Libero

elcid57cc

  • Uomo
  • 64
  • una delle tante
Ariete

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici 1

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita elcid57cc a scrivere un Post!

Mi descrivo

Mi piace vivere, sognare e sognare di vivere. Mi piacciono le donne con i loro segreti e le loro confessioni e la cioccolata: si sciolgono deliziosamente dentro di me.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

-

I miei pregi

da scoprire (se ce ne sono)

I miei difetti

difficile elencarli e ricordarli

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. conoscere
  2. conoscere profondamente
  3. conoscere profondamente le persone vicine

Tre cose che odio

  1. ipocrisia
  2. presunzione
  3. parole e frasi stupide sui blog(le mie per prime)

I miei interessi

Passioni

  • Musica

Musica

  • Jazz
  • Soul

Cucina

  • Piatti italiani
  • Fusion

Libri

  • Narrativa
  • Fantasy

Libro preferito

Le parole che non ti ho detto

Film preferito

Forrest gump, Il miglio verde, Le fate ignoranti, La finestra di fronte... e tanti altri

Vorrei entrare nella tua pelle
tra strade lastricate di buio,
annegare il mio corpo nel tuo,
un inferno nel cuore,
le tue labbra calde sulle mie,
tra le dita un fuoco senza fretta,
il futuro un'ombra calpestata,
le tue mani sulla mia vita
per poterti respirare affamata
anche quando i treni dei ricordi
volano su accumuli di nubi
e vedere l'oriente tingersi di rosso
per non dimenticare queste notti
che profumano di erba tagliata e di dolore.

Le tue mani sulla mia vita
di
TITTY(bio.)

Alberto Moravia: La noia "
«Per molti la noia è il contrario del divertimento; e divertimento è distrazione, dimenticanza. Per me, invece, la noia non è il contrario del divertimento; potrei dire, anzi, addirittura, che per certi aspetti essa rassomiglia al divertimento in quanto, appunto, provoca distrazione e dimenticanza, sia pure di un genere molto particolare. La noia, per me, è propriamente una specie di insufficienza o inadeguatezza o scarsità della realtà»

(La misteriosa fiamma della regina Loana - Umberto Eco)
" Sono solo, appoggiato nella nebbia
al tronco d'un viale...
e non ho che nel cuore
il ricordo di te...
pallido, immenso,
perduto nelle fredde luci... lontano...
da ogni parte tra gli alberi."
, , , , , , , , , , , , ,