Libero

ciaffaro

  • Uomo
  • 63
  • alessandria
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita ciaffaro a scrivere un Post!

Mi descrivo

tu che stai leggendo ricordi quasimodo del gobbo di notredame, ebbene è rinato in me in tutto e per tutto suo gemello. ciaoooooooooooooo

Su di me

Situazione sentimentale

convivenza

Lingue conosciute

-

I miei pregi

romantico affttuoso altruista

I miei difetti

testardo

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la montagna
  2. i cani (pastori tedeschi)
  3. le coccole

Tre cose che odio

  1. falsità
  2. ipocrisia
  3. mare

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Montagna

Vacanze Ko!

  • Avventura
  • Passioni

    • Cucina

    Musica

    • Jazz

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Biografie
    • Gialli

    Sport

    • Sci

    Film

    • Thriller
    • Storico

    Libro preferito

    anna frank

    Meta dei sogni

    Nepal, Atolli del Pacifico

    Film preferito

    non saprei

    Il volo di un aquila,la caduta di una valanga,le bianche mattine di sole tra l'immensità delle crode. E i piccoli fatti della vita quotidiana: le nascite, i matrimoni, la morte, il lavoro, le Pasque, i Natali, le speranze che nascono e quelle che muoiono. Ci sono giorni in cui si tenta un bilancio della propria esistenza. Si è vinto o perduto? Passa intanto sul bosco il vento con le sue canzoni,e grandi nuvole si fermano talvolta sulle punte dei campanili rocciosi.I giorni in alta montagna sono d'avverotutti uguali?Chissà! Senza che nessuno se ne accorga,l'orologio,nel frattempo,continua a fare tic-tac.

                                                                                                   A.M.

    A TE SANDRO,L'ABBIAMO ASCOLTATA,CANTATA,CHI L'AVREBBE PENSATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    QUESTA è LA FARINATA

    Grande è la montagna,tutta cenge,dirupi,torrioni.Per dove passeranno oggi i bracconieri?Verso sera si è udito in un vallone un piccolo schianto.Un colpo di fucile o l'eco di lontana frana?All'ora si va a vedere.C'è un camoscio ferito a morte.Un'ombra fugge nascondendosi tra i macigni,ormai è un puntino lontano.Oppure si vede una luce in un villaggiodove non c'è piu nessuno.La luce palpita,ondeggia,si spegne.Hanno organizzato un appostamento e all'alba si fa irruzione.Il nemico,fuggendo,ha abbandonato il corpo di uno stambecco.Da una corda all'altra,da un vallone all'altro,gli occhi dei guardiaparco vanno sù,fino agli ultimiapicchi.Da dove arriveranno questa sera i briganti?Oggi invece è un giorno di festa:si è visto un uomo mascherato dietro un sasso.é lontano,ma le guardie hanno buone gambe.é bastato un balzo per catturarlo.Cosi di giorno in giorno,di notte in notte,quando la montagna è piena di ghiaccio e di solitudine.Arriva un soffio di vento nell'attesa silenziosa.   

                                                                                           A.M. 

    , , , , , , , , , , , , ,