Libero

balordinonoir81

  • Uomo
  • 39
  • nella mia fantasia,ovunque..
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 1.262

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita balordinonoir81 a scrivere un Post!

Mi descrivo

..In Amore,si puó tutto..come frutto che nasce dal cuore,lo si può raccogliere sempre..l'Amore non si pretende,!Come sole che dietro tende al vento compare all'improvviso,!Senza un senso ti illumina il viso..... ;-)

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese, Inglese

I miei pregi

Discreto Oratore,altruista ,generoso,sagace e lungimirante,cerco d'esser sincero sempre,voglio potermi guardare allo specchio la mattina!il resto scopritelo voi! ;-)

I miei difetti

Dico troppi Si,a volte ingenuo solo in certe occasioni!testardo!istintivo!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. leggere/teatro,cinema
  2. scrivere/e la natura mare e montagna
  3. viaggiare/posti nuovi gente nuova,shopping

Tre cose che odio

  1. falsità,bugie quelli che se la tirano troppo!!!
  2. ipocrisia...contraddizioni e razzismo
  3. sparlar degli altri criticar,egoismo nn lavarsi!!!

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Cinema
    • Viaggi

    Musica

    • Blues
    • Lirica

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Avventura
    • Biografie

    Film

    • Azione

    Libro preferito

    Il Gabbiano!,la Bibbia! E altri!meta sogni Polinesia Francese

    Meta dei sogni

    Francia, Caraibi

    Film preferito

    Tanti cito:ToTò,Peppino e la malafemmin!L'Odio in bianco e nero!La leggenda del Pianista sull'oceano!

    Ma quanta paura d'Amare..!!!

    L'AMORE ha molte facce,corrispondenti ciascuna ad una diversa manifestazione dello stesso istinto,che,chiede di poter essere appagato tramite una relazione con l'oggetto del desiderio.Ma la passione fa'anche paura, perché in ogni caso implica la resa difronte a qualcuno che può tradire,che può abbandonare.Solo temerari o gli ingenui credono che si possa amare "semplicemente".Il sentimento dell'amore,infatti,pare sia stato creato per i coraggiosi,disposti ad affrontarne le sofferenze pur di assaporarne i momenti esaltanti.Tuttavia la pulsione affettiva,naturalmente determinata,dovrebbe già contenere in sé la forza necessaria a superare la paura che genera.E così dovrebbe essere nonostante le molte smentite tipiche dei nostri tempi,caratterizzati da una diffusa paura,di legarsi a qualcuno e di assumere il peso anche motivo che tale esperienza comporta.L'istinto,privo del coraggio necessario per vincere la paura,lascia i rapporti sospesi in una sorta di"limbo",in uno spazio in cui mancano definizioni precise e progettualita' condivise:caratteristica che ne decreta prima o poi la fine,nell'illusione di una sofferenza risparmiata.

    Ma quanta paura d'Amare..2!!

    Un generalizzato conflitto tra desiderio e paura tende quindi a toccare anche le passioni più travolgenti,immolandole al baratto con la tranquillità.E così la donna in tempi non sospetti,maestra di seduzione,sembra procedere oggi con maggiore cautela,assimilandosi in questo all'uomo che di cautela sembra sempre averne avuta da vendere.La paura di amare potrebbe essere trasversalmente collegata al l'insicurezza e dalla confusione tipica di questi anni,in cui si fatica a distinguere e riconoscere ciò che è autentico o importante,da ciò che rappresenta una "maschera"un'illusione: le esperienze scivolano via,spinte dalla fretta,dalla tendenza al consumo e al cambiamento in ogni contesto di vita.Si corre per stare al passo con tutto, ma si finisce per non saper bene cosa si stia vivendo davvero.In mezzo a questa confusione, l'amore viene desiderato quando non c'è,rinnegato quando c'è,tenuto sotto controllo il più delle volte per paura di rischiare. È l'istinto naturale dell'uomo ammantato o rimosso,finisce per produrre delle precise ripercussioni sul comportamento individuale e collettivo....... continuerò poi,À bientôt,Alessio

    Ma quanta paura d'Amare..3!!

