Libero

dant77

  • Uomo
  • 42
  • napoli
Sagittario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 19 settembre

Ultime visite

Visite al Profilo 4.467

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita dant77 a scrivere un Post!

Mi descrivo

pazzo......pazzo.....pazzo

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. ragazze
  2. moto
  3. la mia napoli

Tre cose che odio

  1. come si dice a napoli(a pucuntria)
  2. la monotonia
  3. il non vivere

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Viaggi
  • Motori

Musica

  • Techno
  • Jazz

Meta dei sogni

Atolli del Pacifico, India

asia argento

MSN

IL MIO INDIRIZZO DI MSN  NAPOLIMANIA-10@HOTMAIL.IT

LUPEN III

Napule

Io voglio bene a Napule
pecchè 'o paese mio
è cchiù bello 'e na femmena,
carnale e simpatia.
E voglio bene a te
ca si napulitana
pecchè si comm'a me
cu tanto 'e core 'mmano.
Saje scrivere, saje leggere
parole 'e passione;
saje ridere, saje chiagnere
sentenno na canzona.
Napule, tu e io...
simme tre 'nnammurate:
simmo na cosa sola,
gentile e appassiunata.
Nuie simmo 'e figlie 'e Napule,
Vommero, Margellina :
quanno se dice "Napule"
s'annomena 'a riggina!

Detti Napoletani

 

Detti Napoletani

 

Chi fraveca e sfraveca nun perde maje tiempo.

Significa che chi si da da fare, qualsiasi cosa, non perde mai tempo.


Miette 'e denare 'ncanna a 'o ciuccio e 'o chiammano DON ciuccio.

Vuole dire che il rispetto a volte lo si ottiene con i soldi.


Comme a Santa Catarina accussì a Natale.

Il tempo così come è il giorno 25/11, (giorno di S. Caterina), così sarà pure il giorno di Natale.



Detti Napoletani

Nu poco 'e tutto nun faje maje male!!

E' il classico modo con cui si concludono le discussioni intorno ad ogni abuso: vino, fumo, cibo...


'O vero amico 'o ricanusce 'a comme te dice 'e fessarie!

Il vero amico lo si riconosce da come racconta le fesserie!


L'amore è comme 'a nucella: si nun 'a rumpe nun t''a po' mangia'.

L'amore è come una nocciolina se non la si rompe non puoi gustarla.

Detti Napoletani

Meglio 'auciello 'e campagna ca chillo 'e cajola.

Meglio l'uccello di campagna che quello chiuso in gabbia.


O' cane mozzeca semp' o stracciato.

Il cane morde sempre lo straccione, (della serie "guai su guai").


L'aseno e' buono vivo e no' muorto, 'o puorco e' buono muorto e no' vivo, 'o buoje e' buono vivo e muorto.

Sta ad indicare una cosa che è sempre utile.

PICASSO

LA MIA NAPOLI

 

"PITTORE"LIGABUE

, , , , , , , , , , , , ,