Libero

diabolik77dige0

  • Uomo
  • 43
  • la mia
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 2.587

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita diabolik77dige0 a scrivere un Post!

Mi descrivo

perche descrivermi quando mi puoi scoprire?!?!?

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. dipende dalla situazione
  2. mare
  3. montagna

Tre cose che odio

  1. ki se la tira
  2. i peli
  3. la gelosia

ogni canzone è un ricordo quindi prima di far domande stupide sentite di cosa parlano

la grinta di questa ragazza che non ha avuto un bel passato dovrebbe essere di esempio a tutti quanti ... MAI ARRENDERSI !!!

  DICONO CHE SBAGLIANDO SI IMPARA ... MA NON
                                                                       DICONO CHE CHI SBAGLIA SOFFRIRA'  PER GLI ERRORI
                                                                       FATTI!!!

chat

UNA DELLE TANTE VERITA' DELLA CHAT 

rosa

 

Io non so cosa sia l'amore, o non mi è dato saperlo.Ma se il brivido che provo quando ti vedo, il nodo alla gola quando ti parlo, la timidezza di un bambino quando ti sto accanto, sono amore...beh, allora io ti amo

eccoti

OGNI CANZONE  LASCIA IL SEGNO NEL PROPRIO CUORE!

Eccoti sai ti stavo proprio aspettando
ero qui ti aspettavo da tanto tempo
tanto che stavo per andarmene
e invece ho fatto bene

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco
conosco

eccoti come un uragano di vita
e sei qui non so come tu sia riuscita
prendermi dal mio sonno scuotermi
e riattivarmi il cuore

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco

eccoti anche ora che non sei in casa
tu sei qui mi parlavi per ogni cosa
gli oggetti sembrano trasmettermi
l'amore nello scegliermi

eccoti finalmente sei arrivata
e sei qui non sai quanto mi sei mancata
speravo tu esistessi però non immaginavo tanto

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco

si dice che ci voglia un minuto per notare una persona speciale, un ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene...ma non basta una vita per cancellarla!

scusami

SCUSAMI

 

 

 

"Scusami... se quella sera sono stato troppo fragile... E non ho avuto proprio forza per resistere... per fregarmene...

Scusami... ma la voglia di sentirti era incontrollabile... Dirti tutto in quel momento era impossibile... era inutile

Scusami, se ho preferito scriverlo, che dirtelo, ma non è facile... dirti che... Sei diventata il senso di ogni mio giorno...momento...perché...

...perché sei fragile...

Scusami...se io non sto facendo altro che confonderti... Ma vorrei far di tutto per non perderti... e per viverti...

Parlami...ma ti prego di qualcosa oppure stringimi... Ho paura del silenzio e dei tuoi brividi...dei miei limiti...

Scusami, se ho preferito scriverlo, che dirtelo, ma non è facile...dirti che... Sei diventata il senso di ogni mio giorno...momento...perché...

...perché sei fragile...e come me sai piangere...

Scusami, se ho preferito scriverlo, che dirtelo, ma non è facile...dirti che... Sei diventata il senso di ogni mio giorno...momento...perché...

...perché sei fragile...e come me sai piangere..."

Venni rapido dal diavolo, volle liberarmi chiedendomi alcune parti del mio corpo, gli diedi gli occhi, le labbra e le braccia, ma quando mi chiese di dargli il cuore gli risposi che apparteneva già a qualcuno, quel qualcuno sei tu.

Voglio un amore che sappia di te
con quel gusto un po' amaro di un vino da re'
un ricordo che sciolga i ricordi che ho
per cui valga la pena di arrendersi un po'
un amore grande che comincia piano
e respira vento come gli aquiloni
fra radiazioni di invidia e follia
in un mondo che fa sempre meno poesia
non so dove ne quando e nemmeno perche'
ho capito di avere bisogno di te
di un amore grande di amore matto
di un amore tanto di un amore tutto
e cammino di notte come i gatti e la luna
ma non cerco avventure per fortuna gia' c'e'
questo amore per te
un amore grande la meta' del cielo
per toccare il fondo per spiccare il volo
voglio un amore che sappia di te
che mi resti vicino anche quando non c'e'
nelle notti di luna di un tiepido blu
quando un fiore e' lontano profuma di piu'
un amore e' grande quando fa sognare
quando fa soffrire
quando e' un grande amore
un amore profondo confidente ed amico
il piu' antico il piu' nuovo sentimento che c'e'
e che provo per te
un amore grande un amore immenso

Vorrei due ali d’aliante
Per volare sempre più distante
E una baracca sul fiume
Per pulirmi in pace le mie piume
Un grande letto sai
Di quelli che non si usan più
Un giradischi rotto
Che funzioni però
Quando sono giù un po’.