    Una prima conseguenza riguarda "l'identità personale" che finisce per essere determinata dall'esterno.In tempi in cui ogni soggetto viene considerato per ciò che sembra, non per quella che è la sua vera natura, sfumano i contorni del io e la personalità perde consistenza e sicurezza. Si finisce per indossare una maschera.Tale diffuso indebolimento della personalità si ripercuote negativamente Sul rapporto di coppia. Per amare fino in fondo È necessario essere se stessi, senza maschere, e mostrarsi all'altro Vincendo pudori e insicurezze.La libertà di essere fedeli a sé e godere contemporaneamente della stima del partner e' la più soddisfacente realizzazione affettiva che l'individuo possa realizzare.Ma Se l'adozione di veli rassicuranti appanna l'identità, la paura e l'incertezza finiscono col complicare o escludere l'amore, al punto da non riconoscerlo se attraversa la nostra strada.

    Ma quanta paura d'Amare..4!!

    Per costruire una relazione d'amore funzionale sembra quindi indispensabile un'adeguata capacità di stare da soli con se stessi e non aver bisogno dell'altro per sopravvivere. In caso contrario, la percezione della mancanza crea una scelta coatta che determina la dipendenza. Nei periodi in cui non si vive una storia d'amore la sensazione di solitudine può sembrare talvolta intollerabile, e si fa di tutto per incontrare l'anima gemella.Spinti da un insano impulso ad accoppiarsi si finisce per commettere l'errore di scambiare per buono ciò che è solo una pallida idea di ciò di cui si ha realmente bisogno, cadendo in relazioni infelici, talvolta addirittura scellerate.Tuttavia , La paura dell'amore e la fretta di incontrarlo non sono inversamente proporzionali, come si potrebbe immaginare. Qualche volta l'ansia si condensa da un lato nella resistenza al sentimento, Dall'altro nel timore di non trovarlo in tempo.Ma Poi non si sa in tempo per cosa, spesso per avere figli, altre volte per accasarsi e fare una vita tranquilla, barattando la pseudo serenità con la libertà.

    Oggi giovedì 19,05,2016

    ...."È venuto a mancare un grande guerriero sempre in trincea...molto amato dal popolo italiano ma,poco riconosciuto per le sue battaglie sui diritti civili e tanto altro..Ci Mancherai Marco Pannella..tu e il tuo amato sigaro profumato alla grappa, i tuoi grandi sorrisi i tuoi lunghi digiuni un uomo dal grande carattere e grande determinazione..Sciapo' Marco.. un applauso lungo e meritato, facciamo tutti un minuto di silenzio in onore del grande Marco Pannella...Merci Beaucoup

    Grande Marco Pannella!!À bientôt,Alessio

    Bastian contrario per antonomasia, sempre all'opposizione del potere e anche dell'opposizione, come ama ripetere, Marco Pannella ha tentato, tra successi e sconfitte, di imporre in Italia il dibattito sulle libertà civili, la giustizia e lo Stato di diritto, attraverso una serie infinita di lotte condotte secondo il denominatore comune della legalizzazione: divorzio, aborto, abolizione della leva obbligatoria, legalizzazione delle droghe, eutanasia, abrogazione del Concordato, abolizione del finanziamento pubblico dei partiti, referendum per la "giustizia giusta", amnistia, abolizione della pena di morte, fino all'ultima in corso quella per far codificare all'ONU il diritto umano alla conoscenza... Merci Beaucoup Marco..... resterai indelebile sul muro dei ricordi intramontabili della storia italiana ciao Marco e spero che tu lassù troverai un buon sigaro all'aroma di grappa da fumare... À bientôt,Alessio

    PROVERBIO CINESE....!!!

    Proverbio Cinese: "UN FILO INVISIBILE E ROSSO CONNETTE COLORO I QUALI SONO DESTINATI AD INCONTRARSI,NONOSTANTE IL TEMPO,IL LUOGO E LE CIRCOSTANZE...IL FILO PUÒ ESSER TESO O LENTO MA,MAI SÌ ROMPERÀ" .....À BIENTÔT,ALESSIO..... ;-)

    Vorrei ritrovare me stesso..!!!

