Libero

enzoric2006

  • Uomo
  • 105
  • Crema
Pesci

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Amici0

enzoric2006 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 21.820

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita enzoric2006 a scrivere un Post!

Mi descrivo

Sto imparando (dopo un devastante periodo) che la vita è a colori... dipende solo da come la vivi: vivere non è sinonimo di respirare e camminare...

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

conoscimi e me li dirai tu

I miei difetti

conoscimi e me li dirai tu

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Credo che ci siano rimaste poche cose che
  2. veramente danno gioia... forse una sola.
  3. FARE ALL'AMORE. NON DIMENTICHIAMOLO MAI!!!

Tre cose che odio

  1. Chi vuole fare sesso virtuale, le persone false
  2. la noia e i peperoni
  3. il calcio da vedere

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Motori
    • Lettura

    Musica

    • Disco
    • Rock

    Cucina

    • Fusion
    • Piatti italiani

    Libri

    • Psicologia
    • Saggi

    Sport

    • Calcio e calcetto

    Film

    • Azione
    • Documentario

    Libro preferito

    Il mio libro: Ecce ominide di Enzo Riccio

    Meta dei sogni

    Australia e Nuova Zelanda, Isole tropicali in generale

    Film preferito

    La vita è bella

    RECENSIONE AL MIO LIBRO:

    Recensione di un critico letterario al mio Ecce ominide. Con 'Ecce Ominide'. Lo scrittore Enzo Riccio è un Diogene moderno nella ricerca dell'uomo all'interno della nostra società. L' uomo inteso come individuo in grado di ricercare le proprie origini, la propria anima attraverso la storia, la filosofia, la religione nella quotidianità della vita contemporanea, in una società dove più che viverla ne siamo solo spettatori coinvolti. Un romanzo di formazione in un tempo in cui la nostra vita si è trasformata in una sfida con noi stessi e il prossimo, spesso senza regole. Questo libro ha il pregio di portarci a riflettere su chi eravamo, chi siamo chi possiamo diventare. C'è a mio avviso una linea trasversale che unisce il romanzo di Enzo Riccio e la dimensione della vita, che viene tratteggiata sia come uno sguardo sul mondo sia come contributo personale. Lo scrittore ci propone una lettura in cerca di collegamenti, di proposte di stimoli nella continua ricerca di una verità che sappia testimoniare quanto la scrittura consista nella capacità di affondare la radice nel dato esistenziale dei timori e nei tremori del quotidiano. Ecce ominide ne è una testimonianza. E poiché Enzo, la manifesta in prosa sa di doverne affidare la credibilità alla parola. Nella sua scrittura 'la parola' è d'importanza fondamentale perché carica di valori, di significati di proprietà emotive. Per questo lasciatemi dire che la sua testimonianza si regge su due pilastri fondamentali della buona scrittura, il dato esistenziale e il dato linguistico e sono queste due componenti che fanno di questo testo un libro degno delle migliori attenzioni.

    VIRTUAL SEX??? NO!!!!!!!!

    SESSO VIRTUALE NO GRAZIE

    CI SONO MOLTI OMETTI CHE HANNO LA MIA ETA' A CUI PIACE IL SESSO VIRTUALE, A ME NON PIACE!!! PERCIO' SE MI CONTATTI CON QUESTO OBIETTIVO, NON FACCIO PER TE, CAMBIA SCHEDA

    MI PIACE CONOSCERE PERSONE, RAGAZZE E, SE NASCE UNA BELLA AMICIZIA MI FA PIACERE. SE OLTRE ALLA BELLA AMICIZIA SI CREANO DELLE BELLE OCCASIONI... MEGLIO ANCORA, MA REALI!!! NON VIRTUALI!!! Per cui detesto essere provocato sessualmente se non si ha nessuna intenzione di approdare a qualcosa di concreto...

    DETESTABILI!!!

    Detesto quegli omuncoli senza palle e cerebrolesi che si spacciano per ragazze. Sono paragonabili ai bastardi pedofili, perchè si nascondono dietro una falsità spregevole per apparire ciò che non sono, invece di dichiararsi quali sfigati segaioli mentalmente disturbati e incapaci di un confronto diretto con una persona dell'altro sesso: INVERTEBRATI CON LO SCROTO VACANTE...
    , , , , , , , , , , , , ,