Libero

anto88.ac

  • Donna
  • 31
  • Casal di Principe
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 27.948

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita anto88.ac a scrivere un Post!

Mi descrivo

UNICA CAPRICCIOSA DISPETTOSA EGOCENTRICA LUNATICA INTELLIGENTE VANITOSA VIZIATA ADORO LO SPORT AMO I TATTO MI PIACE BALLARE CANTARE AMO LIGABUE ADORO LE CROCIERE MI PIACE VIAGGIARE SN 1FAN DEL NAPOLI^_^QUESTA E LA MIA VITA SE ENTRI KIEDIMI PERMESSO..FOTO SOLO X AMICI..Se bere incasina la mente..la sobrietà confonde la vita! Tre cose voglio in una relazione....occhi che non piangeranno....labbra che non mentiranno e amore che non morirà.!!!!!

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Francese, Inglese, Spagnolo

I miei pregi

dolce romantica solare positiva pazza allegra gentile e poiii tanti ma tantiiiiiiiiiiiiiiiiiii difettiii ahahahah

I miei difetti

Il processore ke ho dentro e bastarda inside.. antipatica strafottente vendicativa e cn un poco poco di cazzimma come dice il principe;))x tutti quelli ke nn hanno foto nel profilo nn vi disturbate a mandare l amicizia tanto nn accetto nada :-P

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. I MIEI GENITORI E I MIEI FRATELLI I MIEI BIMBI
  2. LIGABUE EMIS KILLA LUCA CHAMPAGNE AUTO MOTO BELLE
  3. LA CHANTILLY LA NUTELLA SEX ON THE BEACH CAPIROSK

Tre cose che odio

  1. LA SINISTRA VOLGARITA' PRESUNZIONE
  2. IGNORANZA L'INSICUREZZA CATTIVERIA
  3. PREPOTENZA STRAFOTTENZA CAFONAGGINE

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Ballo
    • Sport

    Musica

    • Rock
    • Latino-americana

    Libri

    • Psicologia
    • Avventura

    Sport

    • Arti marziali
    • Pallavolo

    Libro preferito

    gomorra,appuntamento a parigi,in due si uccide meglio,malapunta,melodia. cocaine cowboys

    Meta dei sogni

    Caraibi, Sud America

    Film preferito

    L' onore e il rispetto Il Padrino Sangue Caldo Scarface Gomorra il Clan dei camorristi Il Camorrista Basic Instinct 1.2D.Brasco

    Fuori quanto è brutto il tempo però si è calmato il vento il mio sguardo è meno freddo questo inverno sta finendo. Ogni cosa c'ha il suo tempo chi ha pazienza ne uscirà vado avanti e non ci penso questo inverno passerà......

    TI SENTO LIGABUE......

    Ti sento... nell'aria che è cambiata che anticipa l'estate e che mi strina un po' Io ti sento... passarmi nella schiena la vita non è in rima per quello che ne so. Ti sento... nel mezzo di una strofa un pezzo che era loffio ed ora non lo è più Io ti sento... lo stomaco si chiude il resto se la ride appena ridi tu Qui con la vita non si può mai dire arrivi quando sembri andata via Ti sento dentro tutte le canzoni in un posto dentro... che so io Ti sento... e parlo di profumo t'infili in un pensiero e non lo molli mai Io ti sento... al punto che disturbi al punto che è già tardi rimani quanto vuoi Qui con la vita non si può mai dire arrivi quando sembri andata via Ti sento dentro tutte le canzoni In un posto dentro che so sempre io uho-o-o-o-ò . . . . . . Io ti sento... c'ho il sole dritto in faccia e sotto la mia buccia che cosa mi farai...

    MODA' GIOIA ^___^

    Sognare di volare e avere sempre il bisogno, di nuove sensazioni per cancellare un ricordo. E non esiste un cielo, senza stelle se resto ad occhi chiusi ed oltre, oltre le nuvole guardo. Eppure gioia, se penso che son vivo, anche in mezzo al casino. Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi. Pensare di star male è non avere rispetto, verso chi sta peggio, verso chi invece è già morto. Eppure gioia, se penso che son vivo, anche in mezzo al casino. Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi. Distendersi su un prato e respirare la luce, confondersi in un fiore e ritrovarsi a sentire, l'odore dell'estate, la fatica delle salite, per apprezzarle meglio, quando saranno discese. Eppure gioia, se penso che son vivo, anche in mezzo al casino. Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi.

    INDIMENTICABILE...