    "Quando la sua vita e' un caos, allora l'uomo ha bisogno di una donna in gamba perche', proprio come nel gioco a scacchi, la Regina protegge il suo Re" À volte mi sento cosi'perso che,forse è meglio che mi si stia alla larga...!!! Nn che io sia un delinquente o un assassino o un depravato....anzi...!!!! Mi ritengo una brava persona,un bravo cattolico credente,anche se, dovrebbero esseri gli altri a dirlo dopo avermi frequentato.... però mi sento perso mi guardo allo specchio e quello che vedo non mi piace guardo dentro il mio animo e mi sembra di stare in bilico su di un precipizio alto senza vedere la fine le gambe vacillano e la paura mi assale mi sento smarrito ed il mio animo è neroooo...!!! Tutto ciò nn sempre accade ,ma, alcune volte alterno giorni "Up and Down".... Devo dir cmq che ultimamente i giorni" no!!!" capitano di rado.... spero davvero che un giorno non molto lontano anche io possa ritrovare la mia serenità che, un tempo aleggiava intorno e dentro il mio Io più profondo..!!! À bientôt,Alessio

    Il Virtuale...mmm...mah!!!

    Bonsoir Mesmadames e Messieurs..non ho mai amato il virtuale,anzi!!ad onor del vero l'ho sempre evitato perché,amo e preferisco di gran lunga il reale,le sensazioni,l'emozioni che provi guardando negli occhi il prossimo tuo..non hanno valore in confronto ad una tastiera ed un monitor di un PC!!ultimamente ho voluto provare anch'io il virtuale,perché credo fermamente che almeno 1volta nella vita,tutto vada provato ma,che,sia ben chiaro devono solo essere esperienze di vita e non stile di vita!!!oggi un po' devo ricredermi sembra che io abbia iniziato poco poco a conoscere1 persona piena di pregi sembrerebbe essere una persona sincera e lo spero con tutto il cuore perché ogni qualvolta apro questa macchina infernale di Internet,sarò sincero.."fremo all'idea di ricevere un suo messaggio"speriamo bene!!!le cicatrici si rimarginano sì..ma,purtroppo restano indelebili sul muro del nostro animo..!!!Siiii..!!!Ho 1Fottuta Paura..!! Ma,è, proprio quest'ultima a darmi coraggio e a farsi' che io continui perché tra l'altro ho proprio voglia di conoscere questa bellissima e idilliaca persona PS: chiedo venia per i francesismi...pardon nn voglio annoiarvi con le mie paranoie!!! À bientôt,Alessio!!!Buona Domenica!!!

    Mamma Auguri..!!!

    Teng na' nnammurat ca'e'tutt à vita miaaaa..!!! Mo tene sissant'anne,povera a Mamma miaaaa... Ci chella faccia 'e cera,sutte 'e capille janche... Me pare na Sant'Anna,cu' lluocchie triste 'e stanche , Me legge dint' 'o penziere,me guarda 'e m'anduvina , Si tengo nu dolore,si tengo quacche spina... Dedicata a te Mamma mia adorata e dedicata a tutte le mamme auguri....!!! PS:ToTò si Gruossss.... 'nu poeta 'e 'nu Grande Omm....

    Amo Viagg.approdare nuovi Porti!

    Bonjour Madame e Messieurs, sono tornato da una settimana dall'ultimo viaggio e già smanio per organizzare un altro viaggio,fine maggio,principi di giugno partirò per approdare su un nuovo porto Capotaormina stiamo arrivandoooooooo..... :-) Wouuuuuu!!!!! E dopo chissà quale sarà il prossimo Portoooo????? Chissà chi al mio fianco partirà con me...!!! Vedremoooo.... un abbraccio platonico a tutti voi... Bon voyage à tout le monde....!!!! À bientôt,Alessio.....

    Les Femmes

    Le donne son simili in tutto e per tutto alle stelle... se ti perdi devi guardarle, c'e' ne stanno mille a mille e piccoline sono scintille che si perdono negli occhi di chi sà accarezzarle... una di loro e' la stella mia... perché quando la notte si fa' scura e il mio animo s'appaura... sembra come se mi dicesse sta tranquillo,alza la testa,annusa il mio odore e guarda in cielo,sta'sicuro!!! tanto io sono sempre qua'...Elle "le stelle" al passare di una donna S'Irradiavano di luce propria Come un aurora boreale che tocca la mia anima ancestrale e si ritrae il tuo essere donna fa d'uopo che ogni di'il mio animo si irradia di emozioni...! lasciando alla sola contraddizione dei gesti le mie carezze forti e leggere.....!!! By Ale...!!! ;-) ;-*) ;-) merci beaucoup! Kiss kiss!!! My B.

