aveva solo 11 anni ...

    Era alta per i suoi 11 anni...non sarebbe crescita ancora molto  

    E era una combattere...pura....amava le sfide.

    Odiava il ciarleccio delle compagne...e stava bene solo con i maschi che sapeva affascinarli con il suo fare da maschiaccio.....

     

     

     

     

    Sono stata nel centro
    Di una tempesta
    Col volume distorto
    Che picchia in testa
    Con i pensieri in fumo
    Fuoco di un incendio tutto mio

    E ti trovo,per caso,
    Che parli al mare
    Anche tu avevi un sogno
    Da riparare
    Tu non mi dire niente
    Mi fermo a farti compagnia
    Posso soltanto guardare il punto dove
    Stai guardando tu
    E Posso solo pensare che ho già vinto
    Se convinco te
    Che sei speciale
    , , , , , , , , , , , , ,