Libero

crazyangelheart

  • Donna
  • 113
  • Altrove
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 02 gennaio

Amici 1

Ultime visite

Visite al Profilo 10.169

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita crazyangelheart a scrivere un Post!

Mi descrivo

IL SOLE LA PIOGGIA L'ARCOBALENO IL MARE LA MUSICA UNA POESIA L'ALBA IL TRAMONTO E DI NUOVO L'ALBA----------------UN GATTO UN LUPO UN CIGNO UN DELFINO UN FUOCO D'ARTIFICIO UN VETRO APPANNATO UNA CANDELA UN ESSENZA LA NEBBIA LA SPIAGGIA LE NUVOLE....IL PENSIERO...CHE SFIORA LE ANIME...DAMMI TRE PAROLE... .......UN PROFUMO...................................... ...... IL TUO.............................. DUE COSE MI STUPISCONO: L'INTELLIGENZA DELLE BESTIE E LA BESTIALITA' DEGLI UOMINI-

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. il profumo dell'anima
  2. le vibrazioni del cuore
  3. la luce negli occhi

Tre cose che odio

  1. 4
  2. 5
  3. 6

freddo





Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera





Ci sono cose nel silenzio che non mi aspettavo mai.... ed ho sentito nel silenzio una voce dentro me e tornan vive troppe cose che credevo morte ormai...




SOGNI LIBERI DI PARLARE AL CUORE



ci sono fuochi che bruciano nell'anima e riscaldano emozioni infreddolite...






c


 

IN




Sulle sponde del cuore
il tempo
non ha misura
ed anche un solo attimo
può essere
così intenso
da durare un'infinità
nella scala del mondo...

Mi troverai nel Vento
tra il soffio e il respiro
tra i pulviscoli
lucenti di Parole....

a bere pioggia fresca
a danzare sui cerchi di luce
sulla punta di una sinfonia...
sul bilico di uno sguardo...



CE R CAMI


Faccio un sogno lungo tutta la notte i piedi sulla strada come navi senza rotte un giorno piangi,un giorno ridi un giorno muori,un giorno vivi un giorno perdi,un giorno fingi uno come tanti le paure,le preghiere,noi guardiamo avanti anche se restiamo dove la pace e l'amore sono soltanto due parole

 

...poter togliermi le ali e insegnarti a volare…
a non aver paura di cadere…
ad insegnare a te,
che non saranno le mie ali a farti volare alto,
ma il mondo che ti porti dentro…
    


lc


NOI...

Non dirmi mai ti amo
perché le parole sono false

Non dirmi mai ti sogno
perché i sogni svaniscono

Non dirmi mai sei il mio cielo
perché il cielo si rabbuia

Non dirmi mai sei il mio Angelo
perché gl’Angeli volano via

Non dirmi mai ti desidero
perché i desideri finiscono

Non dirmi mai sei la mia vita
perché la vita si consuma

dimmi solamente

...ascolta...

perché il silenzio
parlerà per sempre di noi...

Pat Sueli


angel

Lunghi silenzi

non parole intorno

cio' che vorrei.

Il ribollire dell'anima

che non mi da pace

solo il silenzio..

Una cioccolata

un tramonto e nulla più,

per nascondermi

nei colori scuri

e non farmi vedere

Stare ad ascoltare

il brusio del mondo

dall'alto di una finestra

con una musica di sottofondo

di quella passata

di quella che ricordo solo io

Disegnare un cerchio

e chiudermi dentro

raggomitolare il foglio

e nasconderlo lì

in quel bauletto di legno

Nascondermi tra il fumo

di una sigaretta

sgualcita

cio' che vorrei.

Tra le pieghe dei pensieri

e della mia vita

vorrei diventare in fretta..

cio' che vorrei..

nc

Fatico a immaginarmi senza te
Non importa quanti passi
Si frappongano tra noi

Non dimentico Le tue grida di dolore

Nelle notti insonni
A cercare amore Tendo la mia mano

Il mio essere incorporeo
Non mi permette di toccarti
Se non 6 tu a svegliarti

Non sto annegando
Riesco a vedere la tua mano

Le tue vene
Pompano sangue
Mentre tremo,
Di fredda
solitudine

Granelli di sabbia
Dispersi nel vento

Nell'infinito spazio
Oltre la morte
Oltre il tempo
Oltre lo schermo

Uniti
Solo in questa vita

Contro l'immodificabile karma
ke ci vuole disgiunti

Da qui all'eternità.

Un augurio dalle tue labbra
Si solleva:
"La mia forza
Sia la tua
In questa lotta senza posa
Per conquistare almeno un gr
Di felicità".

avrei tanto bisogno di te...