Non voglio mica la luna
Chiedo soltanto di stare
Stare in disparte a sognare
E non stare a pensare più a te

Non voglio mica la luna
Chiedo soltanto un momento
Per riscaldarmi la pelle
Guardare le stelle
E avere più tempo più tempo per me.
Con gli occhi pieni di vento
Non ci si accorge dov’è il sentimento
Tra i nostri rami intrecciati
Troppi inverni sono già passati
Io vorrei defilarmi per i fatti miei
Io saprei riposarmi ma tu
Non cercarmi mai più.

Non voglio mica la luna
Chiedo soltanto di andare
Di andare a fare l’amore
Ma senza aspettarlo da te

Non voglio mica la luna
Chiedo soltanto un momento
Per riscaldarmi la pelle guardare le stelle
E avere più tempo più tempo per me

M'addormento sui prati ed è già mattino
Ma il mio cuore non so cosa sia
Mi sta volando via
Perché ho fatto l'amore con te
Senza chiederti niente di me
Perché credo nei brividi a pelle
E m'innamoro di te
Anche senza le stelle
Ma io volevo dirti
Che dedico a te
Ogni mio pensiero
Ogni mia poesia
Che venga dal cuore
Anima mia
Ma io volevo dirti
Che dedico a te
Ogni mio silenzio
E la malinconia
Dei giorni vuoti a casa mia
Questa notte io guardo lassù
Nel cielo
E una stella nel buio cadrà
In mezzo agli alberi
Perché ho fatto l'amore con te
Senza chiederti niente di me
Perché credo nei brividi a pelle
E m'innamoro di te
Anche senza le stelle
Ma io volevo dirti
Che dedico a te
Ogni mio pensiero
Ogni mia poesia
Che venga dal cuore
Anima mia
Ma io volevo dirti
Che dedico a te
Ogni mio silenzio
E la malinconia
Dei giorni vuoti a casa mia
Ma io volevo dirti
Che dedico a te
Io volevo dirti
Che dedico a te
Ogni mio pensiero
Ogni mia poesia
Che venga dal cuore
Anima mia.

Ha quei capelli tutti in giù
Ma non sei tu, ma non sei tu
Ha gli occhi tristi come te
Ma non è te davvero
Usa un profumo come il tuo
Ma non sei tu, ma non sei tu
Le ciglia lunghe come te
Ma non è te sicuro
Quando la notte lei si stringe a me
Se il mio corpo c'è
La mente è dietro te
Tu mi rubi l'anima
Ma poi la getti via da me
Io la inseguo e trovo sempre te
Tu mi rubi l'anima
Ma poi non so che te ne fai
Mentre cerco di riprenderla
Mi muore un po' nel cuore sempre lei
Lei queste cose non le sa
Non credo che gliele dirò
Lei crede solo a quel che ha
Ma non a me sicuro
Ho visto rondini lassù
Cadere giù, cadere giù
Erano sole come me
Che non ho te davvero
Quando nel letto dorme accanto a me
Se il mio corpo c'è
La mente è dietro te
Tu mi rubi l'anima
Ma poi la getti via da me
Io la inseguo e trovo sempre te
Tu mi rubi l'anima
Ma poi non so che te ne fai
Se il silenzio ha spazi liberi
Stasera io li riempirò di te

verita

NIENTE DI PIU VERO!!

 

 

Le donne lo sanno
c'è poco da fare
c'è solo da mettersi in pari col cuore
lo sanno da sempre
lo sanno comunque per prime

le donne lo sanno
che cosa ci vuole

le donne che sanno
da dove si viene
e sanno pe qualche motivo
che basta vedere

e quelle che sanno
spiegarti l'amore
o provano almeno
a strappartelo fuori
e quelle che mancano
sanno mancare
e fare più male

possono ballare un po' di più
possono sentir girar la testa
possono sentire un po' di più
un po' di più

le donne lo sanno
chi paga davvero
lo sanno da prima
quand'è primavera
o forse rimangono pronte
è il tempo che gira

le donne lo sanno
com'è che son donne

e sanno sia dove
sia come sia quando
lo sanno da sempre
di cosa stavamo parlando

e quelle che sanno
spiegarti l'amore
o provano almeno

a strappartelo fuori
e quelle che mancano
sanno mancare
e fare più male

BELLA STRONZA

      POI SON SEMPRE SOLO I MASCHI...


Vorrei essere neve sciolta sul tuo corpo per evaporare e salire al cielo e dire agli angeli che anche in terra esiste il paradiso

, , , , , , , , , , , , ,