    Si gruoss ToTò

    Chi l'ha criata è stato nu grand'ommo, nun 'o vvoglio sapè, chi è stato è stato; è stato 'o Pateterno? E quanno, e comme? Ch'avite ditto? '0 fatto d' 'a custata? Ma 'a femmena è na cosa troppo bella, nun 'a puteva fà cu 'a custatella! Per carità, non dite fesserie! Mo v' 'o ddich'io comm' è stata criata: è stato nu lavoro 'e fantasia, è stata na magnifica truvata, e su questo non faccio discussione; chi l'ha criata è gghiuto int' 'o pallone! ("La donna" poesia di Antonio de Curtis)

    8 Marzo

    Se nn erro.... esistono due versioni di cui una reale e l'altra è una emerita cazzata....pardon x il francesismo, nella prima si parla di un fatto storico realmente accaduto all'incirca nel 1911 146 persone persero la vita in un incendio mentre lavoravano di queste 146 123 eran donne il restante 23 eran uomini in quel periodo le donne lottavano fermamente per i loro diritti tante formidabili coraggiose donne scesero in piazza per manifestare scioperare per chiedere quello che in realtà gli spettava un salario degno del lavoro svolto il diritto al voto eccetera eccetera et cetera... la seconda versione quella che racconta che il 8 marzo nel 1909 129 operaie morirono in un rogo in una fabbrica perché vennero rinchiuse dal proprietario è una bufala comunque siamo quasi lì...!!! quindi a mio avviso il mio modesto parere è che va bene festeggiare divertirsi però almeno informarsi su ciò che veramente accaduto è doveroso per quelle 146 persone...!!! À bientôt,Ale

    Ravvedetevi stolti

    Che l'otto marzo si festeggi la festa della donna è un fatto risaputo....!!! ma del perché di questa commemorazione.... sono solo in pochi a sapere il vero motivo e a conoscere la vera storia di questa triste e mesta ricorrenza....!!! il significato della festa della donna ha radici storiche,memorabili che ancora oggi dopo anni vengono equivocati e distorti...!!!!! PS: Un Augurio speciale a tutte quelle donne che conoscono i fatti oche hanno voglia di conoscerli è un augurio ed un ricordo speciale va a tutte quelle donne di tanti anni orsono By Ale

    MERCI MERCI A VOUS!!!

    Un ringraziamento speciale a tutti voi ringraziamento che viene dal cuore e dal mio animo gentile!!! tutti e quando dico e scrivo tutti!!!tutti escluso nessuno sia chi ha accettato il mio invito d'amicizia sia chi non l'ha accettata sia chi ha ignorato il mio invito a tutti quelli che hanno letto le mie parole compresi quei certuni che mi hanno deriso compresi quelli che hanno apprezzato compresi quelli che si son fatti un sorriso e grazie a chi ha accresciuto il mio contatore e grazie anche a chi mi ha spiegato le cose,difatti io sono negato x l'ho tech "tecnologia "GRAZIE MISTER AND MISS....BY ALE

    À Cunzegna,ToTò

    'A sera quando 'o sole se nne trase e dà 'a cunzegna â luna p' 'a nuttata, lle dice dinto 'a recchia :«I' vaco â casa : t'arraccumanno tutt' 'e nnammurate ». By ToTò,"Antonio De Curtis,Il Principe"

    "«Gli uomini»"

    Ho inoltrato molteplici richieste "«d'amicizia»" sia a uomini, sia a donne, io sono qui per interagire con il prossimo....! il quesito che più attanaglia la mia mente e':" perché nessun uomo ha accettato la mia amicizia"??? questo è uno dei grandi misteri della vita ,inoltre, questa è una domanda da un milione di dollari!!! eh chi mai potrà saperlo.....????,bhooooo...!!! :-) :-) :-) ......Con ironia,Ale....... ;-P

    Follemente "IO"

    Alterno giorni di lucidità a giorni bui!!! L'angoscia m'assale e pervade tutto il mio animo....ivestendolo, d'emozioni e ricordi.... Io Amero'per sempre il ricordo del nostro Amore che fu'.... Restera'indelebile,sul muro dei nostri ricordi,.."Io ti lascerò,tu andrai e accosterai il tuo viso ad un'altro viso, Le tue dita intrecceranno altre dita e tu sboccerai verso l'aurora, nessuno mai saprà che a coglierti sono stato io perché sono il grande intimo della notte,ho sentito il tuo bisbiglio Amoroso e ho portato fino a me la tua misteriosa essenza del tuo abbandono disordinato!ma'io ti possiedero'piu'di chiunque!perché potrò partire e tutti lamenti del mare,del cielo e delle stelle saranno la tua voce rasserenata la tua voce assente io soffrirò la pena senza fine che mi dai! By Ale

    Alda Merini..."Grande Donna"

    ..... " Te l'ho già detto: i poeti non si redimono,vanno lasciati volare tra gli alberi come usignoli pronti a morire. "...... Alda Merini

    Charlie Chaplin

    Non aver mai paura di uno scontro. Anche quando i pianeti collidono, dal caos nasce una stella. Charlie Chaplin, "Grandioso" I like,I Love you!

