Libero

evyevy

  • Donna
  • 41
  • ..da quelle parti..
Bilancia

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 22 giugno

Amici

evyevy non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Ultime visite

Visite al Profilo 32.021

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita evyevy a scrivere un Post!

Mi descrivo

"Sorprendimi ... con baci che non conosco ogni notte stupiscimi ... e se alle volte poi cado ti prego sorreggimi, aiutami a capire le cose del mondo e parlami, di più di te, io mi dò a te completamente ..."

Su di me

Situazione sentimentale

single

Lingue conosciute

Francese

I miei pregi

mmm...qualcuno c\'è... a te scoprirli...

I miei difetti

ah...sta\' sicuro che se impari a conoscermi li troverai subitissimo!!! ;-)

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. i corteggiamenti e la complicità...
  2. chi conosce e sa usare la grammatica...
  3. i ragazzi che indossano jeans e camicia celeste...

Tre cose che odio

  1. chi promette e non mantiene...
  2. i centri commerciali nel week end...
  3. chi scrive usando la K... :-(

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Città d'arte

Vacanze Ko!

  • Campeggio
  • Passioni

    • Cinema
    • Musica
    • Sport

    Musica

    • Pop
    • Jazz

    Cucina

    • Piatti italiani

    Libri

    • Classici

    Sport

    • Calcio e calcetto
    • Pallavolo
    • Nuoto

    Film

    • Commedia
    • Classici

    Libro preferito

    l\'alchimista...I love shopping...le parole non le portano le cicogne...les fleurs du mal...

    Meta dei sogni

    capitali europee, Stati Uniti

    Film preferito

    notting hill...il matrimonio del mio migliore amico...emma...

    she...

    la colonna sonora della mia favola preferita...

    UGUALE A LEI

    Lei il viso che non scorderai
    L'orgoglio ed il coraggio lei
    Come un tesoro l'oro dentro gli occhi suoi
    Lei l'estate che ricanterai
    il giorno che ricorderai
    e mille cose che non sai
    che può insegnarti solo lei

    lei la tua ragione il tuo perché
    il centro del tuo vivere
    la luce di un mattino che,
    che non perderai lei lo
    specchio dove tornerai
    dove ti riconoscerai
    semplicemente come sei, uguale a lei.

    Lei l'estate che ricanterai
    il giorno che ricorderai
    e mille cose che non sai
    che può insegnarti solo lei

    lei regala i suoi sorrisi senza mai
    svelare al mondo quando non ne ha
    privando il suo dolore libertà,
    lei forse è l'amore che non ha pietà
    che ti arricchisce con la povertà
    di un gesto semplice che eternità

    lei la tua ragione il tuo perché
    il centro del tuo vivere
    la luce di un mattino che,
    che non perderai
    lei lo specchio dove tornerai
    dove ti riconoscerai
    semplicemente come sei
    esattamente come lei
    lei....lei.....lei.....

    parole di me...

    ...fammi respirare solo un attimo di pace...

    parole di me...

    Inno alla vita

    La vita è un'opportunità, coglila.
    La vita è bellezza, ammirala.
    La vita è beatitudine, assaporala.
    La vita è un sogno, fanne realtà.

    La vita è una sfida, affrontala.
    La vita è un dovere, compilo.
    La vita è un gioco, giocalo.
    La vita è preziosa, abbine cura.

    La vita è ricchezza, valorizzala.
    La vita è amore, vivilo.
    La vita è un mistero, scoprilo.
    La vita è promessa, adempila.

    La vita è tristezza, superala.
    La via è un inno, cantalo.
    La vita è una lotta, accettala.
    La vita è un'avventura, rischiala.

    La vita è la vita, difendila.

    ..e da qui...e da qui..

    Quello che si prova
    non si può spiegare qui
    hai una sorpresa
    che neanche te lo immagini
    dietro non si torna
    non si può tornare giù
    Quando ormai si vola
    non si può cadere più....
    Vedi tetti e case
    e grandi le periferie
    E vedi quante cose
    sono solo "fesserie"...