    Distanti e accesi nell'aria due fuochi che non sanno andare via l'hai scritto quando non c'ero "... dove finisci tu comincio io" indimenticabile è la nostra verità indimenticabile dopo una notte di felicità mi uccidi chissà se dove sei piove sei come una stagione che non c'è diversi posti e persone ma non c'è mai nessuno come te indimenticabile è la nostra verità ogni giorno è l'ultimo pochi secondi nell'eternità nel mio universo non ti ho mai perso sei insonnia nelle vene dolcezza e sesso non hai mai smesso di farmi dire sì all'amore l'amore è... indimenticabile bella e grande verità indimenticabile dopo una notte di felicità resta la felicità indimenticabile passa il cielo e se ne va vedi com'è facile perdere il cielo con l'eternità perdere l'eternità...perdere l'eternità...

    ADAGIO

    Non so dove trovarti Non so come cercarti Ma sento una voce che Nel vento parla di te Quest' anima senza cuore Aspetta te Adagio Le notti senza pelle I sogni senza stelle Immagini del tuo viso Che passano all' improvviso Mi fanno sperare ancora Che ti trovero Adagio Chiudo gli occhi e vedo te Trovo il cammino che Mi porta via Dall' agonia Sento battere in me Questa musica che Ho inventato per te Se sai come trovarmi Se sai dove cerCaRmi Abbracciami con la mente Il sole mi sembra spento Accendi il tuo nome in cielo DImmi che ci sei Quello che vorrei Vivere in te Il sole come sembra spento Abbracciami con la mente Smarrita senza di te DImmi chi sei e ci credero Musica sei Adagio

    L' uomo ke si sofferma sulle altre donne.....Riskia di perdere la sua di donna......

    Emma

    Il sorriso non lo perder mai qualunque cosa ti accada qualcosa ti inventerai non la vedi ma è la tua strada e quando ti accorgerai ti sembrera' un'altra storia e quella che lascerai e non si toglie più l'avere della paura a meno che tu non ricordi com'era qua a subirci ancora tante volte questa vita è forte trova le risposte E intanto dimentico tutto dimentico tutti i luoghi che ho visto, le cose che ho detto i sogni distrutti la storia non è la memoria, ma la parola non vedi che cosa rifletti sopra un mare di specchi si vola il tramonto lo guarderai come fosse l'ultimo al mondo e negli occhi che rimarrai come fossi l'unica al mondo e se il tempo lo stringi in mano il giorno dura un secondo tu sempre più lontano e tutto il bene sei tu perché il destino ci spezza e perché non vuoi più più nessuna tristezza qua a subirci ancora tante volte questa vita è forte trova le risposte E intanto dimentico tutto dimentico tutti i luoghi che ho visto, le cose che ho detto i sogni distrutti la storia non è la memoria, ma la parola non vedi che cosa rifletti sopra un mare di specchi si vola Io, lei, voi la mia vita e la tua vita qui morirei domani dai non dire così guarda in alto con la testa fammi di sì qui ora adesso poi so che cos'è che vuoi l'alluvione su di noi stringimi più che puoi fuori il tempo sta finendo non parlare se non vuoi chiudi gli occhi d'ora in più d'ora in poi qua a subirci ancora tante volte questa vita è forte trova le risposte E intanto dimentico tutto dimentico tutti i luoghi che ho visto, le cose che ho detto i sogni distrutti la storia non è la memoria, ma la parola non vedi che cosa rifletti sopra un mare di specchi si vola E intanto dimentico tutto dimentico tutti i luoghi che ho visto, le cose che ho detto i sogni distrutti la storia non è la memoria, ma la parola non vedi che cosa rifletti sopra un mare di specchi si vola

    LIGABUE BALLIAMO SUL MONDO

    Siamo della stessa pasta, bionda, non la bevo sai Ce l'hai scritto che la vita non ti viene come vuoi Ma e' la tua e per me e' speciale, e se ti puo' bastare sai Che se hai voglia di ballare uno pronto qui ce l'hai Balliamo sul mondo!!! Va bene qualsiasi musica Cadremo ballando Sul mondo, lo sai, si scivola Facciamo un fandango La' sotto qualcuno ridera' Balliamo sul mondo!!!! Non ti offro grandi cose, pero' quelle li' le avrai Niente case, ne' futuro, ne' certezze, forse guai Ma se dall'atlantide all'everest non c'e' posto per noi Guido io in questo tango, ci facciamo posto, dai Balliamo sul mondo!!!! Mi porto le scarpe da tip tap Cadremo ballando Pero' il mondo non si fermera' Facciamo un fandango La' sotto qualcuno fischiera' Balliamo sul mondo!!!! Fred e Guinger sono su una supernova sopra noi Chiudi gli occhi e tieni il tempo e sara' fatta, dai C'e' chi vince e c'e' chi perde, noi balliamo, casomai Non avremo classe ma abbiamo gambe e fiato finche' vuoi Ballando ballando sul ballando sul mondo Facendo facendo un facendo un fandango Ballando ballando sul ballando sul mondo Ballando ballando sul ballando sul Balliamo sul mondo!!! Possiamo anche senza musica Cadremo ballando Nessuno pero' si ferira' Facciamo un fandango La' sotto qualcuno applaudira' Balliamo sul mondo!!!

