Libero

brandy1984

  • Donna
  • 37
  • Monticello d\'Alba
Toro

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita brandy1984 a scrivere un Post!

Mi descrivo

...Alla ricerca di un UOMO VERO! Mi chiamo Elena, ho 25 anni e studio Legge a Cuneo. Guida turistica per hobby, amo la natura e i gatti, gli unici animali così vicini al mio essere. Enigmatica, unica, solare, brillante e simpatica, romantica sognatrice ma volitiva e determinata.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

Dolce Sensibile Romantica Equilibrata Educata

I miei difetti

Essere me stessa

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Gatti
  2. Musica
  3. Amore e Sesso

Tre cose che odio

  1. i Bugiardi
  2. i Tradimenti
  3. gli Arroganti e Cafoni

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Lettura
    • Cinema
    • Motori

    Musica

    • Folk
    • Rock

    Cucina

    • Stellata

    Libri

    • Biografie
    • Erotici

    Film

    • Storico
    • Azione

    Libro preferito

    Il nome della rosa

    Meta dei sogni

    Irlanda e Scozia, Canada

    Film preferito

    Il Corvo

    THE MASQUERADE

    16.08.2009: MI HAI SPACCATO IL CUORE

    Si è soli

    con tutto ciò che si ama


    -Novalis-

    Giuramento dei Templari

    Cavalieri, scudieri, servitori, che la pace del Signore, promessa agli uomini di buona volontà, sia con noi.
    In questo luogo angusto e santo, in suo nome, noi vedremo pronunciare, da labbra pure e con umile fierezza, il Giuramento del Templare che i Poveri Cavalieridi Cristo fecero nel momento più sacro della vita Templare.
    Signore che spieghi i cieli come una tenda di luce, Signore che fai dei fulmini i messaggeri della tua maestà, davanti il tuo sacro altare, dove s'adempì la sublime immolazione, noi leviamo alta la spada della luce, per depositarla ai piedi dell'altare come testimonianza del nostro giuramento.
    Signore Dio delle armi, noi lo giuriamo per il Cristo, giammai contro il Cristo, per la difesa del Vangelo, per la guardia dei pozzi, per la verità, per la giustizia.
    Contro gli oppressori, contro i mietitori di scandali ed i corruttori dell'innocenza, contro la menzogna liberata, contro i traditori delle fazioni e dei partiti:
    Noi lo giuriamo di impegnare la doppia spada: quella d'acciaio levigato e quella della parola splendente e fulminante.
    Giammai noi attaccheremo per primi.
    Giammai noi provocheremo per primi.
    Tre volte noi sopporteremo l'ingiuria.
    Tre volte noi ignoreremo il disprezzo e la menzogna.
    Ma quando la spada brillerà nel sole come un colpo di chiarore, tuonerà la parola.
    Allora poi non indietreggeremo di un solo passo, non taceremo che dopo il silenzio dell'avversario.
    Davanti ai ranghi angelicati, nostri compagni d'armi, noi lo giuriamo al Cristo, Re della gloria.
    Chiunque rinnegherà questo giuramento, sarà per noi e per gli angeli, rinnegato.
    Niente per noi, Signore niente per noi, ma per la sola gloria del Tuo nome.

       Amen

    Ghiaccio sul corpo...

    ...Fuoco nell'anima

    Giuramento dei Druidi

    Affermo con giuramento per Silvanus e per Chauntea– e ne siano testimoni tutti gli Dei e le Dee – che per quanto me lo consentiranno le mie forze e il mio pensiero, adempirò questo mio giuramento che prometto qui per iscritto.

    Considererò come padre colui che mi iniziò e mi fu maestro in quest’arte, e con gratitudine lo assisterò e gli fornirò quanto possa occorrergli per il nutrimento e per le necessità della vita; considererò come miei fratelli i suoi figli, e se essi vorranno apprendere quest’arte, insegnerò loro senza compenso e senza obbligazioni scritte, e farò partecipi delle mie lezioni e spiegazioni di tutta intera questa disciplina tanto i miei figli quanto quelli del mio maestro, e così i discepoli che abbiano giurato di volersi dedicare a questa missione, e nessun altro all’infuori di essi.
    Mi assicurerò che tutti percepiscano l’equilibrio e si oppongano a coloro che cercano di distruggerlo, non aggirò mai avventatamente o contro il parere dei miei maestri, proteggerò gli abitanti e le creature dei boschi in quanto mi sarà permesso dalle mie cognizioni e capacità, e li difenderò da ogni cosa ingiusta e dannosa, mi opporrò all’abbattimento delle foreste guarendo malati e feriti senza chiedere compenso per me, pianterò inoltre fiori e piante ogni volta che ne avrò possibilità e cuore. Giammai, mosso dalle premurose insistenze di alcuno, utilizzerò incantesimi o erbe letali né commetterò mai cose di questo genere se non per chi fa uso sconsiderato del fuoco e per coloro per il quale è necessario per la difesa dell’equilibrio. Non utilizzerò oggetti di metallo di offesa o di difesa poiché non ne ho bisogno, utilizzerò invece i doni della terra ringraziando sempre Silvanus e gli Dei boschivi.

    Che io possa, se avrò con ogni scrupolo osservato questo mio giuramento senza mai trasgredirlo, vivere a lungo e felicemente nella piena stima di tutti, e raccogliere copiosi frutti della mia arte. Che se invece lo violerò e sarò quindi spergiuro, possa capitarmi tutto il contrario

    Link Preferiti

    , , , , , , , , , , , , ,