Libero

desertoblue

  • Uomo
  • 54
  • imola
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 8.948

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita desertoblue a scrivere un Post!

Mi descrivo

E che dire di me,ciclopico signore di strategie cosmiche,giostraio e trapezista iperboreo che dondola tra il sacro e profano nell'anima che amerai con il pericolo di fare confusione, non chiedere e ti sarà detto, non parlare e sarai ascoltata... Mefisti di parole e masticatori di sentimenti altrui non fermatevi dove luogo non è per voi....

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Giapponese, Cinese, Turco

I miei pregi

i miei pregi sono i miei difetti

I miei difetti

i miei difetti sono i miei pregi

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. mia Figlia e Giulia
  2. la musica e i miei dischi
  3. i miei gatti e le mie moto

Tre cose che odio

  1. La gente ipocrita,moralista e perbenista
  2. Il calcio, formule 1-2-3- etc etc
  3. La stupidità umana

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Vacanze Ko!

  • Tour organizzato
  • Passioni

    • Musica
    • Tecnologia

    Musica

    • Blues
    • Funk

    Cucina

    • Stellata

    Libri

    • Diari di viaggio
    • Psicologia

    Sport

    • Surf

    Film

    • Horror
    • Fantascienza

    Libro preferito

    tutti di Pessoa

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, Africa equatoriale

    Film preferito

    blow

    sono anni che non dormo e che traccio strade interrotte
    in questo posto che naviga che mi trascina con sé
    l’oste dice di chiamarsi Alvaro de Campòs
    mi offre una bottiglia di vino
    i marinai sputano sui gabbiani
    e sento le acque salire con riverberi accecanti
    anche per oggi resterò sveglio
    la veglia infinita di un uomo divenuto onda

    sette gatti in un barile
    quattro serpi nel sottoscala
    la mia mano sul tuo seno
    la tua bocca in un bicchiere
    all’alba di un giorno flaccido
    lo sgombero che non conosce sosta
    un mutuo con la vita
    sette gatti in un tinello
    quattro serpi nella bottiglia

    il sole abissino ormeggia nei miei occhi
    anch’io porto il 41, il passo veloce e petali di stagno
    ah,se potessi essere Altro
    senza Vita
    senza Morte
    né Tempo né Spazio
    senza Dio
    senza me
    Essere-Altro

    , , , , , , , , , , , , ,