    COSA VUOI CHE SIA LIGABUE

    Gli occhi fanno quel che possono niente meno e niente più tutto quello che non vedono è perchè non vuoi vederlo tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu è la vita in cui abiti niente meno e niente più sembra un posto in cui si scivola ma queste cose le sai meglio tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu chi ama meno è meno fragile tutti dicono così ma gli occhi fanno quel che devono solo tu puoi non accorgerti e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute"

    TIMOTHY CAVICCHINI A FUOCO

    Guardami Cosa ti aspetti da me Prenditi Soltanto quello che c’è E stai sul mio sudore Che ci pentiremo poi E in Paradiso non faranno entrare noi Per ora andiamo A fuoco, a fuoco E bruceremo insieme Mandiamo in fiamme tutto quanto A fuoco, A fuoco Vediamo che succede Vediamo chi si fa più male Toglimi ogni respiro che ho Nel mondo e in questa stanza Lasciami solo il profumo che hai Su questa bocca stanca Non volarti quando vai Qui non c’è altro Torna un giorno casomai E andremo ancora A fuoco, A fuoco E bruceremo insieme Le braccia come due catene A fuoco, A fuoco vediamo che succede Vediamo chi si fa più male Perché siamo nati soli Anime attaccate ai muri Siamo vivi solo per esplodere A fuoco, A fuoco, E bruceremo insieme Mandiamo in fiamme tutto quanto A fuoco, A fuoco Vediamo che succede, vediamo chi si fa più male

    NON E' TEMPO PER NOI LIGABUE

    Ci han concesso solo una vita Soddisfatti o no, qua non rimborano mai E calendari a chiederci se Stiamo prendendo abbastanza, abbastanza Se per ogni sbaglio avessi mille lire Che vecchiaia che passerei Strade troppo strette e diritte Per chi vuol cambiare rotta oppure sdraiarsi un po' Che andare va bene però a volte serve un motivo, un motivo Certi giorni ci chiediamo: "É tutto qui?" E la risposta è sempre sì Non è tempo per noi Che non ci svegliamo mai Abbiam sogni però troppo grandi e belli, sai Belli o brutti abbiam facce Che però non cambian mai Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai Se un bel giorno passi di qua Lasciati amare e poi scordati svelta di me Che quel giorno è già buono per Amare quachedun'altro qualche altro Dicono che noi ci stiamo buttando via Ma siam bravi a raccoglierci Non è tempo per noi Che non ci adeguiamo mai Fuorimoda, fuoriposto Insomma sempre fuori, dai Abbiamo donne pazienti, rassegnate ai nostri guai Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai Non è tempo per noi Che non vestiamo come voi Non ridiamo, non piangiamo, non amiamo come voi Forse ingenui o testardi Poco furbi, casomai Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai Non è tempo per noi Che non ci svegliamo mai Abbiam sogni però troppo grandi e belli, sai Belli o brutti abbiam facce Che però non cambian mai Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai

    LIGABUE QUESTA E' LA MIA VITA

    Questa è la mia vita Se ho bisogno te lo dico Sono io che guido Io che vado fuori strada Sempre io che pago Non è mai successo Che pagassero per me Questa è la mia vita Se entri chiedimi il permesso Portami una gita Fammi ridere di gusto Porta la tua vita Che vediamo che succede A mescolarle un po' E ora che ci sei Dato che ci sei Fammi fare un giro Su chi non sono stato mai Dato che ci sei Come io vorrei Questa è la mia vita Sono quello che ci pensa Porta un paio d'ore Una notte bella densa Trattamela bene Che al momento è solo questa E poi.. vedremo poi Questa è la mia vita Certi giorni non si batte Certi altri meno E' così che va per tutti Certi giorni è poca Certi giorni sembra troppa E invece non lo è mai E ora che ci sei Dato che ci sei Fammi fare un giro Su chi non sono stato mai Dato che ci sei Come io vorrei Questa è la mia vita Tieniteli ti i consigli Io non l'ho capita Figurati se tu fai meglio Porta la tua vita E vediamo che succede A mescolarle un po' E ora che ci sei Dato che ci sei Fammi fare un giro Su chi non sono stato mai Dato che ci sei Come io vorrei
    , , , , , , , , , , , , ,