    Donna,meravigliosa creatura.

    Esser donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non finisce mai. .... Oriana Fallaci...."Una Donna sapiente,meravigliosa" ...Grandiosa Oriana...

    Anais_Nin

    Il fascino che una persona esercita sull'altra non sta in cio' che mostra nella sua personalita' nell'istante preciso dell'incontro, MA NELLA SINTESI DEL SUO ESSERE che rilascia questa droga potente che cattura l'immaginazione e genera il legame." À bientôt,Alessio....

    Estrella....!!!

    ..."Lei camminava su di un sentiero buio e tortuoso ma, al suo passare le stelle si lamentarono,più si lamentavano e più illuminavano ed irradiavano il suo cammino..come un'onda del mare lenta e profonda che tocca la mia sponda e si ritrae..lei ha saputo cogliere l'attimo"Carpediem" lei che ha bagnato i miei occhi d'emozioni,lasciando alla sola contraddizione dei gesti le mie carezze forti e leggere.. lei esiste, lei è vera, lei è la mia stella"... À bientôt,Alessio

    James Douglas Morrison..!!

    La vita è come uno specchio:ti sorride se la guardi sorridendo Jim Morrison À bientôt,Alessio

    Siamo contraddittori!!!

    Perché nella vita di ogni di' quasi sempre....??? ignoriamo chi ci adora..... diamo retta e andiamo dietro a chi ci ignora....Amiamo chi ci ferisce..... Feriamo chi ci ama.... non è strano tutto ciò....???? che mistero che è la vita e noi stessi siamo il mistero più immenso.....!!!!!????????!!!! ;-) By Ale ;-*)

    'A Marzo..."credo"

    Quanno vene 'o mese 'e Marzo pure 'e ggatte fanno ammore, ch'aggia fa? Me guardo a lloro? 'Mmiezo 'e grade cu 'a vicina, faccio un anema e curaggio e m'acchiappo nu passaggio. (tratta da "Calannario" poesia di Antonio de Curtis)

    Pensieri,miei!scrutando il mio io

    Quando un essere umano muore per davvero..??? mentre nel tepore della sua maison nel suo caldo lettuccio nel sonno,il cervello va' in off e la sua anima vola via??Nooo!!! Quando egli è intento ad accoppiarsi con l'altro sesso e sul più bello la sua valvola mitralica gli fa',boom boom??Nooo!! Quando dopo una bella scorpacciata egli è,seduto sul suo trono"cesso"! intento ad espletare i propri bisogni ed un infarto lo stronca in pieno???Nooo!! Quando, per un semplice malore vai al pronto soccorso in ospedale e nessuno capisce un "Cazzoooo"!!! vai buono e ritorni off,???("nella più buona dell'ipotesi!spesso nn torni piu")Noo!! Allora, quando un essere umano muore per davvero???ditemelo voi... Fermamente credo che,un essere umano muore per sempre,quando egli vien dimenticato da tutti...!!! ;-) Ale.

    ..Pensandoci Bene.. mmm!

    _Chi si somiglia si piglia ma, gli opposti si attraggono! _Chi fa'da sè fa x tre ma, l'unione fa'la forza! _Quando si chiude una porta si apre un portone, ma chi lascia la via vecchia per quella nuova sa quel che perde e non sa quel che trova! _ chi tardi arriva male alloggia ma, chi va piano va sano e va lontano. ....MA QUINDI CHE CAZZOOO DOBBIAMO FARE...??? ;-) Ale

    Il Dio Denaro..!Bleee :-(

    I soldi nn ci rendono felici..!!! Ma,! aiutano le persone ad essere quelle che già sono in precedenza...! Nn si cambia da un giorno all'altro...! ....riflettendoci,Ale à bientôt,.... ;-)
    , , , , , , , , , , , , ,