É solo la possibilitá di realizzare un sogno che

rende la vita davvero interessante...



blog




L'amore è un incantesimo violento, qualcosa che va difeso dallo stesso tocco della mano, che diventa tanto più vero quanto più si sta allontanando da noi...ma niente, davvero niente in quel viverlo, sarà mai stato effimero o inutile... nemmeno l'amore ci allontanerà dall'inferno a cui siamo destinati..ed è una illusione la sua eternità. Ma è una violenza magica quella che stringe per sempre una donna ad un uomo....la perfezione della nudità di anime che resterà impressa sulla tela di ogni tempo...

sognerei


Sognerei di essere aria
se tu fossi vento
per volare insieme a te.
Sognerei di essere sabbia
per essere da te "accarezzata"
se tu fossi brezza.
Se tu fossi mare io alga per
annegare in te.
Sarei stata luna
se tu fossi stato il sole,
per guardarti
negli occhi,
augurarti la
buonanotte
anche in silenzio e
tu il buongiorno...
Sognerei di essere prato
se tu fossi un fiore...
sognerei di essere
una stella..
se tu fossi il cielo
Se tu fossi angelo
io sarei
le tue ali per accompagnarti in volo,
ma sono donna
e tu uomo
e se pure fossi una mendicante
sognerei ancora i tuoi occhi
che non mi guardano,
la tua bocca che
non mi parla,
le tue mani che
non mi sfiorano...


angel heart

Verrà il tempo
dove queste parole
più grandi di me
saranno polvere di stelle
lasciate li per segnare
la strada che porta al cuore
con la semplicità di un aquilone
che riempie un cielo grigio
dei suoi colori,
diventandone il suo sole
cambiando un tempo
nel tempo che vuoi.

Verrà il tempo
dove questo abbraccio
dato di fretta
per paura di doversi fermare
e dover ascoltare un altra volta il cuore
diventerà una storia da ascoltare
come i sorrisi che sembravano finiti
ma che torneranno
a essere parte di te
cancellando quella paura
che non viene da te.

Verrà il tempo
dove un bacio
dato a occhi chiusi
ti costringerà ad aprirli
per finalmente guardare che faccia ha l'amore
quello scritto nelle notti di foschia
quello disegnato con i sogni
per non permettere ai pensieri di esistere,
quello che ti scende addosso come la pioggia
e ti entra nelle pelle
portandoti per sempre tra le stelle,
perso e disperso
in una indefinibile felicità.

Verrà il tempo
di dire al tempo
" vai pure, IO mi fermo QUI"


l'uomo

L'UOMO


NON E' MAI SUFFICIENTEMENTE MATURO

 

SE HA PAURA O VERGOGNA DI DIRE 4 COSE:

 

"SCUSA"

 

"GRAZIE"

 

"HO BISOGNO"

 

"TI VOGLIO BENE"

 

....A SE STESSO , AGLI ALTRI, A DIO.






portami




Istanti d'infinito

Sei il distante che stordisce,
che toglie il fiato di desiderio.
Sei la carezza che mi manca,
ed il pensiero che mi riempie.
Sei il colore più luminoso,
ed il buio più intrigante.
Sei il ricordo dell'anima,
ed il sogno di ogni mio tempo.
Sei un bisogno necessario,
e la mancanza che distrugge.
Sei quel sorriso che sfama
ed il pianto che acceca.
Sei la linfa di ogni mattino,
ed il riposo di ogni sera.
Ed ora questo anelarti
tra i rovi dell'assenza
mi costringe di serrate labbra,
e mi accorgo divaricato di occhi,
a ricercarti ove il tempo
non abbia confini,
ed il sipario aperto
su un incerto domani,
più non cela la mia solitudine.
Sarà alba di esistenza questa,
o solo la ritrovata illusione
del mio perdermi di sospiri e desiderio
che come fune d'ormeggio
mi lega incessante
al mio essere uomo e passione.
Regalami un istante
che abbia il sapore dell'infinito,
che sia eternità del noi...

mf






.

a volte


a volte credo ke...un sogno per il domani, sia un suicidio del presente...e continuo a sognare, a volte indossando abiti di altri, libri come specchi; affascinano e rattristano gesta d'avventura, ardore e quella solita nota di dolore... personaggi avventurieri e saggi, hanno da sempre abiti lisi e volti vecchi, con il dubbio e il cruccio di una domanda ke li attanaglia...e tu a chiederti se il destino congiura coi tuoi giorni spingendoti in una vana battaglia...l'arsura dell'io in simboli da guerriero adorni...inutile dipinto; dissetato dalle lacrime di una vecchia bottiglia...ho crocifisso la mia anima sul palo delle illusioni, scagliandole contro tutti i miei sogni...ora, lacerante verita' che sgorga dalle mie carni, fluida e calda...disegnando simboli di pieta' , sulla lapide del giorno che muore.....oggi sono invisibile e il mio sguardo è vuoto..l'anima tradisce le membra e l'attesa si rompe in rivoli impetuosi...attendo il mio destino, pagherò le mie illusioni...pagherò la mia quiete...nell'attesa di un'alba di pace...




Mi immagino il mondo insieme a te.
Con te avrei la voglia di vivere che adesso non ho! Alzarmi la mattina ed affrontare un nuovo giorno non sarebbe più un peso per me; ma rappresenterebbe una nuova sfida per continuare a stupirti. Che persona migliore potrei essere sotto il tuo sguardo; ogni mia azione sarebbe guidata dall'intento di renderti orgogliosa di me. Con te non avrei più ambizioni perché le mie ambizioni sei tu.
Mi piacerebbe essere il tuo pensiero felice in quelle giornate dove la vita ti mette con le spalle al muro. Mi piacerebbe essere il vento che soffia forte sulle vele della tua nave e ti spinge verso la speranza, in quei giorni dove di speranza sembra non essercene più. Mi piacerebbe essere qualcuno di importante per te.
Mi piacerebbe pensare che da qualche parte anche tu stai pensando a me;perché questa consapevolezza è il mio vero paradiso.
 

c

web counter



LACRIME NELLA PIOGGIA 2046 -00

"si può essere felici con il nulla,
e dimenticarlo di esserlo con il tutto
."


, , , , , , , , , , , , ,