    E da qui....e da qui...
    ...qui non arrivano gli angeli
    con le lucciole e le cicale..
    E da qui....e da qui....
    "non le vedi più quelle estati lì"
    "quelle estati lì"

    Qui è logico
    cambiare mille volte idea
    ed è facile
    sentirsi da buttare via!!
    Qui non hai "la scusa"
    che ti può tenere su
    Qui la notte è buia
    e ci sei soltanto tu
    Vivi in bilico
    e fumi le tue Lucky Strike
    e ti rendi conto
    di quanto le maledirai.....

    E da qui....e da qui...
    qui non arrivano "gli ordini"...
    a insegnarti la strada buona...
    E da qui....e da qui....
    QUI NON ARRIVANO GLI ANGELI!!

    ...saggezza...

    Tutti i libri del mondo
    non ti danno la felicità,
    però in segreto
     ti rinviano a te stesso.

     Lì c'è tutto ciò di cui hai bisogno,
     sole stelle luna.
     Perché la luce che cercavi
     vive dentro di te.

     La saggezza che hai cercato
     a lungo in biblioteca
     ora brilla in ogni foglio,
     perché adesso è tua.

    Hermann Hesse da La felicità, versi e pensieri

    ...parole...

    Si è spenta la fiamma che ardeva per te
    La pioggia ha confuso anche le lacrime
    E l' indifferenza si mescola già con l' oblio
    Il senso di tutto poi cambia lo sai
    E il vento più forte si placa anche lui
    Soltanto il ricordo dal niente riaffiora ogni tanto...
    La polvere aumenta un po' tutti i giorni
    E il quadro sbiadisce confonde i contorni
    Il tempo che passa poi stempera anche i colori
    Gli odori svaniscono ed anche l' amore
    Non trova la strada non ha più il tuo nome
    Rimane soltanto quel senso di cose perdute
    Che non tornano più, che non contano più.

    Volevo salvarti, salvarti da me
    E da quell' idea di malinconoia
    Che porta a vedere le cose in un modo un po' strano
    Ma tu mi volevi soltanto per te
    Io che non so neanche bene cos' è che voglio davvero
    Perchè in fondo sono volubile...
    La polvere aumenta aumenta un po' tutti i giorni
    E il quadro sbiadisce confonde i contorni
    Il tempo che passa stempera anche i rancori
    Gli odori svaniscono ed anche i sapori
    I baci e gli slanci non hanno più ardore
    Mi viene il sospetto che anche l' amore è volubile
    Non meno di noi, un po' come noi, non meno di noi.

    La polvere aumenta un po' tutti i giorni
    E il quadro sbiadisce confonde i contorni
    Il tempo che passa poi stempera anche i dolori
    I fiori appassiscono ed oggi l' amore
    non trova la forza non ha più il tuo odore
    Rimane soltanto quel suono di dolci parole
    Che non sento da un po', che non sento da un po'
    Non sento da un po'
    Che non sento.

    ...stanca d'amore...

    Nei rami s'addormenta cullando
    il vento stanco. La mia mano
    lascia un fiore rosso sangue
    morire lacerato sotto un sole rovente.

    Ho già visto fiorire e morire
    molti fiori;
    vengono e vanno gioie e dolori,
    e custodirli nessuno può.

    Anch'io ho sparso
    nella vita il mio sangue;
    non so però, se mi dispiace,
    so solo, che sono stanco.

    H. Hesse

    ...ricordo...

    Non lascio che neanche un singolo fantasma del ricordo
    svanisca con le nuvole,
    ed è la mia perenne consapevolezza del passato
    che causa a volte il mio dolore.
    ma se dovessi scegliere tra gioia e dolore,
    non scambierei i dolori del mio cuore
    con le gioie del mondo intero.

    Kahlil Gibran "Self-Portrait"

    , , , , , , , , , , , , ,