Libero

elisa63_1963

  • Donna
  • 57
  • Nel Paese dei crucchi!!!!
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 8

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita elisa63_1963 a scrivere un Post!

Mi descrivo

SONO FELICEMENTE SPOSATA,NON CERCO NULLA, SOLO AMICIZIA SINCERA E AMO SOORRIDERE!!!! Il mio amore ha due vite per amarti. Per questo t’amo quando non t’amo, e per questo t’amo quando t’amo. Pablo Neruda

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

-

I miei difetti

-

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Mio marito
  2. Le mie figlie
  3. L'amicizia

Tre cose che odio

  1. La falsita'
  2. L'egoismo
  3. La cattiveria

Felicita'

Ode al giorno felice

Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ultimo profondo angolino del cuore.

Camminando,dormendo o scrivendo,
che posso farci, sono felice.
sono più sterminato dell’erba nelle praterie,
sento la pelle come un albero raggrinzito,
e l’acqua sotto,gli uccelli in cima,
il mare come un anello intorno alla mia vita,
fatta di pane e pietra la terra
l’aria canta come una chitarra.

Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,
tu canti e sei canto,
Il mondo è oggi la mia anima
canto e sabbia,il mondo oggi è la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché si,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.
 bocca,
essere felice.

Pablo Neruda

Tre piedi

Sorridere alla VITA!!

Amore!

IO TI CHIESI
~Hermann Hesse~
 
Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un oscuro flutto.
Mi hai guardato a lungo
come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
ti voglio bene, perché sei tanto triste.

Gli amici sono veri gemelli nell'anima; essi convengono in tutto.

 Uno non è lieto senza l'altro, né l'uno o l'altro possono sopportare

 la pena da soli. Come se si scambiassero i corpi, fanno a turno

 nel dolore come nel piacere; sostenendosi nelle più avverse condizioni".
(W. Penn)

, , , , , , , , , , , , ,