Libero

biko75

  • Uomo
  • 46
  • Bari
Capricorno

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 484

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita biko75 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sono triste stanco e un po scazzato,ma nonostante ciò nn ho voglia di smettere di vivere,sono certo che la vita è una sorpresa e attendo le mie sorprese. Quindi fra circa un'ora potrei esser allegro attivo e pronto a superare tutti e tutto,ma ora no!!!:-)))

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Ho sempre ragione :-P

I miei difetti

Rompi c.....ni!!!

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Donne
  2. Sport
  3. Internet

Tre cose che odio

  1. il termine odio
  2. odio
  3. o.....dio?

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Cucina

    • Piatti italiani
    • Mediorientale

    Sport

    • Calcio e calcetto

    Libro preferito

    Otello

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Centro America

    Film preferito

    il padrino

    Roma, Cappella Sistina, La creazione di Adamo

    CHI MUORE (Ode alla vita)



    Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni
    giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
    rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

    Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
    bianco e i puntini sulle i piuttosto che un insieme di emozioni,
    proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
    sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
    all'errore e ai sentimenti.

    Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
    lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un
    sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
    consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
    non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
    chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
    giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

    Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
    fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

    Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
    richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.
    Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
    felicità.

    Il miio cuore batte per....

    Campo di grano Vincent Van_Gogh

    “Giorno della Libertà”

    Crollo del muro di Berlino, edificato il 13 agosto del 1961 e abbattuto il 9 novembre del 1989. Simbolo della Cortina di ferro, divise la città di Berlino in due zone, Berlino Est e Berlino Ovest, per 28 anni.Questo muro non era solo il simbolo di una città che si spezzava in due, ma anche di tante famiglie, amicizie e amori costretti ad essere lacerati. Per questo motivo,  il giorno in cui venne inoltrato l’annuncio che consentiva agli abitanti della Berlino Est di accedere alla zona Ovest venne chiamato “Giorno della Libertà”, perchè permise a tante persone di ricongiungersi con i propri cari spezzando quelle catene che da troppo tempo li teneva legati.Ci sono tanti altri muri da abbattere e tanti altri "giorni della liberta" da vedere.Abbattiamo le frontiera che la natura non ha creato tra: Usa e Messico, il muro tra Israele e Palestina, il muro nel Sahara ex spagnolo, territorio annesso di fatto al Marocco, il muro a Ceuta e Melilla, territori a sovranita' spagnola in Africa, il muro a Cipro,solo con la rottura di queste "catene" potremmo dire di esser "liberi!!!".

    Emily Dickinson


    Il Passato

    E' una curiosa creatura il passato
    Ed a guardarlo in viso
    Si può approdare all'estasi
    O alla disperazione.

    Se qualcuno l'incontra disarmato,
    Presto, gli grido, fuggi!
    Quelle sue munizioni arrugginite
    Possono ancora uccidere!


    Gran bel films

    Piccolo uomo

    Pulp

    Le Iene

    , , , , , , , , , , , , ,